Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 gen 2010, 15:49

Daphne petraea Leyb.
Flora 36: 81 (1853)

Sinonimi: Daphne rupestris Facchini
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Daphne petraea Leybold - Vol. 2 pg. 99
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Daphne petraea Leyb. - Vol. 1 pg. 964

Thymelaeaceae

Dafne minore, Dafne delle rupi, Dafne delle rocce, Timelea delle rocce, Felsen-Seidelbast, Daphné des rochers.

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Piccolo arbusto a portamento prostrato, formante cuscinetti emisferici, con fusti brevi, legnosi e nodosi, la corteccia brunastra è percorsa da cicatrici trasversali.
Le foglie che appaiono contemporaneamente ai fiori, sono coriacee, lunghe 3÷5 mm, hanno lamina lineare-spatolata, carenata, scanalata, uninervia, con apice arrotondato e margine ispessito.
L'infiorescenza è composta da 4÷6 fiori tetrameri di colore da rosa a rosso purpureo, riuniti in fascetti apicali; alla base di ogni infiorescenza sono presenti brattee giallo-pallido ad apice acuto. Il perianzio è apetalo formato dal solo calice, la funzione vessillifera è svolta dai sepali petaloidi, il tubo calicino è cilindrico e lievemente campanulato, termina con 4 lacinie ovate; il tubo del perianzio è villoso. Gli 8 stami inclusi nel tubo calicino, sono liberi, divisi in 2 verticilli; lo stigma è ad apice capitato; l'ovario è supero e uniloculare.
I frutti sono drupe globose, leggermente tomentose, di colore rosso, portate da peduncoli pubescenti e contenenti un solo seme di colore chiaro.

Tipo corologico: Endem. Ital. - Presente allo stato spontaneo solo nel territorio italiano.

Antesi: giugno÷luglio

Distribuzione in Italia: Endemismo sud-alpino che insiste su di un'area molto ristretta nella porzione centrale delle Alpi.

Habitat: Luoghi sassosi, rocciosi, fessure delle rupi e dei ghiaioni, morene e pietraie, soprattutto su substrato calcareo; 700÷2.000 m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMalvales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaThymelaeaceae Juss.
TribùDaphneae
GenereDaphne L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere si rinviene usato per la prima volta negli scritti di Dioscoride Pedanio medico greco, ma anche farmacista e botanico. Probabilmente ricordando la leggenda di Apollo e Dafne, infatti in greco "dàphne" significa alloro e le foglie delle piante di questo genere un pò ricordano le foglie dell'alloro. L'epiteto specifico ne indica l'habitat.

Attenzione: Specie protetta.
Specie di interesse comunitario inserita nella Direttiva Habitat 92/43/CEE ai sensi dell'allegato II e ai sensi dell'allegato IV .

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D., THEURILLAT J.P., 2004. Flora alpina. Ediz. italiana: Bologna, Zanichelli.
Flora, oder, Botanische Zeitung v.36 (1853)
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 00:53

Daphne petraea Leyb.
Cima Caldoline (BS), 1750m, mag 2005
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Daphne_petraea_3.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_3.jpg (182.17 KiB) Osservato 2535 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 00:55

Daphne petraea Leyb.
Cima Caldoline (BS), 1750m, mag 2005
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Daphne_petraea_4.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_4.jpg (169.69 KiB) Osservato 2533 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 00:57

Daphne petraea Leyb.
Foto di Bruno Lanzini
Allegati
Daphne_petraea.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea.jpg (160.24 KiB) Osservato 2533 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 01:00

Daphne petraea Leyb.
M. Caplone (BS), 1400 m, giugno 1985
Foto di Enzo Pallotti
Allegati
Daphne_petraea_11.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_11.jpg (149.55 KiB) Osservato 2533 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 01:03

Daphne petraea Leyb.
Cima Caldoline (BS), 1750m, mag 2005
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Daphne_petraea_4.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_4.jpg (161.32 KiB) Osservato 2532 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 01:05

Daphne petraea Leyb.
Cima Marogna (TN), 1850m, giu 2007
Foto di Luciano Franceschini
Allegati
Daphne_petraea_0.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_0.jpg (165.56 KiB) Osservato 2532 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Daphne petraea Leyb. - Dafne delle rocce

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 01:08

Daphne petraea Leyb.
Cima Caldoline (BS), 1750m, mag 2005
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Daphne_petraea_6.jpg
Daphne petraea Leyb.
Daphne_petraea_6.jpg (151.65 KiB) Osservato 2528 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti