Scheda botanica
Aster alpinus L.
Sp. Pl.: 872 (1753)

Sinonimi: Aster garibaldii Brügger
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Aster alpinus L. - Vol. 3 pg. 19
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Aster alpinus L. - Vol. 2 pg. 432

Asteraceae

Astro alpino

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne di 6 - 15 cm. Fusti legnosi striscianti terminanti in una rosetta. Scapi ascendenti, cilindrici, pubescenti, ingrossati sotto il capolino. Foglie basali oblanceolato-spatolate, con pubescenza appressata, le cauline progressivamente ridotte. Capolino con diametro di 3 - 4 cm, generalmente unico con involucro conico e squame lesiniformi. Fiori ligulati violetti, fiori tubulosi gialli. Acheni di 3 mm con pappo giallastro di 4-5 mm.

Tipo corologico: Artico-Alp.(Europ.) - Europa artica, Alpi ed alte montagne S-europee.
Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: luglio - agosto.

Habitat: Pascoli alpini e rupi, normalmente dai 1500 ai 2800 - 3000 m, raramente può scendere fino ai 300 m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùAstereae
GenereAster L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico dal greco "aster" = stella, e quindi "fiore a stella". Il termine specifico per l'ambiente di crescita.

Proprietà ed utilizzi:
Considerata la sua indubbia bellezza, l'A. alpinus viene utilizzato anche come pianta ornamentale, soprattutto nei giardini rocciosi.

Curiosità: Uno studio cariologico condotto su alcune popolazioni di Aster alpinus L. del Gran Sasso ha evidenziato che questi esemplari erano tetraploidi, mentre le popolazioni delle Alpi sembrerebbero solo diploidi.

Attenzione: Specie protetta a livello regionale (TAA, LIG, EMR, UMB)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi
An Annotated Checklist of the fora of the Abruzzo di F. Conti.
http://www.ipni.org/index.html


Scheda realizzata da Gianluca Nicolella

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Aster alpinus L.

Astro alpino - Asteraceae

giu 2006

Lucoli (AQ),

Foto di Gianluca Nicolella
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.

Astro alpino - Asteraceae

giu 2006

Lucoli (AQ),

Foto di Gianluca Nicolella
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.

Astro alpino - Asteraceae

ago 2004

Lucoli (AQ),

Foto di Gianluca Nicolella
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.

Lucoli (AQ),

Valle del Puzzillo, 27 giu 2007

Aster alpinus 07627 72.jpg
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.

Lucoli (AQ),

Valle del Puzzillo, 27 giu 2007

Aster alpinus 07627 73.jpg
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.
Appennino Tosco-Emiliano, lug 2008
Foto di Angelo Mazzoni
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.
Cogoleto (GE), 1130m, ago 2009
foto: Umberto Ferrando
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.



Vette Feltrine (BL), 2100 m, lug 2011

Foto di Aldo De Bastiani



Aster_alpinus_29735_140076.jpg
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Aster alpinus L.



Vette Feltrine (BL), 2100 m, lug 2011

Foto di Aldo De Bastiani



Aster_alpinus_29735_140075.jpg
Copyright Acta Plantarum