Scutellaria galericulata L. - Scutellaria palustre

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Scutellaria galericulata L. - Scutellaria palustre

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2008, 21:48

Scutellaria galericulata L.
Sp. Pl.: 599 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Scutellaria galericulata L. - Vol. 2 pg. 447
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Scutellaria galericulata L. - Vol. 2 pg. 106

Lamiaceae

Scutellaria palustre, Scutellaria comune. English name: Common skullcap, marsh skullcap

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, rizomatosa, con fusti più o meno ramosi, pubescenti e a sezione quadrangolare, alta sino a 50 cm.
Le foglie sono lanceolate, appena cordate alla base, sessili o brevemente picciolate con margine lievemente crenato.
I fiori, ermafroditi, nascono all'ascella delle foglie, lunghi 10-18 mm, sono di colore blu-violaceo, la corolla pubescente, ha labbro superiore corto a forma di elmo, labbro inferiore più lungo e piatto a un solo lobo arrotondato, che spesso, presenta nella sua parte centrale una macchia bianca con numerosi puntini purpurei. Il calice, glabro o a peli brevi, nella parte dorsale, è munito di una squama arrotondata che contiene al suo interno 4 acheni rugosi.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: giugno÷agosto.

Habitat: Presso le rive di corsi d'acqua, nei prati umidi, nei boschi acquitrinosi, pianta che predilige i terreni alcalini, 0÷900 m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùScutellarieae
GenereScutellaria L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere dal latino "scutellum" = "piccolo scudo" per la squama presente sul labbro superiore del calice, il nome specifico da “galea" o "galerus” che era il berretto alato di Mercurio a indicare la forma a elmo, del fiore.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Scutellaria galericulata L. è stata utilizzata in maniera simile alla Scutellaria lateriflora L. (specie esotica nordamericana), ma si pensa possieda minor valore terapeutico.
Pianta antinfiammatoria, antispasmodica, astringente, febbrifuga, nervina e tonica.
Usata in passato nel trattamento di epilessia, insonnia, ansia e delirium tremens. In infusione usata nel trattamento delle infezioni del cavo orale.

Curiosità: La Scutellaria galericulata L. veniva utilizzata dagli indiani Ojibwa (Chippewa) come medicina per il cuore.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
BOWN. D., Encyclopaedia of Herbs and their Uses. Dorling Kindersley, London. 1995
VOGEL V.J., Erboristeria e medicina naturale dei pellerossa. Rusconi, Milano. 1998


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Scutellaria galericulata pianta intera.jpg
Scutellaria galericulata pianta intera.jpg (124.04 KiB) Osservato 2663 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Scutellaria galericulata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2008, 21:50

Scutellaria galericulata L.
Lago di Gaiano - Endine Gaiano
Fotografia di Marinella Zepigi
Allegati
Scutellaria-galericulata -1.jpg
Scutellaria-galericulata -1.jpg (122.19 KiB) Osservato 2658 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Scutellaria galericulata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2008, 21:54

Scutellaria galericulata L.
Lago di Gaiano - Endine Gaiano
Fotografia di Marinella Zepigi
Allegati
Scutellaria galericulata  foglia 2.jpg
Scutellaria galericulata foglia 2.jpg (120.06 KiB) Osservato 2650 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Scutellaria galericulata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2008, 21:55

Scutellaria galericulata L.
Lago di Gaiano - Endine Gaiano
Fotografia di Marinella Zepigi
Allegati
Scutellaria galericulata 4.jpg
Scutellaria galericulata 4.jpg (133.46 KiB) Osservato 2647 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Scutellaria galericulata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2008, 22:04

Scutellaria galericulata L.
Lago di Gaiano - Endine Gaiano
Fotografia di Marinella Zepigi
Allegati
Scutellaria-galericulata.jpg
Scutellaria-galericulata.jpg (162.37 KiB) Osservato 2643 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Scutellaria galericulata L. - Scutellaria palustre *

Messaggioda Marinella Zepigi » 30 nov 2009, 14:28

Scutellaria galericulata L.
Monticelli (PC), ago 2007
Foto di Enrico Romani
Allegati
Scutellaria-galericulata-1.jpg
Scutellaria-galericulata-1.jpg (134.93 KiB) Osservato 2298 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Scutellaria galericulata L. - Scutellaria palustre

Messaggioda Anja » 12 mar 2011, 00:06

Scutellaria galericulata L.

Viareggio (LU), giu 2006
Foto di Brunello Pierini

Scutellaria_galericulata_0d67d578.jpg
Scutellaria_galericulata_0d67d578.jpg (115.47 KiB) Osservato 2162 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11013
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Scutellaria galericulata L. - Scutellaria palustre

Messaggioda Anja » 12 mar 2011, 00:08

Scutellaria galericulata L.

Monticelli (PC), 40 m,, ago 2007
Foto di Enrico Romani

Scutellaria_galericulata_dd1dee10.jpg
Scutellaria_galericulata_dd1dee10.jpg (131.63 KiB) Osservato 2162 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11013
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti