Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 24 nov 2010, 21:46

Clinopodium vulgare L.
Sp. Pl.: 587 (1753)

Sinonimi: Calamintha clinopodium Moris, Satureja clinopodium Caruel, Satureja vulgaris Fritsch
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Clinopodium vulgare L. - Vol. 2 pg. 485

Lamiaceae

Clinopodio dei boschi, Deutsch: Gemeiner Wirbeldost
English: Wood basil, Wild basil
Español: Albahaca silvestre, Hierba capuchina
Français: Clinopode, Sarriette vulgaire, Calament pied-de-lit


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perennante, inodore o debolmente aromatica, alta 30-70 cm, munita di un rizoma sottile e strisciante e di fusti eretto-ascendenti, semplici o sparsamente ramificati, mollemente vellutati per peli patenti.
Foglie opposte, pubescenti, brevemente picciolate (2-6 mm), distanziate fra gli internodi, a lamina (15-23 x 32-46 mm) ovale-oblunga, subottusa all'apice, intera o sparsamente crenulata al margine.
Infiorescenza raggruppata in densi pseudoverticilli globosi e compatti, terminali e ascellari, con 10-20 fiori ermafroditi, circondati da un involucro di bratteole lineari, lungamente cigliato-piumose, subeguali al calice.
Calice cilindrico, peloso, spesso purpureo, non gozzuto alla base, lievemente arcuato, con 13 nervature marcate e con i 3 denti superiori più brevi dei 2 inferiori, lesiniformi.
Corolla roseo-purpurea, raramente bianca, lunga 12-14 mm, con il labbro superiore piano e smarginato, l'inferiore trilobo.
Stami 4, didinami, convergenti.
Il frutto è un tetrachenio (schizicarpo), formato da 4 nucule ovali, brune, con l'ilo biancastro.
Numero cromosomico: 2n=20

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: giugno÷agosto

Habitat: Radure e margini boschivi, prati aridi, siepi, indifferente al substrato, da 0 a 1500 m s.l.m.
Specie mesofila e mesoxerofila.

Immagine


Note di Sistematica: La specie è presente nel nostro territorio con due sottospecie:

Clinopodium vulgare L. subsp. vulgare (sopra descritta)

Clinopodium vulgare subsp. arundanum (Boiss.) Nyman
Si differenzia dalla sottospecie nominale principalmente per la lunghezza maggiore del tubo e denti calicini.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
Tribù
GenereClinopodium L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco “κλίνω clino” inclino e “ποδειον podion” piedino (diminutivo di “πούς, ποδός”) anche col significato di stelo.
L'epiteto specifico dal lat. 'vulgaris, -is, -e '(< 'vulgus', volgo), per indicare che è una pianta comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Le foglie e le sommità fiorite esercitano azione tonica, stimolante e carminativa.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Jauzein, Ph.- Flore des champs cultivés, INRA Editions, Paris, 1995
J.-C. Rameau; D. Mansion; G. Dumé; C. Gauberville -Flore forestière française (vol. 1), Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF, 2008
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol.II), Edagricole, Bologna, 1982
Flora Iberica
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:10

Clinopodium vulgare L.

Monte la Ciocca (PC), 320 m, lug 2010
Foto di Enrico Romani

Pianta nell'habitat
Clinopodium_vulgare_19324_92357.jpg
Clinopodium_vulgare_19324_92357.jpg (120.58 KiB) Osservato 4377 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:12

Clinopodium vulgare L.

Monte la Ciocca (PC), 320 m, lug 2010
Foto di Enrico Romani

Clinopodium_vulgare_19324_92349.jpg
Clinopodium_vulgare_19324_92349.jpg (120.17 KiB) Osservato 4377 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:14

Clinopodium vulgare L.

Monte Pisano (PI), mag 2006
Foto di Brunello Pierini

Clinopodium_vulgare_64907b00.jpg
Clinopodium_vulgare_64907b00.jpg (139.28 KiB) Osservato 4377 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:16

Clinopodium vulgare L.

Prealpi Trevigiane (TV), 1300 m, ago 2008
Foto di Aldo De Bastiani

Verticillo terminale
Clinopodium_vulgare_9235_42015.jpg
Clinopodium_vulgare_9235_42015.jpg (110.09 KiB) Osservato 4376 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:20

Clinopodium vulgare L.

Bagnoli del Trigno (IS), lug 2009
Foto di Franco Rossi

clinopidium_vulgare.JPG
clinopidium_vulgare.JPG (146.71 KiB) Osservato 4376 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:22

Clinopodium vulgare L.

Duronia (CB), ago 2010
Foto di Franco Rossi

Verticilli maturi
Clinopodium_vulgare_22344_106027.jpg
Clinopodium_vulgare_22344_106027.jpg (199.54 KiB) Osservato 4376 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:23

Clinopodium vulgare L.

Duronia (CB), ago 2010
Foto di Franco Rossi

Clinopodium_vulgare_22344_106031.jpg
Clinopodium_vulgare_22344_106031.jpg (166.1 KiB) Osservato 4376 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Clinopodium vulgare L. - Clinopodio dei boschi

Messaggioda Anja » 25 nov 2010, 00:25

Clinopodium vulgare L.

Duronia (CB), ago 2010
Foto di Franco Rossi

Semi
Clinopodium_vulgare_22344_106035.jpg
Clinopodium_vulgare_22344_106035.jpg (171.36 KiB) Osservato 4376 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10971
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti