Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio

Messaggioda Anja » 09 gen 2008, 16:36

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze
Revis. Gen. Pl. 2: 429 (1891)

Basionimo: Limnanthemum peltatum S.G. Gmel. - Novi Comment. Acad. Sci. Imp. Petrop. 14(1): 527 (1770)
Altri sinonimi: Limnanthemum nymphoides Hoffmanns. & Link, Menyanthes nymphoides L.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Nymphoides peltata (Gmelin) O. Kuntze - Vol. 2 pg. 347
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Vol. 2 pg. 54

Menyanthaceae

Limnantemio, Deutsch: Europäische Seekanne
English: Fringed Water-lily
Español: Liro acuático
Français: Faux nénuphar


Forma Biologica: I rad - Idrofite radicanti. Piante acquatiche radicate sul fondo, quindi con organi perennanti sommersi

Descrizione: Pianta erbacea acquatica perenne, glabra, con rizoma sottile, sommerso, ramificato e lungamenta strisciante e radicante ai nodi; fusti tenaci, flessuosi, natanti, lunghi fino a 160 cm.
Foglie subopposte ai nodi, senza stipole, con picciolo di 3-8 cm, guainante alla base; lamina galleggiante, orbicolare, 3-10 cm di Ø, coriacea e lucida, glandoloso-punteggiata e porporina di sotto, con nervatura palmato-reticolata e con una profonda insenatura alla base.
Fiori ermafroditi attinomorfi, solitari, disposti in fascetti di 2-5, su lunghi peduncoli (3-10 cm) subemersi, inseriti all'ascella delle foglie.
Calice (10-12 x 14-16 mm) gamosepalo, glabro, quasi completamente diviso in lobi ovato-lanceolati.
Corolla (3-4 cm di Ø) gamopetala, rotata, di colore giallo splendente, presto caduca, con 5 lobi obovati, ottusi e fimbriato-cigliati al margine, barbati alla base.
Stami 5, adnati alla base del tubo corollino, exerti. Ovario supero. Stilo corto, stimma a due lobi.
Il frutto è una capsula di 18-22(30) x 8-10(12) mm, ellissoide, acuta, più lunga del calice, glabra o con alcune papille disperse, contenente numerosi semi (6 x 3 mm) compressi, lungamente cigliati sulle coste per facilitarne la dispersione.
Disseminazione: idrocora
Numero cromosomico: 2n=54

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: giugno÷settembre

Habitat: Acque dolci stagnanti o correnti poco profonde, paludi, fossi, fiumi, da 0 a 1300 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere include globalmente ca 50 specie annuali o perenni. N. peltata è l'unica specie autoctona presente in Europa.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaMenyanthaceae Dumort.
Tribù
GenereNymphoides Ség.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere da 'Nymphaea', un genere delle ninfeacee, e dal gr. '-oides', simile, con riferimento alla somiglianza delle foglie con quelle delle ninfee.
L'epiteto specifico dal lat. 'peltatus, -a, -um', a forma di scudo: si riferisce alle foglie sostenute nella sua parte centrale da un peduncolo.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Flora Iberica
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Messaggioda Anja » 09 gen 2008, 16:40

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

S. Martino in Spino-Mirandola (MO), lug 2004
Foto di Patrizia Ferrari

Un esteso popolamento
Allegati
Nymphoides_peltata_1.jpg
Nymphoides_peltata_1.jpg (149.24 KiB) Osservato 592 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Messaggioda Anja » 09 gen 2008, 16:44

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

S. Martino in Spino-Mirandola (MO), lug 2004

Foto di Patrizia Ferrari

Nymphoides_peltata_3.jpg
Nymphoides_peltata_3.jpg (144.44 KiB) Osservato 2172 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Messaggioda Anja » 09 gen 2008, 16:46

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

S. Martino in Spino-Mirandola (MO), lug 2004

Foto di Patrizia Ferrari

Nymphoides_peltata_4.jpg
Nymphoides_peltata_4.jpg (130.97 KiB) Osservato 2166 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio *

Messaggioda Marinella Zepigi » 31 ott 2009, 14:36

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze
S. Martino in Spino-Mirandola (MO), lug 2004
Foto di Patrizia Ferrari
Allegati
Nymphoides_peltata_ab6f1bb9.jpg
Nymphoides_peltata_ab6f1bb9.jpg (151.49 KiB) Osservato 2059 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio

Messaggioda Anja » 05 set 2013, 23:24

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Sorico (CO), 200 m, ago 2013
Foto di Pierfranco Arrigoni

Capsula immatura
Nymphoides%20peltata%202.jpg
Nymphoides%20peltata%202.jpg (100.21 KiB) Osservato 1300 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio

Messaggioda Anja » 05 set 2013, 23:25

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Sorico (CO), 200 m, ago 2013
Foto di Pierfranco Arrigoni

Capsula matura e semi
Nymphoides%20peltata%20%204.jpg
Nymphoides%20peltata%20%204.jpg (146.11 KiB) Osservato 1300 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze - Limnantemio

Messaggioda Anja » 05 set 2013, 23:27

Nymphoides peltata (S.G. Gmel.) Kuntze

Sorico (CO), 200 m, ago 2013
Foto di Pierfranco Arrigoni

Semi
Nymphoides%20peltata%206.jpg
Nymphoides%20peltata%206.jpg (135.27 KiB) Osservato 1300 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti