Scheda botanica
Asplenium trichomanes L.
Fl. Jap. (Thunberg) 334 (1784)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Asplenium trichomanes L. - Vol. 1 pg. 55

Aspleniaceae

Asplenio tricomane, Falso capelvenere

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta dotata di breve rizoma, lunga 4 - 20 (-40) cm .
Fronde cortamente picciolate, di colore verde scuro, quelle fertili eretto patenti e le sterili spesso piatte e aderenti alla roccia.
Rachide nero lucente che nella fronda matura diventa verde vicino all'apice, presenta anche 2 strette ali laterali.
Stipite corto, rigido e fragile
Lamina da lineare a lanceolato- pennatosetta con 15 - 40 paia di pinnule patenti, alterni o sub-opposte verso l'apice.
Pinnule ellittico-ovate, più allargate alla base con margine crenulato o intero, lunghe fino a 2 cm ; caduche con l'invecchiamento.
Sori lineari a gruppi di 4 o 6 e talvolta abortivi.
Indusio laterale presente anche a maturità.

Tipo corologico: Cosmop. - In tutte le zone del mondo, senza lacune importanti.

Antesi: Sporazione: Marzo- Settembre

Habitat: Luoghi ombreggiati e freschi spesso in anfratti rocciosi coperti da muschio o su vecchi muri. Da 0 a 2900 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Di questa specie, con tendenza a frazionamento genetico, vengono riconosciute le seguenti sottospecie di cui si descrivono brevemente le caratteristiche discriminanti, compreso il periodo di sporazione e l'altitudine:

  • Asplenium trichomanes subsp. hastatum (Christ) S. Jess.
    Pianta cespitosa con fronde aderenti alla roccia, lunghe 10-20 cm ; pinne inferiori e medie astate, biauricolate e crenulate; lamina apicale arrotondata.
    Sporazione: Luglio-Settembre; fino a 1400 m .
  • Asplenium trichomanes subsp. inexpectans Lovis
    Fronde tozze, lunghe fino a 18 cm; lamina lineare-lanceolata con pinne fino a 1 cm , contigue o in parte sovrapposte e bruscamente ristrette verso l'apice, tutte con margine ondulato-lobulato o crenato con quella apicale ben evidenziata.
    Sporazione: Marzo-Ottobre ; 200 -350 m.
  • Asplenium trichomanes subsp. pachyrachis (Christ) Lovis & Reichst.
    Fronde molto vicine alla roccia lunghe fino a 15 cm ; stipite e rachide robusti; lamina lineare o strettamente lanceolata con numerose pinne talvolta embricate, di forma cuneiforme e auricolate in uno o in entrambi i lati. La pianta presenta una forte variabilità che porta a confonderla con altre subsp.
    Sporazione: Magggio-Agosto - 250-1300 m
  • Asplenium trichomanes subsp. quadrivalens D.E. Mey.
    Le fronde sono più robuste con lamina lineare ± 40 cm; picciolo bruno-scuro; pinne lunghe fino a 2 cm , brevemente distanziate; le inferiori talvolta auricolate le altre decrescenti verso la cima, spesso embricate e con margine ± dentellato.
    Sporazione: Gennaio-Dicembre - 0-2900 m
  • Asplenium trichomanes L. subsp. trichomanes
    Fronde snelle lunghe circa 10-15 cm con picciolo bruno-rossastro e lucente; lamina lineare con pinne spaziate, inserite obliquamente e di forma suborbicolare o oblunghe con la terminale stretta. Pianta calcifuga e microtermica.
    Sporazione: Maggio-Settembre - 75-2000 m

Note, possibili confusioni: Un occhio meno esperto lo potrebbe confondere con Asplenium viride Huds. che però presenta rachide scuro solo alla base e poi verde; pinnule ellittiche cuneate alla base; indusio non persistente.

Tassonomia filogenetica

Pteridophyta
Polypodiopsida
Polypodiidae
OrdinePolypodiales Link
FamigliaAspleniaceae
TribùAsplenieae
GenereAsplenium L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: trichomanes: dal greco "θρίξ, τριχός thrix, trikhós" capello e "manòs" scarso, non compatto, con riferimento al picciolo molto sottile

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Plinio nella sua " Naturalis Historia" dedica più capitoli sull'uso delle felci come piante medicinali "Erbe Officinali Spontanee libro XXVII cap. 79 - 80 ". Tutte le felci del genere Asplenium (dette "capillari"), nella medicina popolare sono state usate come diaforetici (aumento della sudorazione), anticatarrali, eupeptici (per stimolare la secrezione dei succhi gastrici), nei calcoli della vescica e l'espulsione della renella.
Ancora oggi hanno un impiego casalingo, per combattere la forfora e la caduta dei capelli.

Principali Fonti
RAMEAU J.-C., MANSION D., DUMÈ G., GAUBERVILLE C., 1993 Flore forestière française vol. 2°, Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF
M.Soster - identikit delle Felci d'Italia - Ed. Valsesia 2001
H. M. Jahns - Felci, Muschi e Licheni - F. Muzzio editore 1992
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole
M. Biagioli, G. Gestri, B. Accia,i A. Messina, 2002. Fiori sulla Pietra- Ed. Gramma .
M. Blamey - C. Grey-Wilson - Toutes les FLEURS de Méditerranée - Delachaux et Niestlé - 1993
A. Poletti - Fiori & Piante Medicinali Vol. 2° - Il Mandarino - 1996


Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Gargnano (BS), ago 2008
Foto di Franco Giordana
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Loc. Paten-Mele (GE), 460m, ago 2009
Foto di Adelina Alice
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Gargnano (BS), ago 2008
Foto di Franco Giordana
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Loc. Paten-Mele (GE), 460m, ago 2009
Foto di Adelina Alice
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Loc. Paten-Mele (GE), 460m, ago 2009
Foto di Adelina Alice
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L. subsp. trichomanes
Aspleniaceae: Asplenio tricomane minore
Ne (GE), ott 2009
Foto di Giuseppe Trombetti
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Asplenium trichomanes L. subsp. quadrivalens D.E. Mey.
Aspleniaceae: Asplenio tricomane
Loc. La Rocca a Montemurlo (PO), 24 nov 2010
Foto Nino Messina
Copyright Acta Plantarum