Reseda luteola L. - Reseda biondella

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Reseda luteola L. - Reseda biondella

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 19:51

Reseda luteola L.
Sp. Pl.: 448 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Reseda luteola L. - Vol. 1 pg. 483
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Reseda luteola L. - Vol. 1 pg. 612

Resedaceae

Reseda biondella, Erba guada, Guaderella, Amorino

Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.
H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea biennale o perenne con radice a fittone, alta da 30 - 150 cm, con fusto eretto, glabro, striato, semplice o ramoso nella parte superiore.
Foglie basali riunite in rosetta nel primo anno di vita, sessili, lineari-lanceolate a margine intero dentato o ondulato, aderenti al terreno, le foglie cauline erette o eretto-patenti, sessili ed indivise.
Infiorescenza a racemo molto allungato con fiori ermafroditi con pedicelli di circa 1 mm di lunghezza, tetrameri ( con 4 sepali e 4 petali) di un color giallo pallido, i superiori lunghi 4 mm, a 4-5 piccoli lobi, gli inferiori profondamente trifidi e piccoli.
Frutto capsula eretta globosa lunga di 4-5 mm, divisa in 3 o più lobi appuntiti, con numerosi semi marroni lisci e lucenti.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.
Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: maggio-settembre

Habitat: Cresce spontanea su sentieri, greti, pietraie, luoghi incolti e ghiaiosi, spesso anche su terreni di riporto, nelle cave ed in zone ruderali, preferibilmente su terreni calcarei, dal piano fino a 1300 m.

Immagine


Note di Sistematica: Possibilità di confusione con

Reseda alba L., h. 10-80 cm con foglie tutte pennatosette con racemo allungato-lineare e fiori bianchi.
Reseda lutea L. subsp. lutea, h. 30-60 cm, con foglie basali generalmente 2-ternate divise in 3-9 segmenti con racemi lineari allungati densi e fiori patenti giallo-verdastri.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineBrassicales Bromhead
FamigliaResedaceae Martinov
TribùResedeae
GenereReseda L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere reseda= calma, che lenisce il dolore, deriva dal latino, come anche quella della intera famiglia, le cui piante contengono sostanze calmanti. Il nome specifico luteola dal latino luteus= giallo per le sue qualità coloranti.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

La farmacopea tradizionale le attribuisce proprietà calmanti, sudorifere, diuretiche, ed antireumatiche, contenute nelle sommità fiorifere essiccate
Questa pianta, nota fin dai tempi antichi per le sue proprietà tintorie, suscitò il maggiore interesse nel XIII secolo, come riporta anche il Rossetti, nella sua opera Capitolaribus de Tinctorum.
Dalla Reseda luteolaL. si ricavava generalmente un giallo brillante, ma a secondo dei mordenti usati si ottenevano anche bellissime tonalità di verde.
Il principio attivo, la luteolina, un flavanoide presente in tutta la pianta, dallla fioritura fino al momento della maturazione dei frutti, dava origine a questo stupendo colore, che veniva impiegato su fibre tessili, preferibilmente su seta e lana.
La lavorazione avveniva tanto su pianta fresca che essicata,da cui si estraeva un pigmento giallo che era ritenuto tra i più solidi e brillanti.
Nel Medioevo, le richieste furono talmente elevate che si sviluppò un fiorente commercio nell'Europa occidentale,a seguito di un grande consumo da parte delle industrie tessili e dei lanifici della Francia, dell' Inghilterra e della Germania. In alcuni stati si intesificarono le coltivazioni fino a tempi abbastanza recenti, tanto è vero che le proprietà coloranti di questa pianta si rivelarono competitive con le tinture sintetiche per la tonalità, brillantezza e resistenza.
Tutte le piante della famiglia delle Resedaceae, ma soprattutto la Reseda biondella, erano conosciute ed usate ampiamente per le loro proprietà coloranti, fino alla scoperta dell'uso dei coloranti chimici.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. 1982 -Flora d'Italia Vol. III. Bologna
Conti F.,Abbate G.,Alessandrini A.,Blasi C., 2005 -An Annoted Checklist of the Italian Vascular Flora. Roma


Scheda realizzata da Mirna Medri

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:11

Reseda luteola L. Rosetta nel primo anno di vita
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 26 nov 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda-Luteola.jpg
Reseda-Luteola.jpg (125.97 KiB) Osservato 7723 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:12

Reseda luteola L. Partic. foglie ravvicinate della rosetta
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 26 nov 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda luteola L..jpg
Reseda luteola L..jpg (150.53 KiB) Osservato 7723 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:18

Reseda luteola L. Habitat luoghi incolti
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 4 giu 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda-luteola.jpg
Reseda-luteola.jpg (126.64 KiB) Osservato 7706 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:21

Reseda luteola L. foglie del fusto
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 4 giu 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda-uteola-L..jpg
Reseda-uteola-L..jpg (145.12 KiB) Osservato 7703 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:25

Reseda luteola L. infiorescenze a racemi molto allungati
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 4 giu 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda-luteola L..jpg
Reseda-luteola L..jpg (105.41 KiB) Osservato 7692 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:27

Reseda luteola L. fiori tetrameri con pedicillo
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna 4 giu 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Reseda luteola.jpg
-Reseda luteola.jpg (175.45 KiB) Osservato 7682 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. Reseda biondella, Erba guada

Messaggioda attilio e mirna » 27 gen 2008, 20:31

Reseda luteola L. inizio fruttificazione
Torriana (RN) m.350 E.-Romagna lug 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Reseda-luteola-L.jpg
Reseda-luteola-L.jpg (126.12 KiB) Osservato 7668 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4499
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Reseda luteola L. - Reseda biondella

Messaggioda Marinella Zepigi » 17 nov 2009, 01:00

Reseda luteola L.
Foto di Giuliano Campus
Allegati
Reseda_luteola_2.jpg
Reseda_luteola_2.jpg (154.58 KiB) Osservato 7094 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15276
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Reseda luteola L. - Reseda biondella

Messaggioda Anja » 04 mag 2014, 23:50

Reseda luteola L.

Foto di Attilio Marzorati - Giorgio Faggi

Reseda-luteola_Attilio_Marzorati-Giorgio_Faggi.jpg
Reseda-luteola_Attilio_Marzorati-Giorgio_Faggi.jpg (174.2 KiB) Osservato 3690 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10893
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti