Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 18:55

Nigella damascena L.
Sp. Pl.: 584 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Nigella damascena L. - Vol. 1 pg. 283
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Nigella damascena L. - Vol. 1 pg. 126

Ranunculaceae

Damigella scapigliata, Nigella di Damasco, Anigella, Fanciullacce, Nome Spagnolo: Arañuela, Neguilla de Damasco - Nome Francese: Nigelle de Damas - Nome Ingrese: Love in the mist.

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale alta fino a 45 cm, con radice a fittone e un unico fusto striato, glabro, eretto o ginocchiato alla base, talvolta ramificato in alto.
Foglie alterne, le basali lineari-spatolate, con picciolo inguainante il fusto, 2-3penatosette, divise in lacinie acute, le cauline pure divise in lacinie capillari, sessili, le superiori bratteiformi, sono inserite immediatamente sotto il fiore e lo avvolgono come in una rete. Hanno apice acuto e margine dentellato e scabro al tatto.
Fiori solitari all’apice del fusto o dei rami, con il calice di 2-3 cm con 5 sepali petaloidi, bianco- azzurrini, con lembi ungulati, assai più lunghi dei 5-10 petali scuri, ridotti in nettari con in alto due labbra di cui quella inferiore biloba o bifida. Stami numerosi con filamenti eretti, antere senza appendice e pistilli con 5 stili molto sviluppati.
Il frutto è una capsula globosa, liscia e costolata, porpora nella zona più esposta al sole, formata da 5 carpelli saldati tra loro fino alla base dei 5 stili persistenti ed allungati, a maturità i carpelli si aprono superiormente per disseminare i numerosi semi neri, triangolari, rugosi e aromatici.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: da Maggio ad Agosto

Distribuzione in Italia: Cresce in quasi tutto il territorio: Comune nella fascia mediterranea e submediterranea, rara nella Padania e Alpi.

Habitat: Incolti asciutti, vigneti, campi e prati aridi, bordo sentieri, fino a 800 m.

Immagine


Note di Sistematica: Nigella damascena L. var. minor Boiss. con dimensioni più modeste anche delle foglie e dei fiori e con i petali più intensamente azzurri.
Altra pianta somigliante è la Nigella arvensis L. (Damigella campestre) meno frequente, che cresce negli stessi ambienti e si diversifica per l’assenza dell’involucro di foglie bratteiformi intorno al fiore, e per la forma del frutto a piramide rovesciata.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRanunculaceae Juss.
Tribù
GenereNigella A. Rich.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino nigella ( diminutivo di nigra) con riferimento al colore dei semi,
quello specifico richiama il paese di provenienza Damasco.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

Questa pianta, già citata nella Bibbia era conosciuta al tempo degli antichi romani, fa parte della medicina tradizionale coranica. In Europa è stata utilizzata fino al XVII secolo poi a poco a poco abbandonata, ma in India è ancora apprezzata in cucina e in medicina.
I suoi semi contengono un alcaloide tossico la Damascenina al quale storicamente sono state attribuite numerose virtù, infatti la pianta ha proprietà emmenagoghe, toniche, narcotiche ed afrodisiache ed era impiegata per mitigare le emicranie, il mal di denti, per facilitare le mestruazioni, e risolvere i casi di frigidità.
Per uso esterno i semi polverizzati sono stati usati come starnutorio per liberare il naso e nella pratica domestica, i semi vengono tuttora posti nella biancheria per tener lontani tarme ed insetti; per il loro aroma gradevole che somiglia molto a quello delle spezie anche se più delicato, sono stati utilizzati in passato per aromatizzare gelati, liquori, confetti o anche focacce, tradizione ancora presente nella gastronomia medio-orientale e indiana.
Ma a causa della sua tossicità il miglior uso attuale è quello di pianta ornamentale, con le sue cultivar per il giardino, dai fiori doppi con colori accesi che oscillano dal bianco al blu e al lilla e con le sue capsule di apprezzato valore estetico, per le composizioni secche.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
BANFI E., CONSOLINO F., 2000. La flora mediterranea , Istituto Geografico De Agostini, Novara
DELLA BEFFA M.T., Fiori di Campo, Istituto Geografico De Agostini S.p.A. , Novara 1999
BURNIE D., Fiori spontanei del Mediterraneo, Fabbri editori, Milano 2002
LAUBER K., WAGNER G., Flora Helvetica


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Foto Giuliano Salvai
Fossone (Carrara)- m. 60 slm - Luglio.
Allegati
Nigella-damascena7109.jpg
Nigella-damascena7109.jpg (137.11 KiB) Osservato 9663 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:02

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascena-N9996.jpg
Nigella-damascena-N9996.jpg (133.33 KiB) Osservato 9657 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:04

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascenaN9995.jpg
Nigella-damascenaN9995.jpg (133.56 KiB) Osservato 9654 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:06

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascena-N9994.jpg
Nigella-damascena-N9994.jpg (155.65 KiB) Osservato 9645 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:07

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascena7111.jpg
Nigella-damascena7111.jpg (143.21 KiB) Osservato 9644 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:08

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascena_78.jpg
Nigella-damascena_78.jpg (143.05 KiB) Osservato 9636 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2008, 19:10

Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Fossone (MS), Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Nigella-damascena-06-3870.jpg
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Giuliano » 14 ago 2009, 00:13

Nigella damascena L.
Ranuncolacee: Fanciullaccia

Bagnoli del Trigno (IS), lug 2009
Foto di Franco ROSSI


La capsula
Allegati
Nigella_damascena_Capsula.JPG
Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Capsula
Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Nigella_damascena_Capsula.JPG (176.03 KiB) Osservato 9081 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata *

Messaggioda Giuliano » 14 ago 2009, 00:16

Nigella damascena L.
Ranuncolacee: Fanciullaccia

Bagnoli del Trigno (IS), lug 2009
Foto di Franco ROSSI


I semi
Allegati
Nigella_damascena_semi (3).JPG
Nigella damascena L. - Damigella scapigliata - Semi
Love in the mist - Aranuela - Nigelle de Damas
Nigella_damascena_semi (3).JPG (177.88 KiB) Osservato 9078 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Anja » 30 mag 2011, 14:30

Nigella damascena L.

Giovinazzo (BA), 20 m, mag 2011
Foto di Vito Buono

semi immaturi
Nigella-damascena5490-(9)r.jpg
Nigella-damascena5490-(9)r.jpg (197.29 KiB) Osservato 8602 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Nigella damascena L. - Damigella scapigliata

Messaggioda Anja » 20 feb 2014, 00:43

Nigella damascena L.

Cesena (FC), 50 m, feb 2014
Foto di Giorgio Faggi

Rosetta basale
2.jpg
2.jpg (190.07 KiB) Osservato 6935 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti