Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 21:31

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Stirp. Austr. Fasc., ed. 2. 2(4): 320 (-323) (1769)

Sinonimi: Pedicularis jacquini Koch, Pedicularis rostrato-capitata Crantz
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Pedicularis rostrato-capitata Crantz - Vol. 2 pg. 595
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Pedicularis rostratocapitata Crantz - Vol. 2 pg. 268

Orobanchaceae

Pediculare a spiga breve, Pedicolare a spiga breve, Pedicolare di Jacquin.

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta perenne, con fusto ascendente alto 5-20 cm, glabro, ma dotato di due linee di peli bianchi.
Foglie, in gran parte basali, glabre, picciolate a contorno oblungo-lanceolato (lar. 1-2 x 6-10 cm), 2-pennatosette con segmenti inciso-dentati, generalmente di color purpureo scuro ed a rachide non alato; foglie caulinari simili, ma rapidamente ridotte.
Infiorescenza a spiga breve, capitata, con brattee sessili simili a foglie cauline abbreviate; singoli fiori su peduncoli di 1-3 mm; calice (8-9 mm) tubuloso-campanulato, glabro o pubescente sui nervi, con denti crenato-lobati lunghi metà del tubo; corolla (16-25 mm) con tubo roseo di 7-10 mm circa uguale al calice, con labbro superiore (senza denti) prolungato in becco (rostro) appuntito e purpureo e labbro inferiore trilobo, di norma finemente e densamente ciliato al margine.
Frutti in capsula glabra ovato-acuta, lunga il doppio del calice.

Tipo corologico: E-Alp.-Carpat. - Delle Alpi orientali e dei Carpazi.

Antesi: Luglio-agosto

Habitat: Pascoli alpini e subalpini sassosi e freschi, firmeti, specialmente su calcare; da (1400)1800 a 2400(2600) m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie affini, sempre a labbro superiore con rostro allungato senza denti e tubo corollino di 7-10 mm:
Pedicularis kerneri Dalla Torre, che ha fusto per lo più sdraiato, rachide fogliare alato, labbro inferiore della corolla glabro e vegeta su suoli silicei;
Pedicularis asplenifolia Flörke ex Willd., con fusto eretto, calice villoso-lanato con peli color ruggine, foglie a contorno strettamente lanceolato (lar. 1 x 3-6 cm);
Pedicularis cenisia Gaudin, con fiori subsessili, fusti e piccioli delle foglie basali lanoso-villosi, foglie cauline assenti o al più 2; assente nelle Alpi centro-orientali;
Pedicularis rostratospicata Crantz, con fusto alto 15-45 cm, piccioli glabri, foglie cauline 3 o più, spiga allungata con fiori spaziati, denti calicini interi, corolla di 11-13 mm con labbro inferiore glabro.
Pignatti annota che il labbro inferiore della corolla in alcuni individui di P. rostratocapitata può presentarsi privo di ciglia (Alpi Orobie, Dolomiti), tanto che ne era stata descritta una subsp. glabra H. Kunz; questo fatto tuttavia non ha indotto all'introduzione di una nuova entità botanica.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaOrobanchaceae Vent.
TribùPedicularideae
GenerePedicularis L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico deriva dal latino "pediculus" = "pidocchio", poiché si riteneva che queste piante avessero proprietà insettifughe e, in particolare, potessero liberare dai parassiti; secondo altre fonti invece porterebbero i pidocchi agli animali che se ne cibano. L'attributo specifico è composto da due aggettivi, il primo dei quali si riferisce alla forma di rostro del labbro superiore corollino, mentre il secondo allude all'aspetto globoso (dal latino "caput" = "testa") dell'infiorescenza.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Non si conoscono proprietà officinali particolari per la specie descritta; probabilmente, come altre specie del medesimo genere, può possedere (soprattutto nelle radici) proprietà antitumorali, cardiotoniche, stomachiche, antidiarroiche ed antianemiche.

Curiosità: Si tratta di una pianta semiparassita, che sottrae attraverso le radici acqua e sostanze nutritive ad altre piante.

Attenzione: le applicazioni farmaceutiche sono indicate a mero scopo informativo e devono essere prescritte e consigliate dal medico.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - 1982 Edagricole
Mainardis G. - Flora del Parco delle Prealpi giulie - 2005 Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di) - An annotated checklist of the Italian vascular flora - 2005 Palombi Editori
Zenari S. - Flora escursionistica - 1956 Zannoni Editore


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:20

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1Pedic_ros-cap.jpg
1Pedic_ros-cap.jpg (195.4 KiB) Osservato 2286 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:22

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
2aPedic_ros-cap.jpg
2aPedic_ros-cap.jpg (197.81 KiB) Osservato 2245 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:24

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Ampezzo (UD), 1500 m, lug 2008
Foto di Silvano Radivo
Allegati
2Pedic_ros-cap.jpg
2Pedic_ros-cap.jpg (199.52 KiB) Osservato 2243 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:26

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
3Pedic_ros-cap.jpg
3Pedic_ros-cap.jpg (187.98 KiB) Osservato 2245 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:28

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4Pedic_ros-cap.jpg
4Pedic_ros-cap.jpg (196.07 KiB) Osservato 2241 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:29

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
5Pedic_ros-cap.jpg
5Pedic_ros-cap.jpg (186.51 KiB) Osservato 2238 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:30

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
6Pedic_ros-cap.jpg
6Pedic_ros-cap.jpg (194.25 KiB) Osservato 2238 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:31

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Resia (UD),1800 m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
7Pedic_ros-cap.jpg
7Pedic_ros-cap.jpg (181.53 KiB) Osservato 2219 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Silvano Radivo » 25 ago 2009, 22:32

Pedicularis rostratocapitata Crantz
Orobanchaceae: Pedicolare a spiga breve
Ampezzo (UD), 1500 m, lug 2008
Foto di Silvano Radivo
Allegati
8Pedic_ros-cap.jpg
8Pedic_ros-cap.jpg (198.29 KiB) Osservato 2230 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Anja » 04 feb 2011, 23:53

Pedicularis rostratocapitata Crantz

Col Santo (TN), 2000 m, giu 2008
Foto di Ennio Cassanego

Pedicularis_rostratocapitata_9040_41146.jpg
Pedicularis_rostratocapitata_9040_41146.jpg (195.47 KiB) Osservato 1896 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Pedicularis rostratocapitata Crantz - Pedicolare a spiga breve

Messaggioda Anja » 04 feb 2011, 23:55

Pedicularis rostratocapitata Crantz

Col Santo (TN), 2000 m, giu 2008
Foto di Ennio Cassanego

Pedicularis_rostratocapitata_9040_41147.jpg
Pedicularis_rostratocapitata_9040_41147.jpg (184.25 KiB) Osservato 1896 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10942
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti