Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Avena altissima

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Avena altissima

Messaggioda Anja » 10 gen 2010, 22:55

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl
Fl. Čech.: 17 (1819)

Basionimo: Avena elatior L. - Sp. Pl.: 79 (1753)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Arrhenatherum elatius (L.) Presl - Vol. 3 pg. 552
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Arrhenatherum elatius (L.) J Presl. & C. Presl - Vol. 2 pg. 950

Poaceae

Avena altissima, Deutsch: Französisches Raygrass, Glatthafer
English: Tall Oat-grass
Español: Fromental, Hierba triguera
Français: Fenasse, Fromental élevé


Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

Descrizione: Pianta erbacea perennante cespitosa, avenoide, alta 50-120(150) cm, munita di un rizoma ramoso, talora brevemente stolonifero, con radici di colore giallo-aranciato. Sono presenti foglie basali avvizzite.
Culmi ascendenti cilindrici, glabri e robusti con 3-5 nodi.
Foglie piane, scabre, con lamina di 5(8) mm e ligula breve e tronca (1,5 mm), smussata all'apice, membranacea.
Infiorescenza in ampia e ricca pannocchia piramidale allungata e flessuosa di 10-25(30) cm costituita da spighette fiorali disposte su lunghi peduncoli scabri, patente-riflessi nel momento dell'antesi.
Spighette (8-10 mm) biflore, giallo-verdastre e lucenti, spesso screziate di viola, glabre o circondate da un ciuffetto di peli alla base. Il fiore inferiore è sterile (maschile) con una lunga resta (15-20 mm) contorta e ginocchiata all'indietro, inserita nel 1/4 inferiore sul dorso del lemma. Il fiore superiore è ermafrodita, generalmente con lemma mutico o con due brevissimi denti (2-3 mm); palea più breve di esso.
Le glume disuguali, scarioso-ialine, acute, persistenti; l'inferiore di 5(6) mm, la superiore di 8-9(10) mm.
Il frutto è una piccolissima cariosside aristata.
Numero cromosomico: 2n=14,28,42

Tipo corologico: Paleotemp. - Eurasiatiche in senso lato, che ricompaiono anche nel Nordafrica.

Antesi: maggio÷luglio

Habitat: Prati stabili e falciati (sinantropismo), luoghi erbosi, bordi stradali, siepi, cespugli, da 0 a 1800 m (raramente fino a 2500 m) s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: La specie comprende tre sottospecie: A. elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl subsp. elatius (sopra descritta), A. elatius subsp. bulbosum (Willd.) Schübl. & B. Martens (Pianta che presenta bulbi e nodi ingrossati alla base dei culmi) e A. elatius subsp. nebrodense (Brullo, Miniss. & Spamp.) Giardina & Raimondo

Del genere Arrhenatherum sono presenti in Italia altre due specie, ambedue esclusive della Sardegna:

Arrhenatherum album (Vahl) Clayton
Lemmi dei fiori completamente pelosi, bulbi ingrossati alla base dei culmi, resta inserita alla base del lemma sterile.

Arrhenatherum murcicum Sennen

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
Commelinidi
OrdinePoales Small
FamigliaPoaceae Barnhart
Tribù
GenereArrhenatherum P. Beauv.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal gr. 'arrhen', maschio, uomo, e da 'ather', punta, in riferimento alla lunga resta del fiore maschile della spighetta.
L'epiteto specifico dal lat. 'elatus, elatius', alto, elevato, per le dimensioni notevoli della pianta che può raggiungere un metro e mezzo di altezza.

Curiosità: Arrhenatherum elatius è molto fogliosa, di crescita rapida, con radici profonde e resistenti alla siccità, ed è perciò di considerevole valore per far fieno durante il tempo asciutto. Ma non vive a lungo e non può resistere ad un pascolamento intenso.
Una forma variegata di Arrhenatherum elatius (var. variegatum) con foglie verdi striate di bianco, è talvolta coltivata come una pianta decorativa da giardino.
Il decotto dei bulbilli è usato in medicina popolare contro il raffreddore.
Pianta raramente citata in medicina popolare.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. - An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Guida pratica ai fiori spontanei in Italia -Selezione dal Reader's Digest, Milano, 1993
Jauzein, Ph.- Flore des champs cultivés, INRA Editions, Paris, 1995
Pignatti, S. - Flora d'Italia (vol. III), Edagricole, Bologna, 1982
Viggiani, P; Angelini, R. -Graminacee spontanee e infestanti, Bayer CropScience s.r.l, Milano - Edagricole, 2005
Zangheri, P. - Flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:33

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv ex J. & C. Presl

Crema (CR), mar 2008
Foto di Franco Giordana

Pannocchia prima dell'antesi
Arrhenatherum_elatius_6cd96ad2.jpg
Arrhenatherum_elatius_6cd96ad2.jpg (51.82 KiB) Osservato 5094 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:36

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella

Pannocchia in piena antesi
Arrhenatherum_elatius_14612_70505.jpg
Arrhenatherum_elatius_14612_70505.jpg (178.75 KiB) Osservato 5092 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:38

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella

Particolare delle spighette
Arrhenatherum_elatius_14612_70507.jpg
Arrhenatherum_elatius_14612_70507.jpg (116.35 KiB) Osservato 5088 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:40

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella

Arrhenatherum_elatius_14612_70508.jpg
Arrhenatherum_elatius_14612_70508.jpg (114.38 KiB) Osservato 5085 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:42

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella, grafica di Franco Giordana

Arrh_elat_fiore.jpg
Arrh_elat_fiore.jpg (64.06 KiB) Osservato 5011 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:43

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Crema (CR), mag 2008
Foto di Franco Giordana

Arrhenatherum_elatius_e966fac5.jpg
Arrhenatherum_elatius_e966fac5.jpg (91.6 KiB) Osservato 5079 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:45

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella

Ligula
Arrhenatherum_elatius_14612_70510.jpg
Arrhenatherum_elatius_14612_70510.jpg (94.55 KiB) Osservato 5076 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Aven

Messaggioda Anja » 11 gen 2010, 23:47

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Torbiera di Lazzacco (UD), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella

Foglia
Arrhenatherum_elatius_14612_70511.jpg
Arrhenatherum_elatius_14612_70511.jpg (150.84 KiB) Osservato 5071 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl - Avena altissima

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 mar 2014, 14:11

Arrhenatherum elatius (L.) P. Beauv. ex J. & C. Presl

Foto di Enzo De Santis
Allegati
Arrhenatherum_elatius1_Enzo_De_Santis.jpg
Arrhenatherum_elatius1_Enzo_De_Santis.jpg (82.72 KiB) Osservato 2688 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15258
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti