Scheda botanica
Achillea atrata L.
Sp. Pl.: 899 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Achillea atrata L. - Vol. 3 pg. 79
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Achillea atrata L. - Vol. 2 pg. 486

Asteraceae

Millefoglio del calcare, Achillea del calcare, Achillée noirâtre, Hallers Schafgarbe

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: pianta perenne , cespitosa, glabrescente, poco aromatica, munita di fusti striscianti, legnosi alla base, con brevi getti sterili e fiorali ascendenti o eretti, ricoperti di densi peli rossigni o biancastri lunghi 0,5-1 mm; altezza di 5-20 cm.
Foglie inferiori bipennatosette composte da ogni lato di 6-12 divisioni larghe ca 1 mm, divise a loro volta in 2- 5 segmenti acuminati, quelle del caule sono progressivamente più piccole, glabre o villose, piuttosto molli.
Infiorescenza in corimbo terminale ± ombrelliforme, composto da 3-10 capolini peduncolati di 12-18 mm di Ø.
Ogni capolino è composto da fiori tubulosi al centro di un colore verde-giallastro e da fiori ligulati (6- 12)all'esterno a lobi bianchi ed obvati, con stimmi gialli sporgenti.
L'involucro cilindrico lungo 6-8 mm presenta squame ± uguali con un largo bordo, al margine, scarioso nerasto di 0,5-0.6 mm.
Acheni lunghi di ca 2 mm compressi, tutti uguali tra loro, senza pappo.

Tipo corologico: Endem. Alp. - Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.

Antesi: giugno- agosto

Habitat: Pianta calciofila, tipica delle rupi, pietraie, ghiaioni e luoghi umidi delle regioni alpine, da 1500÷3OOO m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
Tribù
GenereAchillea L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere è dedicato ad Achille, che secondo la leggenda scoprì le virtù terapeutiche di queste piante. Il nome specifico deriva dal greco ater= scuro con riferimento alla brattee dell'involucro, orlate di nero, mentre il nome volgare millefoglio si riferisce alla forma delle foglie, generalmente divise in fini lacinie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

L'uso popolare consigliava l'erba quale rimedio contro nevralgie e mal di testa.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
ZANGHERI P., 1976 Flora italica I-II, CEDAM, Padova
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Mirna Medri

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Immagini
(clicca per ingrandire)
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L. Millefoglio del calcare

Riale -Lago Morasco m 1900- Val
Copyright Acta Plantarum
Acta Plantarum
Achillea atrata L.

M.te Canin (UD), 1900 m, ago 2006
Foto di Graziano Propetto

Achillea_atrata_4f362ca5.jpg
Copyright Acta Plantarum