Jacobaea vulgaris Gaertn. - Senecio di San Giacomo

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Jacobaea vulgaris Gaertn. - Senecio di San Giacomo

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:32

Jacobaea vulgaris Gaertn.
Fruct. Sem. Pl. 2: 445 (1791)

Sinonimi: Senecio jacobaea L.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Senecio jacobaea L. - Vol. 3 pg. 131
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Senecio jacobaea L. - Vol. 2 pg. 544

Asteraceae

Senecione di San Giacomo, Senecio di San Giacomo

Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.
H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea bienne o perenne, alta 30-100 cm verde, glabra o con tomento biancastro solo sul fusti giovani, con corto rizoma e fusto eretto, striato, dicotomo-corimboso con rami eretto-patenti.
Foglie tutte con lamina pennato-partita (5-10 cm) con 5-7 segmenti per lato a loro volta lobati (il centrale simile ai laterali), profondamente incise; foglie cauline alterne e sessili.
Fiori in corimbi con numerosi capolini (15-25 mm) eretti, tutti circa alla medesima altezza, con fiori gialli, tutti ermafroditi, gli esterni ligulati e patenti, raggianti in un'unica serie, gli interni tubulosi.
Involucro piriforme formato da una serie di squame maggiori, alla base delle quali sono inserite poche squamette assai più brevi, inserite alla base del capolino ed all'apice del peduncolo.
Frutto: achenio, quelli centrali leggermente pelosi.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.
Paleotemp. - Eurasiatiche in senso lato, che ricompaiono anche nel Nordafrica.

Antesi: giugno÷ottobre

Distribuzione in Italia: Presente in quasi tutta la penisola ma soprattutto sul versante orientale.

Habitat: Specie non comune nonostante sia adattabile a diversi habitat: prati fertili, prati aridi, vegetazione ruderale, megaforbieti, margine dei boschi, da 0 a 1500 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: In Italia è presente 1 sottospecie di J. vulgaris:
Jacobaea vulgaris subsp. gotlandica (Neuman) B. Nord.

Jacobaea vulgaris può essere confuso con Jacobaea erucifolia (L.) G. Gaertn., B. Mey. & Scherb. che si distingue in particolare per le squame del calice che sono numerose e di lunghezza poco inferiore al calice, e con Jacobaea aquatica (Hill) G. Gaertn., B. Mey. & Scherb. , tipico dei prati umidi, che si distingue in particolare per le foglie basali che hanno 2-4 segmenti piccoli segmenti laterali e segmento terminale molto maggiore dei laterali.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùJacobaeae
GenereJacobaea Mill.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva da "Jacob" Giacobbe, uno dei patriarchi, a cui il genere sarebbe stato dedicato. Per altri deriverebbe da 'Giacomo' e il genere sarebbe stato dedicato a S. Giacomo.
Il nome specifico dal lat. 'vulgaris, -is, -e' (da 'vulgus', volgo), per indicare una pianta comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

Jacobaea vulgaris ha proprietà astringenti, emmagoghe, emostatiche, sedative e vulnerarie. A tale scopo si utilizzano le parti aeree della pianta e le sommità fiorite raccolte poco prima dell'antesi. Veniva usata per regolare i cicli mestruali, contro i dolori artritici e le nevralgie lombari. Attualmente l'utilizzo è fortemente sconsigliato, perché contiene senecionina, un alcaloide fortemente tossico, che la rende estremamente difficile da dosare.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti - Flora d'Italia - Edagricole
Nicolini, Moreschi - Fiori di Liguria - SIAG Genova
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di), 2005 - An annotated checklist of the Italian vascular flora - Palombi Editori


Scheda di Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:36


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Pianta intera
M. Nero (PC), 1400 m, lug 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea7 monte nero luglio 2006.jpg
senecio jacobaea7 monte nero luglio 2006.jpg (144.21 KiB) Osservato 3781 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:38


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Capolini
M. Nero (PC), 1400 m, lug 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea6 monte nero luglio 2006.jpg
senecio jacobaea6 monte nero luglio 2006.jpg (129.37 KiB) Osservato 3774 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:39


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Fusto striato e foglie cauline sessili
M. Nero (PC), 1400 m, lug 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea8 monte nero luglio 2006.jpg
senecio jacobaea8 monte nero luglio 2006.jpg (143.09 KiB) Osservato 3763 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:40


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Capolini
M. Antola, Appennino Ligure, 1200 m, giu 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea8 antola giugno 2006.jpg
senecio jacobaea8 antola giugno 2006.jpg (112.06 KiB) Osservato 3753 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:43


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Foglie inferiori
M. Antola, Appennino Ligure, 1200 m, giu 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea2 antola giugno 2006.jpg
senecio jacobaea2 antola giugno 2006.jpg (128.07 KiB) Osservato 3742 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Jacobaea vulgaris Gaertn.

Messaggioda Daniela Longo » 22 gen 2008, 19:44


Jacobaea vulgaris Gaertn. – Pianta intera
Ciappa Liscia (PC), 1300 m, set 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
senecio jacobaea8 ciappa liscia settembre 2005.jpg
senecio jacobaea8 ciappa liscia settembre 2005.jpg (127.88 KiB) Osservato 3730 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9511
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti