Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 15:19

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Hist. Pl. Palat. 2: 177 (1777)

Basionimo: Mimulus alectorolophus Scop. - Fl. Carniol., ed. 2, 2: 435 (1772)
Altri sinonimi: Alectorolophus semleri Sterneck, Rhinanthus hirsutus Lam., Rhinanthus major L., Rhinanthus alectorolophus subsp. buccalis (Wallr.) Schinz & Thell., Rhinanthus alectorolophus subsp. patulus (Sterneck) Soó
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Vol. 2 pg. 604
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Vol. 2 pg. 278

Orobanchaceae

Cresta di gallo comune, Greater Yellow Rattle, Cock's comb, Zottiger Klappertof, Rhinanthe velu.

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta annua, erbacea, emiparassita, con radice a fittone, fusti eretti, ramificati e fogliosi, a sezione tetragona, con striature longitudinali scure ± pubescenti. Specie che presenta un elevato poliformismo stagionale, con forme precoci primaverili, slanciate, per lo più prive di ramificazioni, e forme tardive autunnali, di dimensione < con progressivo addensamento dei rami e delle foglie e con ramificazioni opposte rispetto al fusto principale. Altezza compresa fra 10÷60 cm.
Le foglie sono glabre, opposte, sessili, ovali-lanceolate, di colore verde pallido, hanno margine dentato, quasi seghettato.
L'infiorescenza è uno spicastro terminale che porta all'ascella delle brattee, fiori sessili o brevemente pedicellati.
Le brattee sono simili alle foglie, ma con base più larga e divengono di dimesioni < verso l'apice dell'infiorescenza, ma sono sempre + lunghe del calice; sono sessili, hanno forma ± triangolare-rombica ed apice acuto, il margine è dentato ed i denti sono ± simili fra loro, talvolta possono essere aristati.
Il calice è tetramero, compresso lateralmente, rigonfio, coperto da peli lanosi lunghi 1÷1,5 mm, accrescente alla fruttificazione sino ad avvolgere interamente il frutto.
La corolla cleistolema (fauce quasi chiusa, labbra quasi parallele l'apertura non raggiunge i 45°), è bilabiata e di colore giallo. Il labbro superiore è convesso e termina con 2 denti violacei è 2÷3 + lunga che larga, il labbro inferiore è + corto e trilobo.
Androceo didinamo con 4 filamenti staminali liberi, inclusi nel labbro superiore della corolla. Gineceo con ovario biloculare, ovato-ellittico, compresso lateralmente, glabro; stilo peloso, stigma capitato.
I frutti sono capsule loculicide, tondeggiati, mucronate, appiattite, racchiuse in una vescicola che deriva dalla trasformazione del calice; contengono semi reniformi con margine alato e provvisti di endosperma.

Tipo corologico: Centroeurop. - Europa temperata dalla Francia all'Ucraina.
Europ. - Areale europeo.

Antesi: maggio÷settembre

Habitat: Prati e pascoli dal piano sino a 2.000 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: In R. alectorolophus si includono anche le forme che un tempo erano indicate come Rhinanthus alectorolophus subsp. buccalis (Wallr.) Schinz & Thell. e Rhinanthus alectorolophus subsp. patulus (Sterneck) Soó.

Sottospecie presenti in Italia:

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich subsp. alectorolophus

Rhinanthus alectorolophus subsp. aschersonianus (M. Schulze) Hartl , che si distingue per calice e brattee con peli ghiandolari. Specie distribuita soprattutto nel Sud-Est Europa, nel nostro territorio è presente in FVG.

Specie simili ed appartenenti allo stesso gruppo sono:

Rhinanthus facchinii Chabert - Cresta di gallo di Facchini, che si distingue per corolla anectolema (fauci aperte che divergono per + di 45°). Specie montana.

Rhinanthus helenae Chabert - Cresta di gallo di Elena. Specie che era stata segnalata in Veneto, ma che non è più stata ritrovata in tempi recenti.

Rhinanthus freynii (Sterneck) Fiori - Cresta di gallo di Freyn, che si distingue per calice e brattee con brevi peli appressati.

La definizione del numero esatto di specie appartenenti a questo genere è incerta. Rhinanthus viene considerato uno dei generi più polimorfi fra quelli appartenenti alle Dicotiledoni.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaOrobanchaceae Vent.
TribùRhinantheae
GenereRhinanthus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dall'unione dei termini greci “rin” = naso e “ánthos” = fiore = fiore nasuto e indica la caratteristica protuberanza (simile a un naso) sul labbro superiore della corolla.
L'epiteto specifico, deriva dall'unione dei termini greci “alektor” = gallo “lophos” = cresta = cresta di gallo e fa riferimento ad una certa somiglianza che il fiore presenta con la testa del gallo, in particolare le brattee seghettate ne ricordano la cresta.

Curiosità: La caratteristica protuberanza, sul labbro superiore della corolla, che ricorda un naso, spinse il botanico francese Joseph Pitton de Tournefort ( 1656÷1708) a dare al genere il nome di Elephas, cioè Elefante.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
JAUZEIN P. Flore des champs cultivés, INRA, Paris. 1995
TRISKA J. La flora d'Europa. Melita, La Spezia 1990
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae
Flora Iberica
FloraWeb
Genotypes of the Scrophulariaceae in the First Edition of Linne's "Species Plantarum"
Dizionario tecnico-etimologico-filologico


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_0.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_0.jpg (147.73 KiB) Osservato 3205 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:03

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_2.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_2.jpg (80.12 KiB) Osservato 3205 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:06

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_3.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_3.jpg (164.8 KiB) Osservato 3205 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:08

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_4.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_4.jpg (71.8 KiB) Osservato 3205 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:12

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_5.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_5.jpg (80.08 KiB) Osservato 3205 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:14

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi


fusto tetragono con striature longitudinali scure ± pubescenti
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_6.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_6.jpg (101.35 KiB) Osservato 3203 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:22

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Santa Franca Morfasso (PC), mag 2008
Foto di Enrico Romani
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_6.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_6.jpg (96.96 KiB) Osservato 3202 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:26

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Frosolone (IS), giu 2007
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_7.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_7.jpg (77.06 KiB) Osservato 3200 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:27

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Frosolone (IS), giu 2007
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_8.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_8.jpg (103.33 KiB) Osservato 3200 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 07 feb 2010, 16:30

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Appennino imolese (BO), mag 2008
Foto Attilio Marzorati
Allegati
Rhinanthus_alectorolophus_10.jpg
Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich
Rhinanthus_alectorolophus_10.jpg (220.02 KiB) Osservato 3200 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15353
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich - Cresta di gallo comune

Messaggioda Anja » 05 feb 2011, 20:28

Rhinanthus alectorolophus (Scop.) Pollich

Appennino Imolese (BO), 700 m, mag 2008
Foto di Attilio Marzorati

Rhinanthus_alectorolophus_7475cf16.jpg
Rhinanthus_alectorolophus_7475cf16.jpg (169.56 KiB) Osservato 3018 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti