Pulicaria vulgaris Gaertn. - Incensaria fetida

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Pulicaria vulgaris Gaertn. - Incensaria fetida

Messaggioda gianluca » 16 nov 2009, 22:13

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Fruct. Sem. Pl. 2: 461 (1791)

Sinonimi: Pulicaria graeca Sch. Bip.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Pulicaria vulgaris Gaertner - Vol. 3 pg. 49
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Pulicaria vulgaris Gaertn. - Vol. 2 pg. 464

Asteraceae

Incensaria fetida

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta annuale, alta 10-40cm, tomentosa per peli crespi e di odore fetido con fusti eretti, leggermente ramificati in alto. Foglie da lanceolate a ovali-lanceolate, ondulate. Capolini con diametro di 7-9 mm su peduncoli brevi e fogliosi. Generalmente senza ligule raggianti, che se presenti comunque molto corte. Involucro emisferico fino alla fruttificazione con squame acute e densamente villose per peli semplici e ghiandolari. Pappo lungo quanto l'achenio (1,5 mm) e con 8-10 peli scabri.

Tipo corologico: Paleotemp. - Eurasiatiche in senso lato, che ricompaiono anche nel Nordafrica.

Antesi: Agosto ÷ Settembre

Habitat: Sponde dei fossi, prati umidi, fanghi dal piano fino agli 800 m.

Immagine


Note di Sistematica: In passato alcuni esemplari di dimensioni ridotte e più tomentose sono state indicate come Pulicaria graeca Sch.-Bip., oggi considerato sinonimo.

Note, possibili confusioni: Specie molto simile è Pulicaria sicula (L.) Moris che differisce per le foglie lineari larghe solo 2-3 mm e per il pappo con 18-25 peli.

Ben distinte sono invece Pulicaria dysenterica (L.) Bernh. e Pulicaria odora (L.) Rchb. che sono piante perenni e con le ligule dei fiori periferici molto allungate e raggianti.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
Tribù
GenerePulicaria Gaertn.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico dal latino pulex = "pulce", con riferimento alle proprietà insetticide dei capolini ci alcune piante di questo genere. Il termine specifico dal latino vúlgus = "comune, diffuso, frequente".

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Si utilizza come antiparassitario.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi
http://www.ipni.org/index.html
viewtopic.php?f=20&t=13424
Usi e tradizioni della flora italiana di P.M. Guerrera


Scheda realizzata da: Gianluca Nicolella

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda gianluca » 16 nov 2009, 22:34

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-1.jpg
Pulicaria-vulgaris-1.jpg (195.25 KiB) Osservato 1853 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda gianluca » 16 nov 2009, 22:35

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-2.jpg
Pulicaria-vulgaris-2.jpg (137.22 KiB) Osservato 1853 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda gianluca » 16 nov 2009, 22:36

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-3.jpg
Pulicaria-vulgaris-3.jpg (169.39 KiB) Osservato 1853 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda gianluca » 16 nov 2009, 22:36

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Asteraceae: Incensaria fetida
Trivigliano (FR), 500m, set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Pulicaria-vulgaris-4.jpg
Pulicaria-vulgaris-4.jpg (153.81 KiB) Osservato 1852 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda Marinella Zepigi » 21 nov 2009, 13:47

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Oasi De Pinedo-Caorso (PC), ott 2009
Foto di Enrico Romani
Allegati
Pulicaria_vulgaris_0.jpg
Pulicaria vulgaris Gaertn.
Pulicaria_vulgaris_0.jpg (107.89 KiB) Osservato 1799 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Pulicaria vulgaris Gaertn.

Messaggioda Marinella Zepigi » 21 nov 2009, 13:49

Pulicaria vulgaris Gaertn.
Oasi De Pinedo-Caorso (PC), ott 2009
Foto di Enrico Romani
Allegati
Pulicaria_vulgaris_1.jpg
Pulicaria vulgaris Gaertn.
Pulicaria_vulgaris_1.jpg (63.34 KiB) Osservato 1798 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti