Scheda botanica
Ammannia coccinea Rottb.
Pl. Horti Univ. Rar. Progr. 7 (1773)

Sinonimi: Ammania coccinea Rottb.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ammania coccinea Rothb. - Vol. 2 pg. 146

Lythraceae

Ammannia arrossata

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annua alta 30 - 70 (100) cm.
Fusto eretto (talvolta prostrato), glabro, tetragono, ± ramificato (i rami laterali sono più piccoli del primario), quasi sempre di colore rossastro.
Foglie glauche, opposte e disposte a 90 gradi lungo il ramo, sono sessili con base cordiforme ± auriculata; la lamina da lineare a lanceolata acuta con evidente nervatura centrale sulla faccia anteriore della foglia 20 - 100 x 2 - 15 mm.
Fiori tetrameri o raramente pentameri, di colore roseo-porporino formanti glomeruli di (1) 3 - 5 (10) flore, posti in cime ascellari, su peduncoli di 4 mm però talvolta sono sessili.
Petali ondulati, caduchi nello stesso giorno dell'antesi, obovati ± 2,5 mm.
Pedicelli 0 - 1 mm con bratteole più corte del tubo fiorale che è rosso, glabro, di forma urceolata 3 - 5 mm e solcato da 4 linee costali.
Sepali 4 - 5 di ± 1 mm di forma troangolare-acuta-deltata.
Stami (4) 6 - 8 portanti antere gialle; stilo (1) 4 - 4,5 mm.
Ovario semi-infero.
Ipanzio subgloboso e leggermente eccedente il frutto.
Il frutto è una capsula foramicida di (3,5) 4-4,5 mm, uguale o più spesso sporgente dal tubo, ± liscia.
Semi numerosi ovoidi, piano convessi o concavo convessi, di colore castano - scuro 0,5 mm.

Tipo corologico: Neotrop. - Paesi della fascia tropicale in America.

Antesi: Agosto - Settembre

Distribuzione in Italia: Italia settentrionale e Sardegna (vedi cartina distribuzione)

Habitat: Vegeta in ambienti umidi cioè lungo fossi, argini delle risaie, golene e nelle paludi. Da 50 a 250 m slm

Immagine


Note di Sistematica: "Specie di origine ibridogena (A. auriculata Willd. × A. robusta Heer & Regel: Graham, 1979). Secondo Soldano (1986) tutte le segnalazioni italiane di Ammannia gruppo coccinea, a partire da quella di Fenaroli (1960) per A. auriculata, sono da ricondurre, in base ai caratteri messi in luce dalle revisioni di Graham (1979, 1985), ad A. coccinea."

"Banfi - Galasso La Flora esotica Lombarda"

Nella Flora Italiana, oltre a quella descritta sono presenti anche:

- Ammania auriculata Willd. (fiori in cime pauciflore, il calice di 3-3 mm)

- Ammania veticillata (Ard.) Lam. (Fiori sub-sessili isolati o in glomeruli, stilo di 2-3 mm)

Chiave di lettura Pignatti - Flora d'Italia vol II pag. 146

Note, possibili confusioni: Allo stadio di rosetta basale può essere confusa con Ludwigia palustris (L.) Elliott. che però ha la foglia solcata da più nervature invece che una.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMyrtales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaLythraceae J.St.-Hil.
TribùAmmannieae
GenereAmmannia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il genere è stato dedicato a Paul Ammanu (1634 - 1691) medico e professore di botanica presso l'università di Lipsia.
L'epiteto della specie è riferito al colore rossastro del fusto.

Proprietà ed utilizzi:
Da un esame organolettico della pianta risultano presenti Glucosidi e Flavonidi

Curiosità: Nelle piantagioni palustri (esempio risaie) è considerata invasiva e quindi il terreno viene sterilizzato con erbicidi prima dell'inondazione.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
FIORI A., 1923-1929. Nuova flora analitica d'Italia, Firenze, Tipografia M.Ricci
Non-native flora of Italy. Edited by: L. Celesti-Grapow, F. Pretto, E. Carli, C. Blasi
Banfi - Galasso, La Flora esotica Lombarda -2010
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia - Ammannia coccinea Rottb.


Scheda realizzata da Antonino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Castelvetro (PC), 37 m, set 2008
Foto di Enrico Romani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Castelvetro (PC), 37 m, set 2008
Foto di Enrico Romani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Castelvetro (PC), 37 m, set 2008
Foto di Enrico Romani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Castelvetro (PC), 37 m, set 2008
Foto di Enrico Romani
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Trenno (MI), ott 2009
Foto di Giorgio Ceffali
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Golena del Po a Salara (RO), ago 2011
Foto di Marco Banzato
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Polesine Parmanese (PR), Ago 2012
Foto di Sergio Montanari
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Golena del Po a Salara (RO), ago 2011
Foto di Marco Banzato
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
S.Angelo Lodigiano (LO), set 2007
Foto di Franco Giordana
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
S.Angelo Lodigiano (LO), set 2007
Foto di Franco Giordana
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Ammannia coccinea Rottb.
Lythraceae: Ammannia arrossata
Polesine Parmanese (PR), Ago 2012
Foto di Sergio Montanari
Copyright Acta Plantarum