Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. - Radicchio stellato

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. - Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 18:39

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn.
Fruct. Sem. Pl. ii. 354 (1791)

Basionimo: Lapsana stellata L. - Sp. Pl.: 811 (1753)
Altri sinonimi: Rhagadiolus edulis Gaertn.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Rhagadiolus stellatus (L.) Willd. - Vol. 3 pg. 227
Rhagadiolus edulis Gaertner - Vol. 3 pg. 227
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. - Vol. 2 pg. 624

Asteraceae

Radicchio stellato, Ragaggiolo, Piè d'Uccello, Lattugaccio

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale, glabra o pubescente, polimorfa, con fusti diffuso-prostrati, spesso dicotomicamente ramosi, a rami divaricati, 15-40 cm di altezza.
Foglie basali in rosetta lirate o dentate a lobi ovali da intere o a sinuato-lobate, picciolate, le cauline di forma lanceolata-elittica, più piccole, sessili, intere o dentate, rade, diventano lineari in prossimità dell'apice (la forma delle foglie è inconstante).
Fiori, capolini di 8-10 mm a ligule gialle tutti più o meno brevemente peduncolati. Involucro dei capolini di 5-8 brattee , quelle esterne di 1 mm, quelle interne lineari lanceolate di 6 mm.
Frutti sono acheni di forma diversa, gli interni brevi ± curvati, gli esterni dritti alla fruttificazione, patenti assieme alle squame accrescenti fino a 15 mm, formanti una stella a 8-15 punte.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).

Antesi: Marzo-Giugno

Habitat: Cresce nei campi a riposo, incolti, in prossimità di ruderi, su sentieri erbosi o vicino le siepi. Non si riproduce come un tempo, nei seminativi abituali e le sponde dei fossi e i sentieri erbosi rappresentano in alcune zone le principali nicchie di crescita.
Dal piano a 1000 m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
Tribù
GenereRhagadiolus Juss.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico, dal greco, significa "fessurato", per il divaricarsi a maturità delle squame dell'involucro, che poi assumono un aspetto di stella con gli acheni. Stellatus dal latino, stellato per la forma tipica del frutto.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile

Pianta commestibile molto ricercata ed apprezzata, un tempo, nelle misticanze primaverili per il suo inconfondibile gusto delicato.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
ZANGHERI P., 1976 Flora italica I-II, CEDAM, Padova
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da: Mirna Medri

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 18:55

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. la rosetta
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (109.26 KiB) Osservato 3496 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 18:59

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. fusto angoloso e le foglie
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (137.53 KiB) Osservato 3493 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 19:02

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. una foglia del caule
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Rhagaldiolus-stellatus.jpg
-Rhagaldiolus-stellatus.jpg (158.49 KiB) Osservato 3487 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 19:04

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. Antesi di un capolino, ligule gialle, sessili
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (155.05 KiB) Osservato 3485 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 19:07

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. Antesi di un capolino
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (152.58 KiB) Osservato 3481 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 19:09

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. Fruttificazione
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (142.06 KiB) Osservato 3476 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus(L.)Gaertn.Radicchio stellato

Messaggioda attilio e mirna » 29 gen 2008, 19:11

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. la forma tipica a stella del frutto
Torriana m.300 (RN) E.-Romagna 13 mag 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Rhagaldiolus-stellatus.jpg
Rhagaldiolus-stellatus.jpg (171.76 KiB) Osservato 3473 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4500
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. - Radicchio stellato

Messaggioda Marinella Zepigi » 17 nov 2009, 13:54

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn.
Manfredonia (FG), apr 2009
Foto di Luigi Rignanese
Allegati
Rhagadiolus stellatus .jpg
Rhagadiolus stellatus .jpg (88.35 KiB) Osservato 3051 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15279
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn. - Radicchio stellato

Messaggioda Anja » 06 feb 2014, 17:33

Rhagadiolus stellatus (L.) Gaertn.

Torriana (RN), 300 m, feb 2014
Foto di Giorgio Faggi

Rosetta basale
9.jpg
9.jpg (186.01 KiB) Osservato 1672 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti