Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 09:56

Veronica prostrata L.
Sp. Pl., ed. 2, 1: 22 (1762)

Sinonimi: Veronica scheereri (J.-P. Brandt) Holub
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Veronica prostrata L. - Vol. 2 pg. 568
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Veronica prostrata L. subsp. prostrata - Vol. 2 pg. 220

Plantaginaceae

Veronica sdraiata, Veronica prostrata

Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

Descrizione: Pianta erbacea perenne alta 5 - 15 cm, ramosissima e pubescente.
Fusti ramosi alla base prima prostrati poi ascendenti a forma di pulvino.
Foglie lineari-oblunghe 2-8 x 5-25 mm, di colore verde-grigio con margine crenato o seghettato, spesso con i bordi revoluti e con pubescenza nella pagina superiore; quelle superiori lineari-lanceolate, seghettate o intere.
Fiori formanti racemi singoli o 2 opposti all'ascella delle foglie superiori formando una piramide prima densa e poi più lassa (25 - 30 fiori).
Calice glabro e brevemente cigliato.
Corolla con petali celesti o azzurro chiaro e più raramente rosa chiaro o bianco Ø 6 - 9 mm e con striature più scure, tetramera e con il petalo inferiore più stretto.
Il frutto è una capsula cuoriforme con brevi peli ghiandolari.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: Marzo - Maggio

Habitat: Prati e pascoli magri con preferenza di terreni calcarei. Dal piano sinoi a 1.500 m s.l.m.

Immagine


Note, possibili confusioni: Per il portamento prostrato-ascendente non è possibile confonderla con altre Veroniche.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaPlantaginaceae Juss.
TribùVeroniceae
GenereVeronica L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il genere Veronica fu creato dal botanico Leonardo Fuchs nel '500 con la pubblicazione della sua " De Historia Stirpium" del 1542 e poi ripreso da Linneo. L'etimologia è un pò controversa perchè coesistono più versioni:
1) Versione mistica : il nome del genere ricorda Veronica la donna che sul Calvario asciugò con un panno le lacrime di Cristo
2) Corruzione del termine "betonica"
3) Dall'etimo latino dotto "vera - unica" o dal greco "eikon-immagine"
Probabilmente Fuchs intendeva "vera unica" per le sue acclarate proprietà medicamentose.
L'epiteto della specie indica che la pianta si sdraia a terra.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Le Veroniche tra il 17° e 18° secolo ebbero una certa notorietà tanto da chiamarle "the svizzero" (Veronica officinalis L.) riconoscendogli, alle sommità fiorifere, proprietà sudoripare, vulnerarie, diuretiche, astringenti e depurative del sangue.
La V. beccabunga si usava raccoglierla per metterla in misticanza con altre erbe.

Curiosità: Per la sua rusticità la Veronica in genere, oggi viene usata per abbellire aiuole, giardini rocciosi e muri.

Principali Fonti
Sandro Pignatti, Flora d'Italia, Edagricole, Bologna 1982.
M.Biagioli - G. Gestri - B. Acciai - A. Messina - Fiori sulla Pietra - Gramma - 2002
Conti F. et ali - Checklist of the Italian Vascular Flora - Palombi Editori - 2005
A. Poletti - Fiori & Piante Medicinali - Il Mandarino -1996 vol.3°
Enc. - Nel Mondo delle Piante - Edizioni Motta - 1980
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 10:10

Veronica prostrata L.
Campi di Guzzano a Montemurlo (PO), 240 m, apr 2010
Foto Nino Messina
Allegati
Veronica prostrata  L. subsp. prostrata (4).jpg
Veronica prostrata L. subsp. prostrata (4).jpg (161.22 KiB) Osservato 2093 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 10:10

Veronica prostrata L.
Campi di Guzzano a Montemurlo (PO), 240 m, apr 2010
Foto Nino Messina
Allegati
Veronica prostrata  L. subsp. prostrata (3).jpg
Veronica prostrata L. subsp. prostrata (3).jpg (189.4 KiB) Osservato 2093 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 10:12

Veronica prostrata L.
Campi di Guzzano a Montemurlo (PO), 240 m, apr 2010
Foto Nino Messina
Allegati
Veronica prostrata  L. subsp. prostrata (2).jpg
Veronica prostrata L. subsp. prostrata (2).jpg (196.09 KiB) Osservato 2093 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 10:12

Veronica prostrata L.
Campi di Guzzano a Montemurlo (PO), 240 m, apr 2010
Foto Nino Messina
Allegati
Veronica prostrata  L. subsp. prostrata (1).jpg
Veronica prostrata L. subsp. prostrata (1).jpg (82.94 KiB) Osservato 2093 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Veronica prostrata L. - Veronica prostrata

Messaggioda nino » 30 set 2010, 10:13

Veronica prostrata L.
Campi di Guzzano a Montemurlo (PO), 240 m, apr 2010
Foto Nino Messina
Allegati
Veronica prostrata  L. subsp. prostrata.jpg
Veronica prostrata L. subsp. prostrata.jpg (114.76 KiB) Osservato 2093 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6418
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti