Scheda botanica
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet
Mant. Pl. Altera 274 (1771)

Basionimo: Astragalus gremlii Burnat - Fl. Alpes Marit. 2: 157 (1896)
Altri sinonimi: Astragalus purpureus subsp. gremlii Asch. & Graebn.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Astragalus purpureus subsp. gremlii Asch. et Gr. - Vol. 1 pg. 655
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet - Vol. 1 pg. 840

Fabaceae

Astragalo di Gremli, Nome Inglese: Gremlis Tragant - Nome francese: Astragale pourpre

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne con fusti prostrati che misurano 20-30 cm, ramificati dalla base villosi per peli appressati ed eretti.
Ha foglie di 3-6 cm, con rachide ricoperto di peli appressati, imparipennate e divise in 10-15 paia di foglioline ellittiche (le maggiori 2,4-4,4 volte più lunghe che larghe), spesso con due dentellli poco visibili all'apice, vellutate di sopra e glabrescenti nella pagina sottostante, stipole triangolari acuminate, saldate intorno al fusto, e terminanti con una piccola resta.
Infiorescenze in densi racemi globosi, portate da peduncoli di 8-12 cm (più lunghi delle foglie ascellanti), con numerosi fiori patenti o eretti e quasi sessili. Brattee lesiniformi erbacee. Calice tuboloso, peloso, con denti subulati, ineguali, che misurano all'incirca la metà del tubo. Corolla purpureo-violetta con vessillo ellittico-rombico, ottuso all'apice, di 13 mm, lungo più del doppio delle ali e della carena.
Il frutto è un legume biloculare, lanoso per peli biancastri, con un lungo becco uncinato, che contiene diversi semi reniformi di colore giallo-brunastro.

Tipo corologico: Medit.-Mont. - Specie con areale simile a quello delle Steno-mediterranee oppure delle Euri-mediterranee, ma limitatamente alle zone montane.

Antesi: Maggio - Giugno

Habitat: Prati e pascoli aridi montani, su terreno calcareo, 600-1800 m.

Immagine


Note di Sistematica: Oltre alla subsp. gremlii in Piemonte, Liguria e Toscana è presente anche
Astragalus hypoglottis L. subsp. hypoglottis (= Astragalus purpureus Lam. subsp. purpureus) che si distingue dalla specie descritta per avere scapo e rachide delle foglie con peli stellati e patenti, foglie ellittiche ma con segmenti bilobi all'apice e con rapporto larghezza-lunghezza superiore a quello della subsp. gremlii, stipole acute e brattee triangolari con sul bordo ciglia sparse su tubercoli bianchi.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineFabales Bromhead
FamigliaFabaceae Lindl.
TribùAstragaleae
GenereAstragalus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome astragalus era utilizzato dai greci per indicare alcune leguminose a causa della forma nodosa delle radici, che ricordavano delle vertebre (astragalos). Secondo un'altra interpretazione, astragalo è il nome greco di un legume di forma cubica, da cui anche il nome dell'ossicino del piede e del gioco antico dei dadi.
Il nome della sottospecie è in onore di A. Gremli (1933-1899), farmacista che scrisse una Flora Svizzera.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet
Astragalo di Gremli
Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu
Foto Giuliano Salvai
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet
Mant. Pl. Altera 274 (1771)

Basionimo: Astragalus gremlii Burnat - Fl. Alpes Marit. 2: 157 (1896)
Altri sinonimi: Astragalus purpureus subsp. gremlii Asch. & Graebn.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Astragalus purpureus subsp. gremlii Asch. et Gr. - Vol. 1 pg. 655
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet - Vol. 1 pg. 840

Fabaceae

Astragalo di Gremli, Nome Inglese: Gremlis Tragant - Nome francese: Astragale pourpre

Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet

Astragalo di Gremli

Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu

Foto di Giuliano Salvai
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet

Astragalo di Gremli

Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu

Foto di Giuliano Salvai
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet

Astragalo di Gremli

Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu

Foto di Giuliano Salvai
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet

Astragalo di Gremli

Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu

Foto di Giuliano Salvai
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet

Astragalo di Gremli

Foce di Pianza (MS), 1250 m, giu

Foto di Giuliano Salvai
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Astragalus hypoglottis subsp. gremlii (Burnat) Greuter & Burdet
A.Apuane (MS) giu 2009
Foto Daniela Longo
Copyright Acta Plantarum