Lychnis alpina L. - Crotonella alpina

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

 

Lychnis alpina L. - Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 27 dic 2009, 11:43

Lychnis alpina L.
Sp. Pl.: 436 (1753)

Sinonimi: Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet, Silene liponeura H. Neumayer, Viscaria alpina Don, Lychnis suecica Lodd.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Lychnis alpina L. - Vol. 1 pg. 237
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet - Vol. 1 pg. 326

Caryophyllaceae

Crotonella alpina, Crotanella alpina, Silene di Svezia, Viscaria alpina, Licnide alpina, Agrostemma alpina, Alpen-Pechnelke, Silène de Suède, Fjällnejlika, Alpine-pink, Red alpine campion.

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea cespitosa, glabra o scarsamente pubescente, con fusti semplici o ramificati alla base, eretti; altezza 5÷15 cm.
Le foglie basali riunite in rosette, sono lineari lanceolate con apice acuto e margine ciliato; le cauline in 2÷5 coppie, sono sessili, connate, strettamente lanceolate con apice acuto e margine ciliato, + larghe delle basali; il colore è blu-verdastro.
Le infiorescenze sono compatte a capolino sferico con 10÷20 fiori, brattee violacee lanceolate, peduncolo glabro o lievemente pubescente. Ilcalice violaceo, leggermente venato, campanulato, attenuato alla base in un pedicello; la corolla con 5 petali rossastri, raramente bianchi, profondamente bifidi + lunghi del calice; 5 stami con filamenti ricurvi.
I frutti sono capsule peduncolate, ovoidali, con 5 denti ricurvi, che contengono semi reniformi, rugosi, di colore marrone scuro.

Tipo corologico: Circum-Artico-Alp. - Zone artiche dell'Eurasia e Nordamerica e alte montagne della zona temperata.

Antesi: giugno÷agosto

Distribuzione in Italia: Diffusa in gran parte delle regioni artiche di tutto il mondo, comune nei paesi scandinavi e in Islanda, in Italia è un raro relitto glaciale.

Habitat: Pascoli, rupi e detriti, preferibilmente su substrato siliceo; 2.000÷2.900 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie simile è Lychnis viscaria (L.) - Silene viscaria, che si distingue per steli più lunghi, vischiosi nella parte superiore, per infiorescenze allungate e non contratte.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineCaryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCaryophyllaceae Juss.
TribùLychnideae
GenereLychnis L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal gr. 'lychnos', lampada: gli steli di queste piante erano impiegati per formare degli stoppini alle lucerne. Secondo Plino essa era una specie di verbascum, e secondo Dioscoride un'agrostemma. Il nome potrebbe però riferirsi anche alla forma del calice o della capsula.
L'epiteto specifico si riferisce al corotipo: le zone alpine

Curiosità: Per la sua capacità di crescere in terreni con elevate quantità di rame, questa specie è impiegata in prospezione geobotanica, come indicatore di possibili giacimenti di rame.

Attenzione: Specie protetta a livello regionale in Val d'Aosta
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
AESCHIMAN D., LAUBER K., MOSER D., THEURILLAT J.P., 2004. Flora alpina. Ediz. italiana: Bologna, Zanichelli.
AESCHIMANN D. & BURDET H.M. 2005. Flore de la Suisse Et des territoires limitrophes - Le nouveau Binz. Haupt Berne.
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Lychnis alpina L.
M.te Vecchio App.Tosco-Emiliano, giugno 2008
Foto di Giuseppe Trombetti
Allegati
Silene_suecica_0.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_0.jpg (196.67 KiB) Osservato 2139 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:03

Lychnis alpina L.

M.te Vecchio App.Tosco-Emiliano, giu 2008
Foto di Giuseppe Trombetti
Allegati
Silene_suecica_1.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_1.jpg (191.85 KiB) Osservato 2139 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:04

Lychnis alpina L.

Appennino Tosco Emiliano, giu 2005
Foto di Brunello Pierini
Allegati
Silene_suecica_3.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_3.jpg (126.62 KiB) Osservato 2140 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:06

Lychnis alpina L.

S.Caterina Costa Sobretta (SO), 2820 m, ago 2008
Foto di Giancarlo Donadelli
Allegati
Silene_suecica_4.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_4.jpg (169.41 KiB) Osservato 2140 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:07

Lychnis alpina L.

S.Caterina Costa Sobretta (SO), 2820 m, ago 2008
Foto di Giancarlo Donadelli
Allegati
Silene_suecica_5.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_5.jpg (182.87 KiB) Osservato 2139 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:11

Lychnis alpina L.

Valfurva (So), 2800m, ago 2009
Foto di Pierfranco Arrigoni
Allegati
Silene_suecica_6.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_6.jpg (84.34 KiB) Osservato 2139 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Lychnis alpina L. -Crotonella alpina

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 dic 2009, 14:11

Lychnis alpina L.

Valfurva (So), 2800m, ago 2009
Foto di Pierfranco Arrigoni
Allegati
Silene_suecica_7.jpg
Silene suecica (Lodd.) Greuter & Burdet
Silene_suecica_7.jpg (141.78 KiB) Osservato 2138 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15354
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lychnis alpina L. - Crotonella alpina

Messaggioda Anja » 16 mar 2014, 19:11

Lychnis alpina L.

Bardonecchia (TO), 2650 m, lug 2004
Foto di Sandro Maggia

Lychnis_alpina_28718_135544.jpg
Lychnis_alpina_28718_135544.jpg (173.82 KiB) Osservato 1207 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti