Scheda botanica
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz
Kratos 2: 14 (1820)

Sinonimi: Asplenium alpestre (Hoppe) Rylands
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Athyrium distentifolium Tausch - Vol. 1 pg. 60
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Athyrium distentifolium Opiz - Vol. 1 pg. 84

Woodsiaceae

Felce alpestre

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Felce con rizoma ± eretto, ricoperto di palee lanceolate e di colore marrone.
Fronde fascicolate, non svernanti, lunghe (10) 30 - 100 (120) cm , divisioni secondarie 1,5 - 2 volte più lunghe che larghe e con estremità arrotondate.
Stipite breve con palee giallo-paglierino e rachide verde.
Lamina a tessitura fine e non coriacea, di forma lanceolata-ovata, fino a 3 volte divisa e talvolta con aspeto increspato.
Pinne 12 - 25 per lato, alternate e lanceolate.
Pinnule sessili, pennatofide ± ovate o oblunghe con segmenti inciso - dentati, con lobi profondi e larghi e con parte acroscopica acuta.
Sori pochi e di forma orbicolare, disposti vicino al nervo mediano delle pinnule.
Indusio primitivo e cigliato da giovane poi subito caduco.
Spore con perisporio (29) 31 - 36 (39) µm .

Tipo corologico: Artico-Alp.(Euro-Amer.) - Scandinavia, Nordamerica ed alte montagne delle zone temperate.

Antesi: Luglio - Settembre

Habitat: Boschi, pascoli, radure con substrato acido, da 650 a 2800 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Vive nello stesso ambiente di Athyrium filix-foemina (L.) Roth con cui si ibrida dando origine a : Athyrium x reichsteinii Schenneler & Rasbach .Comune in tutto l'arco alpino.

Note, possibili confusioni: Confondibile con Athyrium filix-foemina (L.) Roth che però presenta: rachide più sottile, divisione del secondo ordine 2,5 - 3 volte più lunghe che larghe e estremità a punta; sori ellittici e inoltre l'indusio è pesistente.

Tassonomia filogenetica

Pteridophyta
Polypodiopsida
Polypodiidae
OrdinePolypodiales Link
FamigliaWoodsiaceae
Tribù
GenereAthyrium Roth


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco " a" (priv.) e " thyreòs" = " privo di indusio" relativo alla sua precoce scomparsa.
L'epiteto del genere indica che la pianta è con grande lamina.

Proprietà ed utilizzi:
Nella medicina popolare è utilizzata alla stessa maniera di Athyrium filix-foemina (L.) Roth sia come antielmintico, antireumatico, gotta e sciatica; il rizoma ricco di principi attivi (filicina), si usa ridotto in polvere o come estratto etereo. Non conviene utilizzare i principi attivi senza il controllo di esperti fitopatologi perchè una dose errata può diventare tossica.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
SOSTER M., 2001. Identikit delle Felci d'Italia, Valsesia Edizioni, Borgosesia (VC)
http://www.museocivico.rovereto/
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
F. Bonafede - D. Marchetti - R. Todeschini - M. Vignodelli - Atlante delle Pteridofite nella Regione Emilia - Romagna - 2001
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz
Felce alpestre
Monte Terzo (UD), lug 2010
Foto: Sergio Costantini
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz
Felce alpestre
Valgrisenche (AO), 1650 m, lug 2009
Foto di Daniele Carbini
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz
Felce alpestre
Valgrisenche (AO), 1650 m, lug 2009
Foto di Daniele Carbini
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz

Woodsiaceae: Felce alpestre
Appennino Lucchese (LU), 1450 m, ago 2012
Foto di Brunello Pierini
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Athyrium distentifolium Tausch ex Opiz

Woodsiaceae: Felce alpestre
Appennino Lucchese (LU), 1450 m, ago 2012
Foto di Brunello Pierini
Copyright Acta Plantarum