Re: Regole del nostro forum

Le risposte alle domande più comuni
Le regole del nostro forum

Re: Regole del nostro forum

Messaggioda Staff_Acta_Plantarum » 16 apr 2013, 21:18

Preambolo
Il progetto Acta Plantarum è un progetto open source finalizzato allo studio della Flora spontanea d'Italia.
La partecipazione al progetto è gratuita e come in tutti i progetti open source non è richiesta alcuna esclusiva nei contributi scientifici. I proponenti il progetto ripudiano qualsiasi forma di chiusura in gruppi ristretti che limiti la libera circolazione delle informazioni; chiunque, anche se impegnato in altre associazioni, forum o siti a carattere naturalistico, può partecipare in piena libertà.

Regole del nostro forum:

01. Tutti i messaggi di questo forum esprimono il punto di vista e le opinioni dei rispettivi autori e non quelle degli Amministratori, dei Moderatori o del Webmaster (eccetto i messaggi degli stessi), che quindi non possono essere considerati responsabili del contenuto dei singoli messaggi.

02. I contributi devono essere postati negli appositi settori del forum; tutti i messaggi inseriti in un forum o in una discussione non pertinente saranno spostati o cancellati, ad insindacabile giudizio degli Amministratori o dei Moderatori.

03. L'utente concorda che gli Amministratori, i Moderatori ed il Webmaster di questo forum, hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario, a loro insindacabile giudizio.

04. L'utente concorda che ogni informazione inserita verrà conservata in un database. Queste informazioni non saranno mai cedute a terzi senza consenso scritto da parte dell'utente. Webmaster, Amministratori e Moderatori non possono essere ritenuti responsabili per gli attacchi da parte di hacker che possano compromettere i dati sensibili.

05. È fatto divieto a tutti gli utenti di effettuare attraverso il forum e il sito qualunque forma di attività commerciale o pubblicità diretta o indiretta, salvo che non sia stata preventivamente autorizzata. Nel caso che lo Staff rilevasse la presenza di messaggi di questo tipo provvederà all'immediata rimozione degli stessi e all'esclusione dal forum dell'utente responsabile.

06. È severamente vietato inviare messaggi con contenuti osceni, volgari, diffamatori, minatori, sessuali, incitanti all'odio o qualunque altro materiale che possa violare la normativa vigente. L'utente o gli utenti che dovessero violare le suddette regole verranno immediatamente e permanentemente esclusi dal forum (ed il loro provider verrà informato nei casi previsti dalla legge); per motivi di sicurezza l'indirizzo IP di tutti i messaggi viene registrato.
Gli Amministratori e i Moderatori di questo forum cercheranno di rimuovere o modificare, a loro insindacabile giudizio, tutto il materiale contestabile, il più velocemente possibile, ma è comunque impossibile verificare istantaneamente ogni messaggio. Gli utenti che rinvengano messaggi o contributi a loro avviso scorretti sono invitati a notificarli al più presto allo Staff, che provvederà ad intervenire appena possibile.

07. Acta Plantarum è un forum scientifico e naturalistico prevalentemente dedicato alla botanica. Inserire il proprio Nome e Cognome nella firma è buona norma di ogni comunità scientifica. Non sarà consentito l'inserimento di messaggi off topic, soprattutto con intento provocatorio; tanto meno saranno consentiti battibecchi o polemiche tra utenti. Ogni decisione in merito all'inosservanza di queste regole sarà presa ad insindacabile giudizio degli Amministratori, senza alcuna preventiva comunicazione all'utente o agli utenti coinvolti.

08. Non è consentito l'inserimento di fotografie e contributi che non siano di esclusiva proprietà dell'autore o per i quali non ci sia l'espressa autorizzazione dell'autore. Non è consentito l'inserimento di immagini o contenuti prelevati da bibliografia protetta da copyright o da altri siti web, senza permesso scritto dei titolari del copyright o dei titolari dei siti web interessati. Gli Amministratori, se informati, provvederanno all'immediata cancellazione del materiale inserito e dopo aver considerato le circostanze, valuteranno, a loro discrezione, le sanzioni da comminare all'utente, che possono arrivare all'allontanamento dal forum.
Le opere (immagini e testi) pubblicate nel sito rimangono nella disponibilità e di proprietà dei singoli autori e non possono essere usate in nessun caso senza esplicito consenso degli autori stessi.
Per quanto non espressamente citato si rimanda alla Legge 22 aprile 1941 n. 633 "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio" e successive modifiche.

09. Il passaggio da "Utente registrato" a "Gruppo dei botanici", con le conseguenti funzioni aggiuntive, avviene a discrezione degli Amministratori, valutata la partecipazione e il contributo fornito al forum.

10. Qualsiasi comunicazione privata tra utenti dovrà essere effettuata usando il sistema di messaggistica interno (mp); ogni appesantimento delle discussioni con messaggi di tipo personale sarà rimosso dallo Staff e gli utenti responsabili richiamati dagli Amministratori. Per poter usufruire del sistema di messaggistica interno (mp) è necessario aver postato almeno un messaggio nel forum.

11. Questo forum usa i cookies per conservare informazioni di configurazione utente nel computer locale. Questi cookies servono soltanto per velocizzare il processo di visualizzazione e caricamento delle pagine e non contengono dati sensibili o informazioni inserite dall'utente. L'indirizzo email fornito all'atto della registrazione è necessario per confermare i dettagli della registrazione e per l'eventuale invio di una nuova password nel caso fosse smarrita.

12. Acta Plantarum è un forum privato: la registrazione di ogni nuovo utente è sottoposta al giudizio insindacabile degli Amministratori che possono accettarla o meno.

13. L'iscrizione al forum si perfeziona nel momento in cui l'utente si connette al forum effettuando il login con il proprio username e password. In mancanza di ciò il nominativo dell'utente verrà rimosso dal database trascorsi tre mesi dalla data di richiesta d'iscrizione. Scopo del forum è quello di costituire un'occasione d'incontro e discussione su temi di carattere botanico e più in generale naturalistico. La mancata partecipazione alle attività del forum comporta la decadenza dell'iscrizione e il nominativo dell'utente verrà eliminato dal database trascorso un anno dalla data dell'ultimo login, salvo valutazioni diverse effettuate a discrezione degli Amministratori.

14. Un utente può chiedere la cancellazione del proprio user dal forum; pur rimanendo l'utente assolutamente proprietario dei propri interventi e di immagini e testi postati, l'eventuale richiesta di cancellazione dei propri interventi rimane a discrezione degli Amministratori, in quanto tale azione potrebbe essere in contrasto con la legittima visibilità e coerenza di interventi e contributi di altri utenti. E' inteso che chi posta immagini e testi in forum ne consente anche, implicitamente, la pubblicazione sul web nell'ambito del sito Acta Plantarum.

15. Il presente Regolamento potrà subire delle modifiche qualora, a giudizio degli Amministratori, si ritenga utile attuare soluzioni più idonee al buon funzionamento del forum. In tal caso verrà data tempestiva comunicazione agli utentii. La registrazione e la partecipazione al forum comporta, implicitamente, l'accettazione incondizionata del regolamento, sempre facilmente accessibile e visionabile.
Non scrivete messaggi privati (MP) allo staff, difficilmente verranno letti
Se ne avete bisogno scrivete direttamente a Marinella Zepigi o a Franco Giordana
Avatar utente
Staff_Acta_Plantarum
Amministratore
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 06 mar 2009, 16:12

Re: Regole del nostro forum

Messaggioda Staff_Acta_Plantarum » 16 apr 2013, 21:20

IN MERITO AL DIRITTO D'AUTORE


Il diritto dell’autore sull' opera originale comprende due categorie di diritti:


1) i diritti morali, che rientrano nella più ampia categoria dei diritti della personalità indissolubilmente legati all’individuo. Essi sono indisponibili, inalienabili, imprescrittibili, irrinunciabili. La legge ne identifica vari:
· diritto alla paternità dell’opera, ovvero a essere riconosciuto autore;
· diritto alla integrità dell’opera, ovvero il diritto a opporsi a modifiche non autorizzate;
· diritto di correzione delle bozze, ovvero ad avere la possibilità di controllare che la versione definitiva della sua opera corrisponda a quanto da lui creato e non vi siano errori;
· diritto di ritirare l’opera dal commercio per gravi ragioni morali. In tal caso ha però l’obbligo di indennizzare coloro che hanno acquistati i diritti di riprodurre, diffondere, eseguire, rappresentare o spacciare l’opera medesima.

2) i diritti patrimoniali, detti anche diritti di utilizzazione economica dell’opera, che si concretano in un beneficio economico per l’autore.
Essi sono concepiti come veri e propri diritti di proprietà, implicanti la facoltà di goderne e di disporne in modo esclusivo, per cui si parla di proprietà intellettuale. Tali diritti scadono dopo un determinato periodo di tempo (in genere 70 anni dopo la morte dell’autore) e possono essere trasferiti con forma scritta (ad probationem). I più importanti sono:
· diritto di pubblicare l’opera;
· diritto di utilizzare economicamente l’opera in ogni forma e modo;
· diritto di riprodurre l’opera in ogni modo e forma;
· diritto di comunicare al pubblico l’opera, che ha per oggetto l’impiego di uno dei mezzi di diffusione a distanza, quali il telegrafo, il telefono, la radiodiffusione, la televisione ed altri mezzi analoghi;
· diritto di distribuire l’opera, che ha per oggetto la messa in commercio o in circolazione, o comunque a disposizione, del pubblico, con qualsiasi mezzo ed a qualsiasi titolo;
· diritto di tradurre l’opera;
· diritto di elaborare l’opera;
· diritto di modificare l’opera;
· diritto di autorizzare il prestito dell’opera.

In linea di principio, l'art. 2581 del codice civile (Trasferimento dei diritti di utilizzazione) dispone che "I diritti di utilizzazione sono trasferibili.
Il trasferimento per atto tra vivi deve essere provato per iscritto.
L'eventuale cessione dei diritti e le modalità di cessione (per quanto tempo, gratuitamente o a titolo oneroso, etc) dovranno risultare da atto scritto.
Non scrivete messaggi privati (MP) allo staff, difficilmente verranno letti
Se ne avete bisogno scrivete direttamente a Marinella Zepigi o a Franco Giordana
Avatar utente
Staff_Acta_Plantarum
Amministratore
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 06 mar 2009, 16:12


Torna a FAQ Domande frequenti e istruzioni per l'uso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Come citare questa pagina - How to cite this page
[Nome autore, anno dell'intervento] in avanti - "Re: Regole del nostro forum". In Acta Plantarum, Forum. Disponibile on line (data di consultazione: 24/04/2014):
http://www.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=99&t=2144

[Author name], from [pubblication year] on - "Re: Regole del nostro forum". In Acta Plantarum, Forum. Available on line (access date: 24/04/2014):
http://www.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=99&t=2144