Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Moderatori: Franco Giordana, rededivad

Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda gabriele » 18 ott 2015, 19:48

Un saluto a tutto il gruppo. Mi chiamo Gabriele Stevanato e abito a Brindisi, da diverso tempo iscritto ad "Acta fungarum", recentemente mi è capitato di soffermarmi su quelle "escrescenze" a voi ben note scoprendo di non saperne assolutamente nulla !!! Vorrei approfittare della vostra competenza per avere delle informazioni sulle foto che allego: mi sembra di aver identificato Andricus theophrasticus e Andricus caputmedusae su rami di quercia virgiliana (quest'ultima staccata dalla pianta), un altra sulla stessa quercia e altre su foglia di una quercia che da queste parti chiamiamo "fragno". Al di là dei nomi, la mia curiosità è stimolata dal fatto che, nonostante nelle vicinanze ci siano altre querce, solo quella da cui ho preso le prime due galle menzionate ne aveva in abbondanza. La mia domanda è: gli insetti che le provocano sono attratti da determinate specie di alberi? e, di conseguenza, si può risalire alla specie della pianta osservando le galle che forma?
Grazie per le eventuali risposte
Gabriele
Allegati
IMG_3410.JPG
IMG_3410.JPG (80.81 KiB) Osservato 1578 volte
IMG_3411.JPG
IMG_3411.JPG (59.36 KiB) Osservato 1578 volte
gabriele
 

Re: Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda cynips » 19 ott 2015, 01:23

Ciao Gabriele,
benvenuto nel forum,
in alcuni casi è possibile determinare le piante in virtù delle galle che ospitano perché c'è correlazione specie-specifica tra insetto galligeno e ospite vegetale. Per esempio Aphelonyx cerricola, una specie di cinipide, produce le sue vistose galle soltanto sul cerro.
Ci sono altre specie che invece hanno un ventaglio di ospiti più ampio come ad esempio Andricus caputmedusae che può trovarsi sia sul rovere che sulla roverella, ma non sarà mai presente ad esempio su un faggio o men che meno su una rosa. Le galle non sono il miglior mezzo per determinare una pianta, ma viceversa conoscere la pianta ospite può essere di grande aiuto per riconoscere una specie di galligeno!

:bye: Salvo
Avatar utente
cynips
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 25 mar 2012, 22:10

Re: Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda carlo cibei » 19 ott 2015, 06:45

Benvenuto Gabriele.
:bye:
carlo
“... c'è chi vede il bicchiere mezzo pieno e chi lo vede mezzo vuoto. In realtà è sempre tutto pieno, di due sostanze diverse.”
Ester Armanino - L'Arca
carlo cibei
Amministratore
 
Messaggi: 8326
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:08
Località: Genova

Re: Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda gabriele » 19 ott 2015, 17:45

Grazie per la risposta e per il benvenuto
Gabriele
gabriele
 

Re: Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda rededivad » 24 ott 2015, 09:41

Dov'è Andricus theophrasteus (Trotter, 1902)?
Quelle che vedo mi sembrano di Biorhiza pallida (Olivier, 1791). :bye:
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta." Louis Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande.” Arturo Graf
Avatar utente
rededivad
Amministratore
 
Messaggi: 10395
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Andricus theophrasteus (Trotter, 1902) su Quercus pubescens Willd. + Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su Quercus cerris L.

Messaggioda cynips » 03 gen 2016, 02:19

Buon Anno a tutti,
nella seconda foto sono presenti galle di Aphelonyx cerricola (Giraud,1859) su rametti di cerro.

:bye: Salvo
Avatar utente
cynips
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 25 mar 2012, 22:10


Torna a Galle

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite