Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 15:57

Erigeron alpinus L.
Sp. Pl.: 864 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Erigeron alpinus L. - Vol. 3 pg. 24
Erigeron alpinus var. strigosus Fiori - Vol. 3 pg. 24
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Erigeron alpinus L. - Vol. 2 pg. 440

Asteraceae

Cespica alpina, Erigeron alpino, Erigero alpino.

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, alta (2)6-10(40) cm, con fusto ascendente, spesso rossastro, di norma villoso (non ghiandoloso) a peli brevi misti a scarsi peli allungati, ma talvolta glabrescente o pubescente, semplice monocefalo o (più frequentemente) con 1-5 rami laterali terminanti in un capolino
Foglie basali, lar. 3-4(10) x 30-35(120) mm, lineari-spatolate od oblungo-lanceolate, per lo più acute; foglie cauline più brevi, sessili, lineari e semiabbraccianti il fusto, di norma acute, ciliate e pelose sulle due facce.
Capolini di diam. 1-2(2,5) cm, provvisti di involucro (ricettacolo) campanulato formato da brattee (1 x 7 mm) villoso-irsute; sui capolini fiori di tre tipi: esterni raggianti (femminili) strettissimamente ligulati, rosei o purpureo-violacei; intermedi ai margini del disco (femminili sterili) filiformi-tubulosi, senza denti corollini, paglierini; centrali (ermafroditi) tubulosi gialli, con denti corollini patenti a stella.
Frutti ad acheni, forniti superiormente di pappo bianco-rossiccio.

Tipo corologico: Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).
Orof. Eurasiat. - Orofita dei rilievi montani dell'Europa e dell'Asia

Antesi: Da luglio a settembre.

Habitat: Prati e pascoli sassosi subalpini ed alpini, rupi; più frequente su substrati silicei, non rifugge quelli di origine calcarea, soprattutto se acidificati. Da (1300)1700 a 2800 m.

Immagine


Note di Sistematica: Tra le congeneri con capolini provvisti di fiori di 3 tipi, specie simili sono:
Erigeron atticus Vill. (= E. villarii Bell.), con fusto eretto robusto fino a 60 cm, ramoso, provvisto di pochi peli allungati misti a peli ghiandolari brevi, senza foglie basali all'antesi, numerosi capolini, presente in habitat calcarei ombrosi e umidi;
Erigeron gaudinii Brügger (= E. villarii var. albus; E. glandulosus Hegetschw.), simile al precedente, però più piccolo e a fusto gracile, con foglie basali persistenti e con 1-5 capolini, habitat silicei e umidi.
Erigeron epiroticus (Vierh.) Halácsy (= Trimorpha epirotica Vierh.), mediamente alta 4-8 cm, fusti semplici senza peli ghiandolari, foglie basali per lo più ottuse, 1(2) capolini piccoli.
Erigeron neglectus A. Kern., con fusto robusto peloso privo di ghiandole, semplice e ad 1 solo capolino grosso, foglie basali glabre spatolate e canalicolate.
Tra le specie di zona alpina con capolini provvisti di fiori di 2 tipi, si ricordano:
Erigeron glabratus Bluff & Fingerh. (= E. polymorphus Scop.), subglabra o con sparse ciglia diritte, foglie giallo-verdastre, con massima larghezza a metà, fusti ramosi con 2-5 capolini a ligule bianco-rosee e fiori centrali con denti bruni.
Erigeron uniflorus L., di regola con 1 capolino a ligule spesso violette, fusti corti pubescenti, foglie verdi scure, con massima larghezza all'apice, retuso o rotondato.
Alcuni ibridi intraspecifici vengono indicati da alcuni Autori e riguardano E. alpinus x E. atticus, E. gaudinii, E. glabratus ed E. uniflorus. Oltre alla subsp. nominale, sono segnalate in Europa (non però in Italia) altre sottospecie. In zona appenninica si presenta di solito con individui a densa pelosità lanosa (var. strigosus Fiori).

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùErigeroneae
GenereErigeron L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: La versione più accreditata riporta che il termine generico proviene dal greco "erion" = lana e dal latino "gérere" = portare, con riferimento all'evidente pelosità della pianta; altre fonti lo fanno derivare dal greco "erigeron" = "che invecchia presto", per l'effimera durata dei capolini, che rapidamente maturano e si liberano degli acheni disseccati. L'attributo specifico allude alla zona europea dove più comunemente l'elemento vegeta.

Proprietà ed utilizzi:
Varie specie del genere possiedono principi balsamici ed antinfiammatori, ma soprattutto diuretici, depurativi ed antireumatici. Nessuna particolare proprietà è segnalata per la specie descritta.

Curiosità: Piante di questo genere a fiori viola, per lo più risultato di ibridazioni artificiali, sono talvolta impiegate a scopo ornamentale, principalmente in giardini rocciosi con scarse esigenze idriche, anche per la facilità di espansione a tappeto dei cespi fiorali.

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - 1982 Edagricole
Mainardis G. - Flora del Parco delle Prealpi giulie - 2005 Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di) - An annotated checklist of the Italian vascular flora - 2005 Palombi Editori
Zenari S.- Flora escursionistica - 1956 Zannoni Editore


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:22

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Pontebba(UD),1650m,Ago 09
Foto di Silvano Radivo

piante in habitat
Allegati
1Erig_alpin.jpg
1Erig_alpin.jpg (182.38 KiB) Osservato 2899 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:25

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Chiusaforte(UD),1900 m, lug 2008
Foto di Silvano Radivo

foglie basali e fusto
Allegati
2Erig_alpin.jpg
2Erig_alpin.jpg (197.6 KiB) Osservato 2898 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:28

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Pontebba (UD),1650 m, ago 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
3aErig.jpg
3aErig.jpg (159.99 KiB) Osservato 2895 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:30

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Chiusaforte (UD),1900 m, lug 2008
Foto di Silvano Radivo

capolino da poco sbocciato
Allegati
3Erig_alpin.jpg
3Erig_alpin.jpg (141.48 KiB) Osservato 2893 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:32

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Chiusaforte (UD),1900 m, lug 2008
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4aErig_alpin.jpg
4aErig_alpin.jpg (192.05 KiB) Osservato 2891 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:34

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Pontebba (UD),1650 m, ago 2009
Foto di Silvano Radivo


capolini e foglie cauline
Allegati
4Erig_alpin.jpg
4Erig_alpin.jpg (163.43 KiB) Osservato 2888 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:38

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Pontebba (UD),1650 m, ago 2009
Foto di Silvano Radivo


involucro con brattee villoso-irsute
Allegati
5Erig_alpin.jpg
5Erig_alpin.jpg (164.21 KiB) Osservato 2881 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Erigeron alpinus L. - Cespica alpina

Messaggioda Silvano Radivo » 29 ott 2009, 16:39

Erigeron alpinus L.
Asteraceae: Cespica alpina
Pontebba (UD),1650 m,ago 2009
Foto di Silvano Radivo

capolino con ben visibili fiori di 3 tipi
Allegati
6Erig_alpin.jpg
6Erig_alpin.jpg (198.61 KiB) Osservato 2880 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3498
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti