Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 02 mar 2008, 11:00

Veronica chamaedrys L.
Sp. Pl.: 13 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Veronica chamaedrys L. - Vol. 2 pg. 570

Plantaginaceae

Veronica comune, Occhi della Madonna, Crescione dei prati. Germander speedwell.

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, con rizoma sottile e ramificato, fusti eretti o ascendenti, semplici o ramosi, arrossati, con 2
linee di peli, altezza 10÷30 cm.
Le foglie sono opposte, sessili o brevemente picciolate, pelosette, lamina ovato÷lanceolata, a margine seghettato.
I fiori in lunghe infiorescenze portati da peduncoli, sbocciano all'ascella delle foglie in racemi multiflori, generalmente opposti. Calice con 4 lacinie lanceolate spesso pelose, corolla blu-celeste con un anello bianco centrale.
I frutti sono capsule più brevi del calice persistente, triangolari, compresse; semi con eleosoma.

Tipo corologico: Eurosiber. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.

Antesi: aprile÷giugno

Habitat: Prati, pascoli, boschi, luoghi ricchi di nitrati; da 0 a 2.200 m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie polimorfa di cui si distinguono 2 subspecie:

Veronica chamaedrys L. subsp. chamaedrys presente in tutto il territorio con esclusione di Sicila e Sardegna.

Veronica chamaedrys subsp. micans M.A. Fisch., presenta foglie e fiori di colore più chiaro, lacinie del calice più sottili e sempre prive di peli ghiandolari.

Specie simile Veronica teucrium L. che si distingue per le dimensioni maggiori ( 30÷100 cm).

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaPlantaginaceae Juss.
TribùVeroniceae
GenereVeronica L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, fissato nel XVIII secolo da Linneo, già adottato in Inghilterra (1527) e in Francia (1545), dal nome dell'italiana Santa Veronica (1445-1497). Alcune fonti ritengono invece che il nome derivi da Betonica per traslitterazione da V a B, nome che appartiene ad un genere della famiglia delle Labiate, altri vedono una radice in "verus" ed "unicus",o in una fantasiosa unione fra"vires" latino e "nike" greco, ipotizzando “forze vittoriose”.
Ciò che appare improbabile è che il nome del genere in questione, abbia a che fare con la Veronica che, per pietà, asciugò con un panno il volto di Cristo sulla via del Calvario, la figura della “santa” Veronica, che appare nella sesta stazione della Via Crucis, non è presente nei quattro Vangeli. Popolare nelle sacre rappresentazioni alla fine del Medio Evo, potrebbe derivare il nome dalla storpiatura di "vera ikona",la "vera immagine".
Il panno, detto “ sudario della Veronica” fu conservato a Roma in San Pietro dal secolo VIII e fu oggetto di culto fino alla Controriforma. Nel 1527 col sacco di Roma di Carlo V., sparì, fu ritrovato solo nel XVII secolo, inserito in un pilastro della volta della Basilica vaticana, con l'immagine molto sbiadita.
Alla Santa, molto stimata alla fine del Medio Evo, è legato il nome di Santa Veronica da Binasco (1445-1497), Papa Leone X ne approvò il culto nel 1517.
Il nome specifico significa “piccola quercia” si riferisce alla forma delle foglie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Ha proprietà espettoranti, toniche, stomachiche, vulnerarie.

Curiosità: È tra le piante che i coloni europei hanno introdotto in nord America.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Veronica chamaedrys 1.jpg
Veronica chamaedrys 1.jpg (180.96 KiB) Osservato 5054 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 02 mar 2008, 11:10

Veronica chamaedrys L.
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Veronica chamaedrys 3.jpg
Veronica chamaedrys 3.jpg (162.25 KiB) Osservato 5048 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 02 mar 2008, 11:14

Veronica chamaedrys L.
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Veronica chmaedrys x1.jpg
Veronica chmaedrys x1.jpg (114.93 KiB) Osservato 5040 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 02 mar 2008, 11:49

Veronica chamaedrys L.
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Veronica chamaedrys 4.jpg
Veronica chamaedrys 4.jpg (96.07 KiB) Osservato 5027 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 17 dic 2009, 19:47

Veronica chamaedrys L.
Pagnacco (UD), apr 2008
Foto di Gianni Dose
Allegati
Veronica_chamaedrys.jpg
Veronica chamaedrys L.
Veronica_chamaedrys.jpg (173.79 KiB) Osservato 4684 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Marinella Zepigi » 17 dic 2009, 19:49

Veronica chamaedrys L.
Pagnacco (UD), apr 2008
Foto di Gianni Dose
Allegati
Veronica_chamaedrys_6.jpg
Veronica chamaedrys L.
Veronica_chamaedrys_6.jpg (167.46 KiB) Osservato 4682 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Anja » 23 feb 2014, 00:28

Veronica chamaedrys L.

Ferriere (PC), 1000 m, mag 2013
Foto di Maurizio Gobbato

Veronica_chamaedrys_54584_250968.jpg
Veronica_chamaedrys_54584_250968.jpg (171.56 KiB) Osservato 3140 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Anja » 23 feb 2014, 00:29

Veronica chamaedrys L.

Rasco (VC), 740 m, apr 2013
Foto di Roberto Bottinelli

Veronica_chamaedrys_47847_219977.jpg
Veronica_chamaedrys_47847_219977.jpg (67.37 KiB) Osservato 3140 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Veronica chamaedrys L. - Veronica comune

Messaggioda Anja » 23 feb 2014, 00:31

Veronica chamaedrys L.

Castelnovo ne' Monti (RE), giu 2011
Foto di Gianluca Nicolella

Capsula
Veronica_chamaedrys_33429_157968.jpg
Veronica_chamaedrys_33429_157968.jpg (130.12 KiB) Osservato 3140 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti