Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Reportages floristici dall'Italia e dall'Estero: immagini dei fiori e dell'ambiente circostante

Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:09

Montagne della Duchessa- Lazio
Per la Val di Fua (ore 2-2,30 facile da Cartore fino al lago della duchessa)
Il sentiero inizia dall'abitato di Cartore,(uscita di Valle del Salto dall'autostrada Roma-L'Aquila) sale in mezzo al bosco con qualche tornante poi diventa molto ripido (al ritorno assai sdrucciovole), ci sono due tratti con delle catene; si arriva ad un punto assai suggestivo nel quale la valle diventa stretta e si vede il torrente che inforra; poi il sentiero diventa ancora più ripido e sale nel bosco fino ad arrivare alla testata della valle; si cammina ancora per più di mezzora, stavolta con poco dislivello, lungo la valle che porta finalmente al lago della duchessa,sulla destra si può ammirare il Murolungo.
Invece di arrivare al lago, arrivati a delle casette si può tornare per Valle della Cesa, itinerario un pò noioso perchè è uno stradone ripido con ghiaietta, ma l'inizio della valle, il tratto a monte, è assai interessante dal punto di vista botanico, consiglio di visitarlo.
Ecco alcune immagini
Allegati
val di fua.JPG
val di fua.JPG (42.24 KiB) Osservato 2332 volte
murolungo.JPG
murolungo.JPG (31.48 KiB) Osservato 2332 volte
Itinerari: 12
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:11

i fiori:
Atropa belladonna L.
Campanula scheuchzeri Vill.
Allegati
atropa belladonna.JPG
atropa belladonna.JPG (144.33 KiB) Osservato 2331 volte
campanula scheuchzeri.JPG
campanula scheuchzeri.JPG (157.45 KiB) Osservato 2331 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:12

altri fiori:
Ballota nigra L., Marrubio selvatico
Lilium bulbiferum L., Giglio di San Giovanni
Allegati
ballota nigra.JPG
ballota nigra.JPG (180.98 KiB) Osservato 2331 volte
lilium bulbiferum.JPG
lilium bulbiferum.JPG (109.36 KiB) Osservato 2331 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:13

Campanula glomerata L.
Orobanche variegata Wallr.
Allegati
camoanulaglomerata.JPG
camoanulaglomerata.JPG (140.47 KiB) Osservato 2331 volte
orobanche variegata.JPG
orobanche variegata.JPG (159.49 KiB) Osservato 2331 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:15

Limodorum abortivum (L.) Sw.
Sedum acre
Allegati
limodorum abortivum.JPG
limodorum abortivum.JPG (121.15 KiB) Osservato 2330 volte
sedum acre.JPG
sedum acre.JPG (142.89 KiB) Osservato 2330 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:17

altre immagini
Allegati
cephalantherarubra.JPG
cephalantherarubra.JPG (122.26 KiB) Osservato 2330 volte
theucrium.JPG
theucrium.JPG (182.02 KiB) Osservato 2330 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:18

altre foto
Allegati
myosotis.JPG
myosotis.JPG (124.66 KiB) Osservato 2330 volte
silene.JPG
silene.JPG (116.93 KiB) Osservato 2330 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 16:20

eccoci arrivati!
Allegati
piano di cartore.JPG
piano di cartore.JPG (127.07 KiB) Osservato 2330 volte
valle cese.JPG
valle cese.JPG (105.74 KiB) Osservato 2330 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda Franco Giordana » 19 lug 2010, 17:31

Non c'è dubbio che sia interessante dal punto di vista floristico, molti dei fiori che hai mostrato io non li ho mai visti!
Franco
Avatar utente
Franco Giordana
Amministratore
 
Messaggi: 16614
Iscritto il: 01 feb 2008, 10:40
Località: Crema (CR)

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda Daniela Longo » 19 lug 2010, 18:05

Ho visto il lago della Duchessa dall'alto del Costone orientale durante il raduno in Abruzzo.
Ecco lo stesso luogo più da vicino!!

Grazie
Daniela :bye:
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 23:03

per esempio non mi aspettavo di trovare la PARONYCHIA KAPELA (Hacq) Kerner
Allegati
paronychia kapela.JPG
paronychia kapela.JPG (156.5 KiB) Osservato 2302 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 23:07

di seguito, posto altre due Foto di fiori, fotografati sempre nella valle, che però non sono riuscita ad identificare, e tra l'altro non avevo mai visto prima
Allegati
fiore verde.JPG
fiore verde.JPG (120.53 KiB) Osservato 2300 volte
pianta non so.JPG
pianta non so.JPG (193.53 KiB) Osservato 2300 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 19 lug 2010, 23:08

e nemmeno questa salvia...(salvia sclarea)
Allegati
salvia sp.JPG
salvia sp.JPG (152.65 KiB) Osservato 2300 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda gianluca » 19 lug 2010, 23:21

ik fiore verde dovrebbe essere Polygala sp. il secondo Geranium reflexum, la salvia... sclarea, ma non l'ho mai vista dal vivo
:bye:
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9901
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 20 lug 2010, 12:50

grazie mille! la salvia sclarea l'ho trovata in numerosi esemplari proprio a Cartore, mentre il geranium reflexum era ubicato all'interno del fosso di valle Fua; la poligala non sono ancora riuscita a identificarla. :applauso:
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 23 lug 2010, 12:30

Inserisco anche una foto della centaurea rupestris, fotografata a Valle della Cesa e una mappa dell'itinerario, buona gita a chi vorrà andarci mg
Allegati
CENTAUREA RUPESTRIS.JPG
CENTAUREA RUPESTRIS.JPG (99.07 KiB) Osservato 2241 volte
mappa zona.JPG
mappa zona.JPG (160.7 KiB) Osservato 2241 volte
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino

 

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda melania » 23 lug 2010, 14:28

Bell'itinerario e belle fioriture :applauso:
La centaurea rupestris dovrebbe essere la subsp. ceratophylla, come già indicato in altro topic :) :bye:
melania.
:bye: Melania

In parvis magnitudo vitae
Avatar utente
melania
Moderatore
 
Messaggi: 4774
Iscritto il: 20 lug 2008, 08:43
Località: Marina di Carrara

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda marmi » 24 lug 2010, 14:33

L'itinerario è completamente nel Lazio e non in Abruzzo, anche se siamo ai confini. E i luoghi descritti fanno parte delle Montagne della Duchessa e non del Monte Velino.
:bye: marmi
Avatar utente
marmi
Moderatore
 
Messaggi: 2143
Iscritto il: 14 ago 2009, 18:56

Re: Lago della duchessa- valle fua-valle della cesa

Messaggioda maria grazia » 24 lug 2010, 19:49

Grazie millle per la rettifica, con l'occasione aggiungo la descrizione geologica (tratta da wikipedia) .
Le “Montagne della Duchessa” fanno parte del settore occidentale del gruppo del Monte Velino e comprendono numerose vette che superano i 2000 metri: il Costone (2239 m), Monte Morrone (2141 m), Murolungo (2.184 m) e Monte Cava (2000 m). L'intera superficie della Riserva Naturale è caratterizzata da un dominio di piattaforma carbonatica costituito da formazioni calcaree di vario tipo (Cretaceo Medio - Superiore). Alle quote più basse, queste tipologie si identificano con depositi detritici di origine fluviale molto permeabili; a quote maggiori sono presenti depositi morenici di origine glaciale e formazioni mioceniche di origine marina (vicinanze del Lago della Duchessa). Nel Wurmiano due grosse lingue glaciali erano presenti dal Piano della Duchessa fino ad una quota di 1500 m e in Valle Amara fino a 1450 m.
Depositi bauxitici con spessore molto variabile testimoniano un fenomeno di emersione risalente al Cretaceo Inferiore. (Coppo Dei Ladri, Monte Cava, Fonte La Vena). I fenomeni di carsismo, legati alla natura calcarea del substrato, hanno creato particolari geoforme epigee e ipogee. Le forme epigee (dolina carsica) si presentano come concavità del terreno più o meno profonde; al loro interno sussistono condizioni microclimatiche diverse da quelle esterne e si verifica il fenomeno dell’inversione termica; all’inversione termica corrisponde l’inversione della vegetazione, come si osserva al “Cau di Cartore”. Le forme ipogee più comuni sono grotte e inghiottitoi, profonde buche in cui si incanala l’acqua di superficie. Nella Riserva sono presenti due inghiottitoi attivi, l’uno in Val di Teve, l’altro lungo la sponda settentrionale del lago. In corrispondenza dell’attuale lago, che occupa una conca di origine glaciale, i fenomeni carsici hanno causato la formazione di due doline;esse determinano la caratteristica forma «a otto» del bacino lacustre.In generale i complessi litologici affioranti nella Riserva sono ascrivibili a due litologie prevalenti:
complessi ad alta permeabilità per carsismo e fratturazione;
complessi a permeabilità da media ad alta per porosità (Valle Amara, circondario del Lago).
La conformazione morfologica che ne deriva è caratterizzata da:
valli a forma di "U" (alta Valle di Teve), con versanti levigati dallo scorrimento dei ghiacci;
valli a forma di "V", caratteristiche delle incisioni di tipo torrentizio, formanti un paesaggio rupestre ricco di fenomeni carsici (bassa Valle di Teve, Vallone di Fua, Vallone del Cieco, Valle Amara).
Avatar utente
maria grazia
 
Messaggi: 1501
Iscritto il: 25 mar 2008, 12:19
Località: ciampino


Torna a Itinerari botanici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite