Scheda botanica
Amaranthus retroflexus L.
Sp. Pl.: 991 (1753)

Sinonimi: Amaranthus delilei Loret, Amaranthus strictus Ten.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Amaranthus retroflexus L. - Vol. 1 pg. 180
Amaranthus retroflexus var. delilei (Richter et Loret) Thell. - Vol. 1 pg. 180
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Amaranthus retroflexus L. - Vol. 1 pg. 254

Amaranthaceae

Amaranto comune, Blito

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annua monoica alta (10) 20 - 100 (300) cm.
Fusto eretto legnoso nella parte inferiore, di colore verde chiaro e rossastro alla base, semplice o ramoso e pubescente nella parte distale formata da una grossa e densa infiorescenza. Anche i rami e i gambi sono rossicci alla base.
Foglie lungamente picciolate (1,5 - 5,5 cm) con lamina intera, ovato romboide o ellittica con apice acuto, ottuso o piano, margine lievemente ondulato con nervature della pagina inferiore marcate e pubescenti 2-10 (15) x 1-5(7) cm.
L'infiorescenza è una pannocchia compatta con spiga terminale ± uguale alle laterali con cima retroflessa o eretta, di colore verde o talvolta argentea o rossastra o giallastra.
Tepali spatolato-obovati o lanceolato-spatolati con apice troncato o smarginato e ± pari agli stimmi (2)2,5 - 3,5(4) mm.
Brattee dei fiori femminili lanceolate o subulate, con mucrone terminale rigido e pungente e superanti i tepali ((2,5) 3,5 - 5 (6) mm.
Fiori unisessuali, pentameri con petali bianchicci.
Stami 5 più lunghi del perianzio, stimmi 3 o raramente 2.
Il frutto e un pissidio ellissoidale ± quanto il perianzio e deiscente orizzontalmente.
Semi di colore marrone scuro o rossastro, di forma lenticolare a superficie rugosa e lucida (1)1,1 - 1,3(1,4) mm di Ø.

Tipo corologico: Cosmop. - In tutte le zone del mondo, senza lacune importanti.
N-Americ. - America del Nord.

Antesi: Giugno - Ottobre

Habitat: Campi, posti ghiaiosi, incolti, ruderi, macerie e lungo il greto dei fiumi da 0 a 900 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Gli elementi principali che aiutano al riconoscimento delle varie specie di Amaranthus sono: la forma e la lunghezza dell'epicastro, gli elementi che formano il perianzio (3-5), il frutto che può essere deiscente o non, e la forma del seme e la sua superficie rugosa o liscia.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineCaryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaAmaranthaceae Juss.
TribùAmarantheae
GenereAmaranthus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Già in Dioscoride troviamo che deriva dal greco " a -maraino" = non appassisco" per il calice e le brattee scariose che sembrano non appassire mai. Due secoli fa il CLARICI dava un'altra etimologia cioè il significato di "immarcescibile" e in precedenza altri autori la facevano derivare da due termini " amor e anthos" = "fiore d'amore".
L'epiteto della specie è riferito alla spiga centrale che il più delle volte è curvata all'indietro.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile

Come tutti gli amaranti, le foglie allo stato di rosetta sono edibili per farne minestre bollite insieme ad altre erbe. Il sapore è simile allo spinacio. Il fusto, prima che compaia l'infiorescenza può essere utilizzato a guisa degli asparagi. I semi triturati possono essere usati come la farina dei cereali o mescolati insieme arricchendola di proteine.
Per il contenuto di vit. A e C e di sali di calcio e ferro gli sono riconosciute proprietà astringenti e per rivitalizzare individui particolarmente defedati.

Curiosità: Non usare l'acqua di bollitura perchè anche questo amaranto è in grado di sintetizzare i nitrati quindi l'acqua di cottura risulta inquinata da questi.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora Iberica
D. Iamonico, Chiave analitica della specie del genere Amaranthus (Amaranthaceae) presenti in Valle d'Aosta, Rev. Valdôtaine Hist. Nat. 63:63-68 (2009)
E. Banfi - G. Galasso, 2010, La Flora Esotica Lombarda, Ed. Regione Lombardia & M.S.N.M.
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
Tavole delle Malerbe, 1981, Ciba - Geigy Edizioni
ZANGHERI P., 1976 Flora italica I-II, CEDAM, Padova
M.C. Zuin, 2008, Piante Alimurgiche del Veneto, Regione Veneto


Scheda realizzata da : Antonino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Bari (BA), 5 m, nov 2012
Foto di Vito Buono
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Manfredonia (FG), ago 2009
Foto di Luigi Rignanese
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Sutri (VT), 390 m, set 2009
Foto di Enzo De Santis
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Caorso (PC), 50 m, ago 2009
Foto di Enrico Romani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Castellammare del Golfo (TP), 100 m, lug 2010
Foto di Beppe Di Gregorio
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Castelnuovo Bozzente (CO), 370 m, giu 2012
Foto di Andrea Mologni
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Bari (BA), 5 m, nov 2012
Foto di Vito Buono
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Modena (MO), set 2008
Foto di Patrizia Ferrari
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Sutri (VT), 390 m, set 2009
Foto di Enzo De Santis
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Bari (BA), 5 m, nov 2012
Foto di Vito Buono
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Castelnuovo Bozzente (CO), 370 m, giu 2012
Foto di Andrea Mologni
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Caorso (PC), 50 m, ago 2009
Foto di Enrico Romani



tepali spatolati
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Amaranthaceae: Amaranto comune
Crema (CR), lug 2008
Foto di Franco Giordana
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Amaranthus retroflexus L.
Foto di Vito Buono, Sergio Pontoni e Franco Rossi
Copyright Acta Plantarum