Campanula zoysii Wulfen - Campanula di Zoys

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Campanula zoysii Wulfen - Campanula di Zoys

Messaggioda Anja » 16 set 2009, 23:54

Campanula zoysii Wulfen
in Jacquin, Collecteana 2: 122 (1789)

Sinonimi: Favratia zoysii Feer
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Campanula zoysii Wulfen - Vol. 2 pg. 686
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Campanula zoysii Wulfen - Vol. 2 pg. 304

Campanulaceae

Campanula di Zois, Campanula di Zoys

Deutsch: Zoys-Glockenblume, Krainer- Glockenblume
English: Crimped Bellflower


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, con fusti lignificati lungamente striscianti sulle pareti rocciose; fusti fioriferi esili, cespitosi, subglabri, alti 5-10 cm, ascendenti o eretti.
Foglie intere, carnosette e lucide; le basali oblanceolato-spatolate, attenuate in breve picciolo, le cauline minori, alterne, sessili, lanceolate o lineari.
Fiori attinomorfi gamopetali, singoli o poche unità all'apice dei fusti, con peduncoli di 5-10 mm, inclinati o penduli.
Calice con tubo di 5 mm e denti lesiniformi, patenti, lunghi quanto il tubo.
Corolla (15-20 mm) azzurro-pallida, tubuloso-conica, rigonfia alla base e ristretta alla fauce, a formare la caratteristica stella a cinque punte, con lobi barbati all'interno.
Stami 5. Ovario supero sincarpico a 3 carpelli. Stimma trifido.
Il frutto è una capsula subsferica, angolosa, deiscente per pori apicali situati sotto i denti del calice.
Numero cromosomico: 2n=34

Tipo corologico: Endem. Alp. - Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.

Antesi: giugno÷agosto

Distribuzione in Italia: Presente nel nostro territorio esclusivamente in FVG nelle Alpi sud-orientali (Alpi e Prealpi Giulie e Carniche).

Habitat: Rupi, fessure, ghiaoni e detriti, su substrato calcareo, da 1400 a 2200 m s.l.m.
Considerata un relitto della flora del Terziario sopravvissuto alle glaciazioni.

Immagine


Note di Sistematica: Per la pecularietà della forma corollina, C. zoysii un tempo fu collocata in un genere separato (Favratia) dell'ordine di Campanulales.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaCampanulaceae Juss.
TribùCampanuleae
GenereCampanula L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere dal diminutivo latino 'campanula', ossìa piccola campana.
La specie è dedicata a Karl von Zoys (1756-1800), botanico austriaco ed esploratore delle Alpi Giulie e Carniche della Slovenia.

Curiosità: Per la forma particolare della corolla, chiusa all'apice, gli insetti pronubi devono romperla per l'impollinazione e per questo i fiori si presentano quasi sempre forati.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. - An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. - Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:16

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose

Campanula_zoysii_0071a.JPG
Campanula_zoysii_0071a.JPG (163.26 KiB) Osservato 2676 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:17

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose

Campanula_zoysii_0199a.jpg
Campanula_zoysii_0199a.jpg (195.59 KiB) Osservato 2674 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:18

Campanula zoysii Wulfen

Monte Canin (Alpi Giulie), ago 2009
Foto di Gianni Dose

Campanula_zoysii_0157a.jpg
Campanula_zoysii_0157a.jpg (195.72 KiB) Osservato 2670 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:20

Campanula zoysii Wulfen

M. Piper, Prealpi Giulie, 2200 m, ago 2004
Foto di Daniela Longo

Campanula_zoysii_ecd2c86e.jpg
Campanula_zoysii_ecd2c86e.jpg (140.26 KiB) Osservato 2666 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:21

Campanula zoysii Wulfen

M. Piper, Prealpi Giulie, 2200 m, ago 2004
Foto di Daniela Longo

Campanula_zoysii_96575586.jpg
Campanula_zoysii_96575586.jpg (112.5 KiB) Osservato 2662 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:25

Campanula zoysii Wulfen

M. Bila Pec, 1850-2000 m, 8 ago 2009
Foto di Gianfranco Bedoschi

Fiori forati da insetti pronubi
30336.jpg
30336.jpg (139.25 KiB) Osservato 2659 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula zoysii Wulfen

Messaggioda Anja » 17 set 2009, 21:26

Campanula zoysii Wulfen

M. Bila Pec, 1850-2000 m, 8 ago 2009
Foto di Gianfranco Bedoschi

30358.jpg
30358.jpg (152.25 KiB) Osservato 2653 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10928
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Blama, ClaudiaGanz e 3 ospiti