Lotus edulis L. - Ginestrino commestibile

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Lotus edulis L. - Ginestrino commestibile

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 00:58

Lotus edulis L.
Sp. Pl.: 774 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Lotus edulis L. - Vol. 1 pg. 746

Fabaceae

Ginestrino commestibile, Pisello africano, Caramuci.

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta annuale, alta fino a 40 cm, con fusti ascendenti, glabri o poco pelosi. Foglie con segmenti obovati. Fiori raggruppati fino a 2 su un peduncolo più lungo della foglia. Calice 8-9 mm, attinomorfo, con denti più o meno uguali tra loro e lunghi 1,3 volte il tubo. Corolla gialla, bruna all'apice, 12-13 mm. Legume ricurvo a falce, diametro 4-8 mm, grande 4-5 X 20-40 mm, solcato sul dorso. Numero cromosomico 2n=12.

Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: da Febbraio a Maggio.

Habitat: Incolti aridi, spiagge, vigne, dal piano fino ai 900 m.

Immagine


Note di Sistematica: All'interno del genere il Lotus edulis è facilmente riconoscibile in fase di fruttificazione per la forma e la grandezza del legume.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineFabales Bromhead
FamigliaFabaceae Lindl.
TribùLoteae
GenereLotus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico dal greco (desidero) per allusione al suo saporito frutto. Gli antichi davano questo nome a varie piante, mentre nella botanica moderna è stato utilizzato per questo genere proprio per la presenza del Lotus edulis, utilizzato come alimento dall'uomo. Il termine specifico per l'appunto vuol dire commestibile.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile

Lotus edulis è pianta utilizzata per l'alimentazione dell'uomo e degli animali, a questo scopo coltivata in alcune zone del nostro paese. Contiene glucosidi quali la linamarina e la lotaustralina, mentre dalle parti aeree della pianta sono stati isolati diversi flavonoidi.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi
http://www.ipni.org/index.html
Spiegazione etimologica de'nomi generici delle piante di A. É. G. Théis
Flora Europaea di T. G. Tutin
Phytochemical dictionary of the Leguminosae di F. A. Bisby et al.


Scheda realizzata da Gianluca Nicolella

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:23

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 1.jpg
Lotus edulis 1.jpg (193.57 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:24

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 2.jpg
Lotus edulis 2.jpg (147.08 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:24

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 3.jpg
Lotus edulis 3.jpg (115.31 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:25

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 4.jpg
Lotus edulis 4.jpg (133.53 KiB) Osservato 3671 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:25

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 5.jpg
Lotus edulis 5.jpg (141.08 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:25

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 6.jpg
Lotus edulis 6.jpg (115.95 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:25

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 7.jpg
Lotus edulis 7.jpg (134.44 KiB) Osservato 3672 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L.

Messaggioda gianluca » 15 gen 2010, 21:26

Lotus edulis L.
Fabaceae: Ginestrino commestibile
Ponza (LT), mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Lotus edulis 8.jpg
Lotus edulis 8.jpg (142.42 KiB) Osservato 3671 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Lotus edulis L. - Ginestrino commestibile

Messaggioda Anja » 26 mag 2016, 13:56

Lotus edulis L.

Monte Gazzo (GE), 200 m, apr 2014
Foto di Carlo Cibei

P1140679_1.jpg
P1140679_1.jpg (178.89 KiB) Osservato 1092 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lotus edulis L. - Ginestrino commestibile

Messaggioda Anja » 26 mag 2016, 13:57

Lotus edulis L.

Monte Gazzo (GE), 200 m, apr 2014
Foto di Carlo Cibei

P1140681_1.jpg
P1140681_1.jpg (132.58 KiB) Osservato 1092 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Lotus edulis L. - Ginestrino commestibile

Messaggioda Anja » 26 mag 2016, 13:58

Lotus edulis L.

Levanzo (TP), 5 m, mag 2016
Foto di Susanne Ahrens

IMG_1243%20-%20Copia.JPG
IMG_1243%20-%20Copia.JPG (76.89 KiB) Osservato 1091 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti