Scheda botanica
Actaea spicata L.
Sp. Pl.: 504 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Actaea spicata L. - Vol. 1 pg. 284
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Actaea spicata L. - Vol. 1 pg. 128

Ranunculaceae

Actea spigata, Barba di S. Cristoforo -Herb Christopher, Baneberry - Actée en épi - Hierba de San Cristobal - Ährige Christophskraut

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta perenne alta 10-50 cm con un grosso rizoma sotterraneo, nodoso, dal quale emerge una foglia radicante che ha il suo maggior sviluppo dopo l'antesi raggiungendo 40- 50 cm, 3-pennatosetta a contorno sub-triangolare, con segmenti ovati o rombici, irregolarmente incisi, dentati o lobati, aventi la pagina superiore di un verde brillante mentre è glauca quella inferiore.
Lo scapo fiorifero è eretto, semplice o poco ramoso che all'ascella di 1-3 foglie cauline, simili ma più piccole di quella radicale, porta l'infiorescenza costituita da un racemo denso all’antesi, ma lasso alla fruttificazione, con peduncolo di 3-10 cm e 7-15 fiori attinomorfi, poco appariscenti, biancastri, con perianzio caduco formato da sepali liberi e petaloidi lunghi 5 mm e petali poco più corti, liberi, piani, spatolato-unguicolati e più o meno bifidi. Ovario unicarpellare con stimma sessile. Stami vessillari bianchi di 6-9 mm.
Il frutto è un bacca polisperma di 5-8 mm, verde, ma nera o violetta e lucida a maturità, con un solco laterale.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: Maggio - Luglio

Habitat: boschi montani, ombrosi, soprattutto faggete da 400 a 1.500 (1900) m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRanunculaceae Juss.
TribùActaeeae
GenereActaea L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: dal greco Aktea o Acte = sambuco per la forma delle foglie o dei frutti assai somiglianti a quelli di questa pianta.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

tutta la pianta è velenosa, usata in passato come farmaco, ma abbandonata per la forte tossicità, contiene protoanemonina ed acido transaconitico che per ingestione delle bacche possono provogare forti gastrenteriti, asma e perdita della conoscenza, ma anche per contatto esterno la pianta può causare dermatiti e vesciche.
Viene ancora usata da alcuni agricoltori per cauterizzare le ferite del bestiame e quale insetticida.
In omeopatia viene prescritta per alleviare i dolori articolari delle mani e dei piedi.

Curiosità: nella mitologia greca Actaea era una nereide, ninfa marina , figlia di Nereo e Doride che con le 50 sorelle viveva alla corte del dio del mare Poseidone.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
FERRARINI E., MARCHETTI D., Prodromo alla Flora della Regione Apuana, Accademia Lunigianese di Scienze Giovanni Capellini , La Spezia, 1994
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
The International Plant Names Index (IPNI)
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Actaea spicata L.



M. Arera (BG), 16-7-06

Foto di Giovanni Gestri
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.

Ranunculaceae: Barba di capra

Prealpi bellunesi (BL), 1400 m, lug 2010

Foto di Aldo De Bastiani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.
Ranunculaceae: Barba di capra
Prealpi bellunesi (BL), 1400 m, lug 2010
Foto di Aldo De Bastiani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.
Ranunculaceae: Barba di capra
Campolaro (BS), 1500 m, lug 2010
Foto di Attilio Marzorati
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.
Ranunculaceae: Barba di capra
Campolaro (BS), 1500 m, lug 2010
Foto di Attilio Marzorati
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.
Ranunculaceae: Barba di capra
Prealpi bellunesi (BL), 1400 m, lug 2010
Foto di Aldo De Bastiani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.
Ranunculaceae: Barba di capra
Paluzza (UD), 1000 m, lug 2007
Foto di Silvano Radivo
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.

Artana in Val Boreca (PC), 1420 m, ago 2011
Foto di Enrico Romani

Actaea-spicata-2.JPG
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Actaea spicata L.

Artana in Val Boreca (PC), 1420 m, ago 2011
Foto di Enrico Romani

Semi
Actaea-spicata-8.JPG
Copyright Acta Plantarum