Lonicera etrusca Santi - Caprifoglio etrusco

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Lonicera etrusca Santi - Caprifoglio etrusco

Messaggioda Anja » 24 mag 2009, 21:51

Lonicera etrusca Santi
Viagg. Montamiata 1: 113 (1795)

Sinonimi: Lonicera cyrenaica Viv.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Lonicera etrusca Santi - Vol. 2 pg. 644
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Lonicera etrusca Santi - Vol. 2 pg. 386

Caprifoliaceae

Caprifoglio etrusco, Deutsch: Etrusker-Geissblatt
English: Etruscan honeysuckle
Español: Madreselva
Français: Chèvrefeuille étrusque


Forma Biologica: P caesp - Fanerofite cespugliose. Piante legnose con portamento cespuglioso.
P lian - Fanerofite lianose. Piante legnose incapaci di reggersi da sole e quindi con portamento rampicante.

Descrizione: Fanerofita cespugliosa, alta 50-120 cm, con fusti legnosi, ramosissimi e fistolosi, eretti, talora un po' volubili in alto; rami giovani generalmente pubescenti.
Foglie opposte, caduche, o semipersistenti, un po' coriacee; le superiori dei rami fioriferi connato-perfogliate e glabre con apice ottuso, le inferiori subsessili, obovate, acute, cuneate alla base, spesso pelose e mucronate all'apice.
Infiorescenza in fascetto terminale verticillato su un lungo peduncolo (fino a 4 cm) glabro con 12-20 fiori ermafroditi, talvolta ternata con infiorescenze laterali secondarie, spesso meno sviluppate.
Calice persistente gamosepalo con con brevi denti triangolari, circondato da piccole bratteole ovali e purpuree.
Corolla (30-40 mm) gamopetalo zigomorfa bilabiata, rosa-purpurea all'esterno, bianca all'interno, con tubo glabro o con peli ghiandolosi sparsi; essa è caratterizzata dal labbro superiore a 4 lobi e dal labbro inferiore intero, riflesso.
Androceo con 5 stami molto sporgenti (5-10 mm) a filamenti ± uguali; ovario infero; stilo filiforme, glabro, con stimma capitato.
Il frutto è una bacca subsferica (4-7 mm), rossa a maturità, contenente numerosi semi discoidi.
Impollinazione: entomogama
Numero cromosomico: 2n=18

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).

Antesi: maggio÷giugno

Habitat: Boschi e boscaglie meso-termofili mediterranei (querceti, leccete), siepi, di preferenza su substrato calcareo, da 0 a 1100 m s.l.m.
Specie eliofila e mesoxerofila.

Immagine


Note, possibili confusioni: Può essere confusa con altri congeneri che presentano fioriture in fascetti terminali.

Lonicera implexa Aiton subsp. implexa si differenzia per le foglie persistenti; l'infiorescenza è inserita in modo sessile al centro dell'ultimo paio di foglie formanti una brattea ellittica ad imbuto larga fino a 4 cm; gli stami sono poco sporgenti e lo stilo peloso su tutta la lunghezza.

Lonicera periclymenum L.. ha l'infiorescenza peduncolata, le foglie superiori ovali-lanceolate ad apice acuto con base tronca, subsessili, ma libere, non connate. Solo l'ultimo paio di foglie sono collegate l'una all'altra da una fascia larga 1/2 mm al più.

Lonicera caprifolium L. ha foglie brevemente picciolate, glabre, ovate, con esile margine ialino, trasparente; le superiori connate; l'infiorescenza in fascetti sessili al centro dell'ultimo paio di foglie concresciute e connate.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineDipsacales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCaprifoliaceae Juss.
TribùLonicereae
GenereLonicera L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere è dedicato a Adam Lonitzer (1528-1586), medico e botanico tedesco, autore di Naturalis historiae opus novum.
L'epiteto specifico dal lat. 'etruscus, -a, -um', dell'Etruria, probabilmente in riferimento all'areale di diffusione maggiore nelle zone peninsulari centro-meridionali.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

Lonicera etrusca Santi contiene gli stessi principi attivi di Lonicera caprifolium L. e di Lonicera implexa Aiton subsp. implexa e prevede gli stessi utilizzi.
Contiene acido salicilico, olio essenziale, tannini, glucosidi.
Fiori e foglie essiccati hanno proprietà antisettiche, astringenti, diuretiche, bechiche, antispasmodiche, antinfiammatorie e toniche.
Vengono utilizzati come espettorante, sedativo dei bronchi e per calmare la tosse e il singulto.
La corteccia e anche il fusto si impiega come anticatarrale, diuretico, depurativo, diaforetico, nella renella, le congestioni del fegato e della milza.
In Sardegna venivano utilizzate le foglie per guarire le ferite, come cicatrizzante.
Per uso cosmetico foglie e fiori vengono utilizzati come astringente e nella cura di dermatosi.
Molto più noto è l'impiego in profumeria del distillato che se ne ricava.
Le bacche sono leggermente tossiche.

Curiosità: I fiori di Lonicera etrusca sono molto profumati la sera e la notte e attirano pronubi soprattutto dell'ordine degli sfingidi che ne garantiscono la impollinazione.
Spesso coltivata come pianta ornamentale.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C.-An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S.-Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
J.-C. Rameau; D. Mansion; G. Dumé; C. Gauberville -Flore forestière française (vol. 3), Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF, 2008
Flora Iberica
Zangheri, P.-flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:17

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

Pianta in habitat
P5240579.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:38

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

P5240575.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:40

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

P5210564.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:42

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

P5210571.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:43

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

Foglie superiori
P5210565.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:45

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

Foglie inferiori
P5240576.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:47

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

P5240577.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:52

Lonicera etrusca Santi

Montececeri (FI), 22 mag 2009
Foto di Stefano Michelucci

Bratteole ovali purpuree alla base dei calici
bratteole.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 17:59

Lonicera etrusca Salvi

Intermesoli (TE), set 2004
Foto di Patrizia Ferrari

Fruttificazione
Lonicera_etrusca_d7e4123d.jpg
Lonicera_etrusca_d7e4123d.jpg (139.8 KiB) Osservato 5586 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi

Messaggioda Anja » 25 mag 2009, 18:01

Lonicera etrusca Salvi

Bagnoli del Trigno (IS), lug 2008
Foto di Franco Rossi
Lonicera_etrusca_8e634daf.jpg
Lonicera_etrusca_8e634daf.jpg (104.94 KiB) Osservato 5579 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lonicera etrusca Santi - Caprifoglio etrusco

Messaggioda Anja » 08 set 2012, 22:13

Lonicera etrusca Santi

Suviana (BO), 320 m, set 2012
Foto di Nino Messina

Semi
Lonicera%20etrusca.JPG
Lonicera%20etrusca.JPG (178.49 KiB) Osservato 4257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti