Potentilla tabernaemontani Asch. - Cinquefoglia primaticcia

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Potentilla tabernaemontani Asch. - Cinquefoglia primaticcia

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:12

Potentilla tabernaemontani Asch.
in Verh. Bot. Vereins Prov. Brandenburg 32: 156 (1891)

Sinonimi: Potentilla verna L. p.p., Potentilla neumanniana Rchb. emend. Soják
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Potentilla tabernaemontani Asch. - Vol. 1 pg. 581
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Potentilla neumanniana Rchb. - Vol. 1 pg. 774

Rosaceae

Cinquefoglia primaticcia

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, alta 5-25 cm, a fusti legnosi striscianti con rosette a livello del suolo, alla base delle quali sono inseriti rami fiorali. Pianta pelosa su fusti e foglie per peli semplici, spesso abbondanti, generalmente mescolati a peli lunghi e brevi, ma mai stellati o ghiandolari. Rizoma orizzontale od obliquo, ramoso.
Foglie con stipole basali lineari, a 5 o, talvolta, a 7 segmenti; i segmenti, lunghi fino a 2 cm e larghi fino a 1 cm, sono obovato -cuneati con 3-4 denti per lato.
Fiori gialli o aranciati, raccolti in cime corimbose o solitari. Calice con porzione inferiore concresciuta portante 10 lacinie, disposte in due verticilli da 5 lacinie ciascuno, l'inferiore o epicalice con lacinie patenti, lanceolate e acute e il superiore formato dai sepali veri e propri, più larghi e più lunghi delle lacinie dell'epicalice e acuminati. Sepali più brevi dei petali che sono 5, gialli obovato-cuoriformi, lunghi 6-8 mm, spesso sottili e che lasciano intravedere i sepali sottostanti. Stami molti, gialli; ovario semi-infero; stilo sottile alla base, ingrossato in alto.

Tipo corologico: Europ. - Areale europeo.

Antesi: aprile- settembre

Habitat: Prati aridi, preferibilmente su terreni calcarei, dal livello del mare fino a 1500 metri (raramente si rinviene fino a 2500 metri).

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Potentilla include 50 specie e sottospecie presenti in Italia.
Potentilla tabernaemontani Asch. può essere confusa con Potentilla pusilla Host che però presenta abbondanti peli stellati e un aspetto più tomentoso.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineRosales Bercht. & J.Presl
FamigliaRosaceae Juss.
TribùPotentilleae
GenerePotentilla L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il genere Potentilla deriva il suo nome dal vocabolo latino “potens” e, attraverso il diminutivo aggraziato, vorrebbe esprimere il significato di “piccole piante con moltissima forza”. Il nome specifico deriva dal nome latino Jacob Theodor von Bergzabern (1520-1590), medico alla Corte Palatina di Heidelberg, che latinizzò il suo nome in Tabernaemontanus (taverna sui monti). La sua opera, “Neuw Kreuterbuch” (1588) fu usata e ristampata per quasi 150 anni.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Tutte le specie del genere Potentilla vennero accreditate in passato di poteri officinali. Tuttavia, mentre in passato si concedeva loro con eccessiva sicurezza via libera nei più svariati e spericolati utilizzi medicinali, oggi si tende a riconoscere loro solamente un modesto ma utile potere astringente ed un'azione blandamente febbrifuga.
Le specie attualmente accreditate dal punto di vista officinale sono Potentilla anserina, Potentilla reptans e Potentilla erecta.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti - Flora d'Italia - Edagricole
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di), 2005 - An annotated checklist of the Italian vascular flora - Palombi Editori


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:15


Potentilla tabernaemontani Asch
Alassio (SV), mt 200, apr 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani1 alassio aprile 2006.jpg
potentilla tabernaemontani1 alassio aprile 2006.jpg (144.05 KiB) Osservato 3966 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:16


Potentilla tabernaemontani Asch
Alassio (SV), mt 200, apr 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani2 alassio aprile 2006.jpg
potentilla tabernaemontani2 alassio aprile 2006.jpg (233.41 KiB) Osservato 3965 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:33


Potentilla tabernaemontani Asch
Alassio (SV), mt 200, apr 2006
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani3 alassio aprile 2006.jpg
potentilla tabernaemontani3 alassio aprile 2006.jpg (119.63 KiB) Osservato 3957 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:36


Potentilla tabernaemontani Asch
Castell’Ermo (SV), mt 700, mar 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani3 castell'ermo marzo 2005.jpg
potentilla tabernaemontani3 castell'ermo marzo 2005.jpg (143.94 KiB) Osservato 3952 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:37


Potentilla tabernaemontani Asch
Castell’Ermo (SV), mt 700, mar 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani4 castell'ermo marzo 2005.jpg
potentilla tabernaemontani4 castell'ermo marzo 2005.jpg (109.07 KiB) Osservato 3946 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch.

Messaggioda Daniela Longo » 06 feb 2008, 18:40


Potentilla tabernaemontani Asch
Lago di Valnoci (GE), mt 800, apr 2004
Foto di Daniela Longo
Allegati
potentilla tabernaemontani6 val noci aprile 2004.jpg
potentilla tabernaemontani6 val noci aprile 2004.jpg (136.54 KiB) Osservato 3942 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Potentilla tabernaemontani Asch. - Cinquefoglia primaticcia

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 nov 2009, 00:26

Potentilla tabernaemontani Asch.
M.Crose S.Stefano d'Aveto, mag 2009
Foto di Adriano Stagnaro
Allegati
Potentilla_tabernaemontani_1.jpg
Potentilla_tabernaemontani_1.jpg (146.12 KiB) Osservato 3505 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Potentilla tabernaemontani Asch. - Cinquefoglia primaticcia

Messaggioda Anja » 22 mar 2014, 22:06

Potentilla tabernaemontani Asch.

Clanezzo (BG), 400 m, feb 2014
Foto di Vincenzo Volonterio

Potentilla_tabernaemontani_59115_270604.jpg
Potentilla_tabernaemontani_59115_270604.jpg (182.01 KiB) Osservato 2066 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10952
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Potentilla tabernaemontani Asch. - Cinquefoglia primaticcia

Messaggioda Anja » 22 mar 2014, 22:08

Potentilla tabernaemontani Asch.

Berzo Inferiore (BS), 450 m, feb 2013
Alessandro Federici

Potentilla_tabernaemontani_45874_210814.jpg
Potentilla_tabernaemontani_45874_210814.jpg (196.27 KiB) Osservato 2066 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10952
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti