Urtica urens L. - Ortica minore

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 29 nov 2009, 13:35

Urtica urens L.
Sp. Pl.: 984 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Urtica urens L. - Vol. 1 pg. 126
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Urtica urens L. - Vol. 1 pg. 220

Urticaceae

Ortica minore, Ortiga menor, Ortie brûlante, Small Nettle

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: pianta erbacea annua, monoica, alta 10-50(80) cm con radice bianca, fusiforme e carnosa e fusti eretti, quadrigoni, più o meno ramificati, di colore verde o in parte rossastro, con pochi e corti peli urticanti.
Foglie opposte, portate da piccioli lunghi 2/3 della lamina, sono ovate o ellittiche, a base cordata o rotondata, profondamente dentate con denti aguzzi e il dente apicale uguale ai due adiacenti, hanno la superficie superiore con soli peli urticanti mentre sono scarsi quelli sulle principali delle nervature sporgenti della pagina inferiore. Numerose cistoliti rotondeggianti e biancastre.
Ad ogni nodo sono posizionate 4 stipole libere, lanceolate, dentate e cigliate sui bordi.
Infiorescenze ascellari in racemi spiciformi subsessili, subuguali o più corti dei piccioli fogliari, sulle quali sono posti (pianta monoica) numerosi fiori femminili e pochi fiori maschili.
I fiori con un piccolo pedicello, hanno il perianzio monoclamidato con pochi peli sparsi, quelli maschili diviso in quatto lacinie uguali, ovali, verdognole sul dorso e bianco-giallognole e membranose nel margine e nell'apice, saldate alla base, che all'antesi si aprono bruscamente, permettendo ai 4 stami più lunghi e patenti di lanciare lontano il polline contenuto nelle piccole antere biloculari, tonde e giallognole. Le quattro lacinie dei fiori femminili sono ineguali, le interne ovali, concave, molto più grandi ed accrescenti, con un pelo urticante sul dorso verdognolo e con all'interno l'ovario.
Il frutto è un diclesio ovoide, compresso, verdastro di circa 1 mm, racchiuso nelle lacinie del perianzio accresciute.

Tipo corologico: Subcosmop. - In quasi tutte le zone del mondo, ma con lacune importanti: un continente, una zona climatica,...

Antesi: generalmente da Maggio a Novembre, ma da Ottobre ad Aprile al Sud mentre sulle Alpi dal Luglio ad Agosto.
Impollinazione: anemofila

Distribuzione in Italia: presente in tutte le regioni

Habitat: specie nitrofilo e spesso urofila che vegeta nei pressi delle abitazioni, muri, lungo strade, campi coltivati e rudereti dal piano a 1500 (2050) m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineRosales Bercht. & J.Presl
FamigliaUrticaceae Juss.
TribùUrticeae
GenereUrtica L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: il nome generico e quello specifico derivano dal latino urere = bruciare in relazione alle punture dolorose e brucianti che i suoi peli urticanti producono al minimo contatto.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

ha le stesse benefiche proprietà e gli stessi numerosi utilizzi di Urtica dioica L.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982.
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
BANFI E., CONSOLINO F., 2000. La flora mediterranea , Istituto Geografico De Agostini, Novara
PHILIPPE JAUZEIN , Flore des champs cultivés, Inra, Paris, 1995
FIORI ADRIANO, Nuova flora analitica d'Italia, Firenze, Tipografia M.Ricci, 1925-1929
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
The International Plant Names Index (IPNI)
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
Index Plantarum Flora Italicae-Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Salvai Giuliano

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 07 dic 2009, 11:48

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore

Ariano Polesine (RO), 15-03-08
Foto di Ennio Cassanego
Allegati
Urtica_Urens L..jpg
Urtica_Urens L..jpg (189.99 KiB) Osservato 2925 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 07 dic 2009, 11:50

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore

Bologna, Via Santa Caterina
Foto Alessandro Alessandrini
Allegati
Urtica_urens_5_2.jpg
Urtica_urens_5_2.jpg (100.12 KiB) Osservato 2922 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 07 dic 2009, 11:51

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore

Bologna, Via Santa Caterina
Foto Alessandro Alessandrini
Allegati
Urtica_urens_scan_5_2.jpg
Urtica_urens_scan_5_2.jpg (58.1 KiB) Osservato 2921 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 07 dic 2009, 11:52

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore

Bologna, Via Santa Caterina
Foto Alessandro Alessandrini
Allegati
Urtica_urens_scan_6_Foglie.jpg
Urtica_urens_scan_6_Foglie.jpg (52.24 KiB) Osservato 2919 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Giuliano » 07 dic 2009, 11:54

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore

Ariano Polesine (RO), 15-03-08
Foto di Ennio Cassanego
Allegati
Urtica_urens.jpg
Urtica_urens.jpg (182.56 KiB) Osservato 2918 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Marinella Zepigi » 22 mar 2011, 17:55

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore
Manfredonia (FG), mar 2010
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
Urtica-urens_1.JPG
Urtica-urens_1.JPG (151.12 KiB) Osservato 2742 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Urtica urens L. - Ortica minore

Messaggioda Marinella Zepigi » 22 mar 2011, 17:58

Urtica urens L.
Urticaceae: Ortica minore
Manfredonia (FG), mar 2010
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
Urtica-urens.JPG
Urtica-urens.JPG (165.19 KiB) Osservato 2741 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti