Flora d'italia Pignatti

Moderatore: gianluca

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda filiberto » 25 mag 2014, 20:19

grazie a Garabombo per la segnalazione di video.
Il primo poi è stupendo.
Certo che l'ironia resta sempre un'arma formidabile

filiberto
filiberto
 
Messaggi: 905
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda am78 » 28 mag 2014, 14:54

effegua ha scritto:Accetto scommesse che a maggio del prossimo anno non sara' ancora nelle librerie.
Anzi, faccio un fioretto (Marinella ricordamelo tu se me lo dimenticassi) se viene pubblicato prima di mag 2014, 100 euro ad actaplantarum. :D

FG


Visto che è il 28 mi sa scommessa vinta
Avatar utente
am78
 
Messaggi: 3883
Iscritto il: 05 ago 2011, 09:33

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda effegua » 28 mag 2014, 19:58

am78 ha scritto:
Visto che è il 28 mi sa scommessa vinta


...mi piace vincere facile (come dice una pubblicita').

La sudisfa di avere vinto e' piu' che sufficiente, gli euro per actaplantarum ci sono comunque, perche' non credo di essere un taccagno, piuttosto un sognatore.

FG
Avatar utente
effegua
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: 24 nov 2007, 12:14
Località: Cirie' (TO)

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 mag 2014, 07:30

Gli avevo già dato scommessa vinta ai primi di maggio :D


marinella :bye:
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda andrea.marziali » 05 lug 2014, 16:19

Qualcuno ha novità sulle date di uscita? (ammesso che esista davvero una nuova flora d'Italia in uscita) :D :D
Mi piace essere diverso, la vista è migliore da fuori.
andrea.marziali
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 10 ago 2013, 13:52

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Franco Giordana » 05 lug 2014, 19:22

tutto tace
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e qui
Questo è il mio primo messaggio in forum: viewtopic.php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!

daily msgs
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
 
Messaggi: 16613
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Località: Crema (CR)

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda filiberto » 05 lug 2014, 20:45

Mi vengono in mente le scuse, con tanto di spiegazioni sulle cause del ritardo, inviatemi con lettera dall'editore de la "Flore de la France mediterranenne continentale" per un ritardo di pochissimi mesi sulla data prevista per la spedizione dell'opera che avevo prenotato.
Difficile non fare confronti....

filiberto
filiberto
 
Messaggi: 905
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda andrea.marziali » 06 lug 2014, 11:02

Filiberto hai pienamente ragione! :bye:
Mi piace essere diverso, la vista è migliore da fuori.
andrea.marziali
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 10 ago 2013, 13:52

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda am78 » 07 lug 2014, 12:27

filiberto ha scritto:Mi vengono in mente le scuse, con tanto di spiegazioni sulle cause del ritardo, inviatemi con lettera dall'editore de la "Flore de la France mediterranenne continentale" per un ritardo di pochissimi mesi sulla data prevista per la spedizione dell'opera che avevo prenotato.
Difficile non fare confronti....

filiberto


Siamo i soliti. In Italia le cose funzionano sempre così. E La maggior parte non ha nemmeno voglia di migliorare le cose, ormai sono assuefatti a qusta situazione di inefficenza.

Dicono del pubblico impiego, ma è diffusa in tutti i settori dell'economia del paese

:wall: :wall:
Avatar utente
am78
 
Messaggi: 3883
Iscritto il: 05 ago 2011, 09:33

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda fncy29 » 23 set 2014, 17:18

salve a tutti,
vorrei sapere se ci sono novità; sono una bibliotecaria e, dovendo acquistare l'opera, mi conviene aspettare o vado con quella del 2002?
fncy29
 

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Garabombo » 23 set 2014, 23:40

Se la biblioteca ha un indirizzo botanico o naturalistico dovresti suggerire l'acquisto del Pignatti 1982 (2002 è solo l'anno della ristampa) per il suo valore storico e documentale nonchè del futuro Pignatti... se invece è una biblioteca "generalista" (visto i tempi di "vacche magre" per i fondi dedicati alla cultura) forse sarebbe meglio attendere il novello :innoc:

:bye:
Cristiano.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda am78 » 24 set 2014, 09:30

Garabombo ha scritto:... forse sarebbe meglio attendere il novello :innoc:


Che continuano a dare per pronto ma ancora non si vede

;) :innoc:
Avatar utente
am78
 
Messaggi: 3883
Iscritto il: 05 ago 2011, 09:33

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda fncy29 » 26 set 2014, 17:48

grazie Garabombo e am78
(come si fa a taggare?)
fncy29
 

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda effegua » 06 ott 2014, 10:25

fncy29 ha scritto:(come si fa a taggare?)


Taggare? Siamo mica su FB... :-D

FG
Avatar utente
effegua
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: 24 nov 2007, 12:14
Località: Cirie' (TO)

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda alfros » 09 ott 2014, 12:48

filiberto ha scritto:Mi vengono in mente le scuse, con tanto di spiegazioni sulle cause del ritardo, inviatemi con lettera dall'editore de la "Flore de la France mediterranenne continentale" per un ritardo di pochissimi mesi sulla data prevista per la spedizione dell'opera che avevo prenotato.
Difficile non fare confronti....

filiberto


Qui però possono sempre "pararsi" perché non hanno concesso la facoltà di prenotare l'opera, perciò perché scusarsi? :fiuuuu:
E' colpa nostra che stiamo aspettando con trepidazione un'opera priva di data d'uscita.

Ho scritto all'editore ma per il momento non ho ricevuto risposta :shock:
Non posso far altro che crogiolarmi nell'attesa ammirando quel poco che si vede della "Flora Italiana Digitale" nell'articolo pubblicato del 2010.
http://www.openstarts.units.it/dspace/b ... entify.pdf
alfros
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 24 feb 2014, 23:25

Flora d'Italia

Messaggioda Severino » 05 mar 2015, 18:55

Ci sono notizie in merito alla pubblicazione della NuovaFlora d' Italia di S. Pignatti?
Severino
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 20 dic 2008, 19:50

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Franco Giordana » 05 mar 2015, 22:56

So che la casa editrice ha cambiato proprietà e che la nuova ha rimesso in discussione gli accordi stabiliti con la precedente.
Pare comunque certo che sarà molto cara...
Campa cavallo...
Franco
Aiutate i moderatori: riportate correttamente i dati! Leggete come fare qui e qui
Questo è il mio primo messaggio in forum: viewtopic.php?t=1805 e i dati??? Nessuno nasce imparato!

daily msgs
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
 
Messaggi: 16613
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Località: Crema (CR)

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Garabombo » 05 mar 2015, 23:21

In ogni caso converrà accendere un mutuo per l'acquisto... :lol:

:bye:
C.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda floraimaging » 05 mar 2015, 23:51

Vorrei dare il mio modesto contributo a questa discussione. Anche io, come tanti, sono in attesa della nuova Flora d'Italia, soprattutto la versione digitale. Anni fa ho avuto l'occasione di conoscere personalmente il Prof. Pignatti, e a motivo della mia attività (fotografo botanico), mi fu chiesto di dare un contributo iconografico alla nuova Flora. Se non ricordo male, credo che contribuii con un migliao di immagini. Credo che l'uscita di una Flora digitale d'Italia è solo questione di tempo, ormai ci sono le condizioni per abbinare flora + informatica, soprattutto per le enormi potenzialità che offre. Bene, da anni mi dedico a questo connubio (flora + informatica) e proprio in questi giorni è disponibile una mia Flora Informatizzata (Flora Informatizzata del Lazio), che comprende una versione cartacea con allegato un DVD. Qui è possibile trovare le informazioni. Bruno Petriglia

viewtopic.php?f=38&t=72124

Bruno Petriglia Fotografo botanico, naturalista ilcercapiante@gmail.com flora.imaging@virgilio.it
https://www.facebook.com/brunopetriglia
floraimaging
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 02 apr 2009, 22:53

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Garabombo » 06 mar 2015, 00:16

Certo, rimaniamo in attesa... ma più il tempo passa più la flora rischia di nascere avvizzita!

Personalmente credo che un po' più di sano pragmatismo sarebbe stato auspicabile: per opere che insistono su un territorio di tale complessità si sarebbe dovuto meditare più approfonditamente ad un formato "pubblicando" verso Flora Iberica: un numero limitato di fascicoli che escono autonomamente all'interno di un unico piano scientifico editoriale.
In questo modo i numerosi contributi monografici sarebbero stati già disponibili da anni e dei più vetusti si sarebbe potuto approntare una seconda edizione riveduta e corretta. (ad esempio il contribuito di Enrico Banfi mi pare siano 4 o 5 anni che langue in attesa di vivere tra coloro per cui è stato scritto...)

Anche il capitolo meramente economico richiede una riflessione: ha senso ai nostri giorni un'opera monstre dal costo di circa 15/20 gg di lavoro di un salario attuale (ad essere generosi)? Ha senso in termini di diffusione della cultura naturalistica e botanica?
Flora Iberica - per restare in tema - ha approntato una versione pdf liberamente scaricabile & una versione cartacea a pagamento (dal costo moderato) ed è un ottima scelta. La Flora Francese è stata compressa e contenuta in un volume agile sugli 80 eurozzi, poco di più per Flora Helvetica dall'impostazione quasi opposta (ma con volume delle chiavi ordinabile a parte a poco prezzo...).

Senza considerare che il prossimo futuro - per quanto adori il cartaceo, d'antan e attuale - è sul web e nella condivisione.

:bye:
Cristiano.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda andrea.marziali » 06 mar 2015, 01:44

Cristiano hai ragione da vendere. Siamo in Italia e, a quanto pare, fare le cose semplici o ragionevoli non sembra essere nel nostro DNA. Ci manca anche una buona dose di lungimiranza; qualità di cui abbondano i cugini spagnoli ormai prossimi a completare la loro flora visto che mancano solo i volumi con Compositae , Gramineae e Rhamnaceae (e poche altre famiglie tutte nel volume 9). Evidentemente da loro quando operano i tagli sulle spese non toccano la cultura e la ricerca come invece fanno da noi. Poi si lamentano della fuga di cervelli. Pazienza. :wall: :wall: :wall: :wall: :wall:
Mi piace essere diverso, la vista è migliore da fuori.
andrea.marziali
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 10 ago 2013, 13:52

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda filiberto » 07 mar 2015, 22:03

Ottimo l'intervento di Cristiano.
Certo che chiedere a specialisti di collaborare e poi fare invecchiare il loro lavor, in sostanza è sminuirlo.
Mi pare inoltre cosa decisamente molto scorretta e ben poco rispettosa verso le persone.
Continua a lodare le 2 flore francesi uscite lo scorso anno valide ed economiche.
Le utilizzo sempre più spesso.

filiberto
filiberto
 
Messaggi: 905
Iscritto il: 29 mar 2010, 00:17

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Garabombo » 07 mar 2015, 22:18

Preciso solo che il comitato scientifico non ha ovviamente nessuna colpa per come sono andate le cose.

Come spesso da molti riportato, particolarmente in Italia, per pubblicazioni scientifiche di tale portata spesso si è quasi costretti a mendicare la pubblicazione... i soldi per questo genere di cose non ci sono mai!

:bye:
C.
"Io sono un filo d'erba / un filo d'erba che trema /E la mia Patria è dove l'erba trema.
Un alito può trapiantare / il mio seme lontano
"
rocco scotellaro
Avatar utente
Garabombo
Amministratore
 
Messaggi: 4765
Iscritto il: 05 apr 2010, 10:15

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda Chiara Lelli » 20 set 2015, 08:31

Salve a tutti,
sono alla ricerca della Flora d'Italia di Pignatti, in versione cartacea. Anche usata va benissimo.
Avreste indicazioni da fornirmi?
Grazie,
Chiara
Chiara Lelli
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 19 set 2015, 08:51

Re: Flora d'italia Pignatti

Messaggioda andrea.marziali » 24 set 2015, 23:39

Ciao Chiara. Ho trovato questo annuncio. La data è del 29 agosto 2015. Forse è ancora valido http://comprovendo.secondamano.it/annun ... ti-3179326

Ciao
Mi piace essere diverso, la vista è migliore da fuori.
andrea.marziali
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 10 ago 2013, 13:52

PrecedenteProssimo

Torna a La nostra libreria botanica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti