Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:35

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Encycl. 3: 644 (1972)

Basionimo: Agrostemma flos-jovis L. - Sp. Pl.: 436 (1753)
Altri sinonimi: Silene flos-jovis (L.) Greuter & Burdet
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Vol. 1 pg. 237
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Silene flos-jovis (L.) Clairv. - Vol. 1 pg. 324

Caryophyllaceae

Crotonella fior di Giove, Silene fior di Giove

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne alta 30-80 cm, bianco-tomentosa, con fusti eretti e ramosi.
Foglie lanceolato-spatolate, semplici, intere, opposte, coperte da una fitta peluria argentea, di colore verde-grigio.
Fiori subsessili in cime contratte, capituliformi, portanti 4-10 fiori; fiori pentaciclici, pentameri, eteroclamidati con calice e corolla ben differenziati; calice gamosepalo lungo 10-12 mm fomato da 5 sepali concresciuti a sacco, con 5 dentelli brevi e 10 nervi, 5 mediani dei sepali e 5 sul punto di unione fra di essi; corolla del diametro di 2-3 cm con petali dal lembo profondamente bilobo di un rosa intenso e luminoso; 5 stili e 10 stami; ovario supero. Impollinazione entomofila mediante lepidotteri.
Frutto a capsula deiscente lunga 10-14 mm con 5 dentelli apicali, portata da un carpoforo di 3-4 mm. Semi reniformi, tubercolati.

Tipo corologico: Subendem. - Entità presente soprattutto nell'area italiana, ma con limitati sconfinamenti in territori vicini.

Antesi: giugno÷agosto

Distribuzione in Italia: Presente in Italia sull’arco alpino centro-occidentale dal Monte Baldo alla Liguria. Presente in Europa anche in Francia, Austria, Germania.

Habitat: Pascoli e luoghi sassosi, rupi soleggiate dai 1000 ai 2400 m., preferibilmente su suoli poveri di calcio.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Lychnis include circa 20 specie originarie dell'Europa, Asia e Nordafrica. In Italia sono presenti 6 specie appartenenti al genere.

Il genere Lychnis, già utilizzato in passato per le specie che ad esso appartengono, è stato recentemente rivalutato come genere separato rispetto a Silene (Popp M. and Oxelman B., 2004), anche se studi più recenti (Rautenberg A. et al., 2008) evidenziano una situazione non ancora completamente definita. Lychnis appare come genere sister di Silene; le specie in esso contenute sono fortemente imparentate tra di loro, ma potrebbero esistere relazioni non lineari tra i due generi (reticulations).

Note, possibili confusioni: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. non presenta difficoltà al riconoscimento; potrebbe essere confusa con esemplari a fiore chiaro di Lychnis coronaria (L.) Desr. che però ha fiori per lo più isolati su peduncoli allungati con petali interi o al più leggermente retusi e vive a quote nettamente inferiori.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineCaryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCaryophyllaceae Juss.
TribùLychnideae
GenereLychnis L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco lýchnos, lampada e venne usato per descrivere una specie dagli steli e foglie particolarmente tomentosi usata per fabbricare stoppini per le lampade ad olio e probabilmente da associare a Lychnis coronaria (L.) Desr.. Il nome specifico è l’equivalente latino di fiore di Giove.

Proprietà ed utilizzi:
Lychnis flos-jovis (L.) Desr. può essere ben impiegata nel giardinaggio, sebbene le vengano preferite altre specie esotiche dello stesso genere.

Curiosità: La leggenda vuole che le specie del genere Lychnis debbano la loro eleganza a “frammenti” di bellezza rimasti nelle acque di un laghetto in cui Venere si era bagnata. La provenienza mitica ha naturalmente indotto i cultori di emblematica floreale a definirle simbolo dell’amore e della passione.
Queste ipotesi leggendarie si riflettono anche su alcuni nomi dialettali liguri: “Fa l’amù” e “Bascetto”.

Attenzione: Entità protetta a livello regionale (VDA)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
NICOLINI G., MORESCHI A., Fiori di Liguria, SIAG Genova
POPP M. and OXELMAN B., 2004, Evolution of a RNA Polymerase Gene Family in Silene (Caryophyllaceae) - Incomplete Concerted Evolution and Topological Congruence Among Paralogues, Syst. Biol. 53(6):914–932
RAUTENBERG A., FILATOV D., SVENNBLAD B., HEIDARI N. and OXELMAN B., 2008, Conflicting phylogenetic signals in the SlX1/Y1 gene in Silene, BMC Evolutionary Biology 8:299
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:37

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Altopiano del Baus (CN), 2000 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
1Lychnis flos-jovis16 baus luglio 2010.jpg
1Lychnis flos-jovis16 baus luglio 2010.jpg (198.28 KiB) Osservato 2368 volte
2Lychnis flos-jovis8 baus luglio 2010.jpg
2Lychnis flos-jovis8 baus luglio 2010.jpg (178.8 KiB) Osservato 2368 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:38

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Altopiano del Baus (CN), 2000 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
3Lychnis flos-jovis14 baus luglio 2010.jpg
3Lychnis flos-jovis14 baus luglio 2010.jpg (142.64 KiB) Osservato 2368 volte
4Lychnis flos-jovis50 baus luglio 2010.jpg
4Lychnis flos-jovis50 baus luglio 2010.jpg (151.37 KiB) Osservato 2368 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:39

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Cima delle Saline (CN), 1400 m, giu 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
5Lychnis_flos-jovis_1_saline2008.jpg
5Lychnis_flos-jovis_1_saline2008.jpg (92.5 KiB) Osservato 2368 volte
6Lychnis_flos-jovis_saline2008.jpg
6Lychnis_flos-jovis_saline2008.jpg (102.78 KiB) Osservato 2368 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:40

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Passo del Duca (CN), 1800 m, giu 2006
Foto di Daniela Longo

7Lychnis_flos-jovis_passo del duca2006.jpg
7Lychnis_flos-jovis_passo del duca2006.jpg (120.57 KiB) Osservato 2368 volte


Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Vallone della Meris (CN), 2200 m, ago 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
8Lychnis flos-jovis38 matto-paur agosto 2010.jpg
8Lychnis flos-jovis38 matto-paur agosto 2010.jpg (163.74 KiB) Osservato 2368 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Daniela Longo » 10 mar 2011, 23:41

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.
Caryophyllaceae: Fior di Giove, Crotonella fior di Giove
Colle del Nivolet (TO), ago 2009
Foto Riccardo di Valerio
Allegati
9Lychnis_flos-jovis_12741_60987.jpg
9Lychnis_flos-jovis_12741_60987.jpg (100.77 KiB) Osservato 2368 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9480
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Lychnis flos-jovis (L.) Desr. - Fior di Giove

Messaggioda Anja » 25 mar 2017, 21:16

Lychnis flos-jovis (L.) Desr.

Limone P.te (CN), 1150 m, lug 2016
Foto di Giacomo Bellone

Lychnis_flos-jovis_Giacomo_Bellone.jpg
Lychnis_flos-jovis_Giacomo_Bellone.jpg (176.52 KiB) Osservato 17 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite