Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub - Motellina pigmea

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub - Motellina pigmea

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:07

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
Folia Geobot. Phytotax. 18(2): 204 (1983)

Basionimo: Laserpitium mutellinoides Crantz - Cl. Umbell. Emend.: 67 (1767)
Altri sinonimi: Gaya simplex Gaudin, Ligusticum mutellinoides (Crantz) Vill., Ligusticum simplex (L.) All., Pachypleurum alpinum Ledeb., Pachypleurum simplex (L.) Rchb.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ligusticum mutellinoides (Crantz) Vill. - Vol. 2 pg. 226
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Ligusticum mutellinoides Vill. - Vol. 1 pg. 1126

Apiaceae

Motellina pigmea, Ligustico falsa mutellina

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, alta 6-12 cm, con radice bruno-scura a polpa biancastra; fusto eretto, semplice portante un'unica ombrella, afillo, raramente con 1-2 foglie, striato di rosso.
Foglie basali 2-3pennatosette divise in lacinie cuneate, larghe 1-1,5 mm e lunghe 5-12 mm, arrotondate all'apice.
Fiori raccolti in un'ombrella a 7-15 raggi; involucro dell'ombrella formato da altrettante brattee persistenti, lineari e lunghe quanto i raggi, spesso 3-forcate all'apice, a volte, negli individui più sviluppati, simili a foglie; calice a lembo non appariscente, scomparso nel frutto; 5 petali bianchi, talora un po' rosati o porporini all'esterno, con l'apice inflesso e depresso; antere bruno-nerastre; stili persistenti nel frutto, generalmente ripiegati verso la base.
Frutto: diachenio, lungo 3-5 mm, oblungo, sempre glabro; acheni a coste prominenti e ottuse; carpoforo bipartito.

Tipo corologico: Artico-Alp.(Eurasiat.) - Zone artiche dell'Eurasia e alte montagne della fascia temperata.
Orof. Centroeurop. - Orofita centroeuropea (Alpi, Giura, Carpazi e talora anche catene piu' meridionali).

Antesi: Luglio-agosto

Distribuzione in Italia: Alpi dalle Carniche alle Marittime. Rara.

Habitat: Creste ventose, eliseti, firmeti, sia su calcare che su silice, a quote dai 2100 ai 3200 metri.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Ligusticum includeva 4 specie presenti in Italia; tutte sono state recentemente attribuite a generi diversi.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineApiales Nakai
FamigliaApiaceae Lindl.
TribùPachypleureae
GenerePachypleurum Ledebour


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "pachýs"= grosso, grasso, denso e “pleura”= costola. Il nome specifico, terminante in “oides”, che deriva dal greco “eidos”, simile, significa simile a mutellina, ossia a Ligusticum mutellina (L.) Crantz.

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda di Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:10


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Aguillette, Val Varaita, 3100 m, lug 2003
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides1 varaita luglio2003.jpg
ligusticum mutellinoides1 varaita luglio2003.jpg (137.24 KiB) Osservato 2074 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:13


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Aguillette, Val Varaita, 3100 m, lug 2003
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides2 varaita luglio2003.jpg
ligusticum mutellinoides2 varaita luglio2003.jpg (139.19 KiB) Osservato 2067 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:15


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Aguillette, Val Varaita, 3100 m, lug 2003
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides3 varaita luglio2003.jpg
ligusticum mutellinoides3 varaita luglio2003.jpg (142.12 KiB) Osservato 2061 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:21


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Argentera, Alpi Marittime, 3200 m, lug 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides4 argentera luglio 2005.jpg
ligusticum mutellinoides4 argentera luglio 2005.jpg (147.82 KiB) Osservato 2054 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:25


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Argentera, Alpi Marittime, 3200 m, lug 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides8 argentera luglio 2005.jpg
ligusticum mutellinoides8 argentera luglio 2005.jpg (140.19 KiB) Osservato 2048 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Messaggioda Daniela Longo » 29 feb 2008, 18:30


Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
M. Argentera, Alpi Marittime, 3200 m, lug 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
ligusticum mutellinoides9 argentera luglio 2005.jpg
ligusticum mutellinoides9 argentera luglio 2005.jpg (147.56 KiB) Osservato 2040 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9676
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Hol - Motellina pigmea

Messaggioda Marinella Zepigi » 17 dic 2009, 14:46

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
Punta di Elgio, Val Formazza (VB), 2800 m , lug 2006
Fot di Michele Jurietti
Allegati
Pachypleurum_mutellinoides_8.jpg
Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub
Pachypleurum_mutellinoides_8.jpg (73.36 KiB) Osservato 1741 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub - Motellina pigmea

Messaggioda Anja » 19 mag 2014, 17:12

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Sass Ciàpel (TN), 2550 m, lug 2011
Foto di Aldo De Bastiani

Pachypleurum_mutellinoides_19544_93320.jpg
Pachypleurum_mutellinoides_19544_93320.jpg (172.87 KiB) Osservato 1003 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10951
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub - Motellina pigmea

Messaggioda Anja » 19 mag 2014, 17:13

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Sass Ciàpel (TN), 2550 m, lug 2011
Foto di Aldo De Bastiani

Pachypleurum_mutellinoides_19544_93321.jpg
Pachypleurum_mutellinoides_19544_93321.jpg (199.73 KiB) Osservato 1003 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10951
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub - Motellina pigmea

Messaggioda Anja » 19 mag 2014, 17:15

Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub

Foto di Daniela Longo - Riccardo Luciano

Pachypleurum_mutellinoides_D_Longo_R_Luciano.jpg
Pachypleurum_mutellinoides_D_Longo_R_Luciano.jpg (139.68 KiB) Osservato 1002 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10951
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Anja, Romano Cacchione e 4 ospiti