Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 18:59

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Labiat. Gen. Spec. 531 (1834)

Basionimo: Betonica alopecuros L. - Sp. Pl.: 573 (1753)
Altri sinonimi: Betonica jacquinii (Godr.) Vollm., Stachys jacquinii Godr., Stachys alopecuros subsp. jacquinii (Godr.) Vollm.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Stachys alopecuros (L.) Bentham - Vol. 2 pg. 463
Stachys alopecuros subsp. jacquinii (Godron) Vollmann - Vol. 2 pg. 463

Lamiaceae

Betonica bianca, Stregona bianca

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne con fusto ascendente semplice, subcilindrico, irsuto o con sparsi peli riflessi, lungamente nudo sotto l'infiorescenza, alto 20-40 cm.
Foglie basali (lar. 3-5 x 4-8 cm) con picciolo di 5-10 cm e lamina triangolare-ovata a base cordata, regolarmente dentata al margine (13-18 denti per lato), fittamente pelosa soprattutto sul bordo e lungo le nervature; foglie cauline simili progressivamente minori, opposte e subsessili.
Infiorescenza in spiga cilindrico-ovoidea apicale ± compatta, con coppia di brattee fogliari alla base; fiori giallo-biancastri in verticillastri, con calice irsuto (tubo 5-7 mm e denti acuti 2-4 mm), fornito di bratteole lanceolate; corolla con anello di peli all'interno, lunga 12-16(20) mm, labbro superiore intero o bilobo con punte ± acute, peloso esternamente; 4 stami sporgenti con antere a logge parallele.
Frutti: tetranucula con 4 mericarpi (nucule) ovoidi, compressi, arrotondati in alto, di 2,5 x 1,5-2 mm, castani.

Tipo corologico: Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).

Antesi: Da giugno ad agosto(settembre)

Habitat: Pascoli sassosi, prati aridi, rupi e boscaglie montane e subalpine; da 200 a 2000(2300) m, su basi calcaree.

Immagine


Note di Sistematica: In Pignatti vengono distinte 3 subspecie. Attualmente, essendo state le prime due accorpate nell'unica subsp. nominale, qui descritta, rimane differenziata soltanto la subsp. divulsa (Ten.) Grande; caratteri distintivi di quest'ultima sono le generali grandi dimensioni, foglie basali con 18-28 denti per lato, spighe sempre compatte, calice lungo 10 mm e corolla con labbro superiore a 2 lobi arrotondati.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùStachydeae
GenereStachys L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "stákhys" = "spiga", per il tipo d'infiorescenza; l'attributo generico, sempre di derivazione greca, significa "coda di volpe" ed allude ugualmente alla forma cilindrica e rigonfia dell'infiorescenza.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Varie piante del genere, e probabilmente anche questa descritta, possiedono, tra le altre, proprietà antibatteriche, antipiretiche, astringenti, antispasmodiche, diuretiche, toniche e vulnerarie.

Curiosità: Il nome comune "stregona" richiama racconti e leggende medioevali, secondo cui piante di questo genere proteggevano anima e corpo di chi le portava: allontanavano incidenti ed imprevisti ed annullavano i sortilegi, rispedendo i mali al mittente; poste sotto il cuscino tenevano lontani gli incubi.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - 1982 Edagricole
Mainardis G. - Flora del Parco delle Prealpi giulie - 2005 Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di) - An annotated checklist of the Italian vascular flora - 2005 Palombi Editori
Zenari S. - Flora escursionistica - 1956 Zannoni Editore


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:19

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1aStach_alopecuros.jpg
1aStach_alopecuros.jpg (200.83 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:20

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1Stach_alopecuros.jpg
1Stach_alopecuros.jpg (198.91 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:22

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
2Stach_alopecuros.jpg
2Stach_alopecuros.jpg (191.94 KiB) Osservato 2168 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:22

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
3Stach_alopecuros.jpg
3Stach_alopecuros.jpg (183.27 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:23

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4Stach_alopecuros.jpg
4Stach_alopecuros.jpg (199.35 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:24

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
5Stach_alopecuros.jpg
5Stach_alopecuros.jpg (168.31 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:26

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2009
Foto di Silvano Radivo
Allegati
6Stach_alopecuros.jpg
6Stach_alopecuros.jpg (184.4 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 02 ago 2010, 22:27

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Chiusaforte(UD), 1750m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo
Allegati
7Stach_alopecuros.jpg
7Stach_alopecuros.jpg (170.97 KiB) Osservato 2182 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Silvano Radivo » 05 ago 2010, 12:37

Stachys alopecuros (L.) Benth.
Lamiaceae: Betonica bianca, Stregona bianca
Resia(UD), 1250m, ago 2010
Foto di Silvano Radivo

brattee alla base dell'infiorescenza e bratteole sotto il calice irsuto
Allegati
8Stach_alopecuros.jpg
8Stach_alopecuros.jpg (166.56 KiB) Osservato 2168 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Anja » 18 apr 2014, 01:32

Stachys alopecuros (L.) Benth.

Civitella Alfedena (AQ), 1400 m, lug 2008
Foto di Gianluca Nicolella

Stachys_alopecuros_d96fc7b1.jpg
Stachys_alopecuros_d96fc7b1.jpg (131.29 KiB) Osservato 1282 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10878
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Anja » 18 apr 2014, 01:34

Stachys alopecuros (L.) Benth.

Campolaro (BS), 1400 m, giu 2007
Foto di Attilio Marzorati

Stachys_alopecuros_e6bc87b7.jpg
Stachys_alopecuros_e6bc87b7.jpg (166.62 KiB) Osservato 1282 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10878
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Stachys alopecuros (L.) Benth. - Betonica bianca

Messaggioda Anja » 18 apr 2014, 01:35

Stachys alopecuros (L.) Benth.

Foto di Giorgio Faggi

Stachys_alopecuros_Giorgio_Faggi.jpg
Stachys_alopecuros_Giorgio_Faggi.jpg (73.58 KiB) Osservato 1282 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10878
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti