Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 12 mar 2011, 17:12

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Ann. Soc. Linn. Lyon sér. 2, 16: 340 (1868)

Basionimo: Cistus guttatus L. - Sp. Pl.: 526 (1753)
Altri sinonimi: Helianthemum guttatum Mill.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Vol. 2 pg. 124
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Vol. 1 pg. 422

Cistaceae

Fior gallinaccio comune

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale, alta 5-40 cm, villosa per peli patenti semplici, stellati o ghiandolari, con fusti eretti e rami laterali ascendenti.
Foglie villose su entrambi i lati, trinervie; foglie basali ellittico-spatolate con stipole lineari lunghe fino a 8 mm, formanti una rosetta non sempre scomparsa all'antesi; foglie cauline inferiori simili alle basali, le superiori lanceolate larghe 3 mm e lunghe 10-13 mm, opposte, più o meno revolute, non sempre stipolate.
Fiori ermafroditi, attinomorfi, pentameri, su peduncoli di 5-9 mm e diametro di 10-20 mm, in cima breve, prima dell’antesi scorpioide; calice formato da 5 sepali, 3 sepali interni maggiori larghi 4 mm e lunghi 8 mm, ovati o oblunghi, carenati, acuti, trinervi e 2 esterni lunghi i 2/5 degli interni e più stretti di questi, ellittici, ottusi, non accrescenti alla fruttescenza; petali spatolati lunghi fino a 5 mm, gialli o biancastri, generalmente con una macchia scura alla base, facilmente caduchi; numerosi stami; stimma a cuscinetto, inserito direttamente sull’ovario supero uniloculare formato da 3 carpelli concresciuti; stilo assente.
Sono spesso presenti fiori terminali molto piccoli o anche cleistogami, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione.
Frutto : capsula loculicida coriacea, glabra, divisa in 3 valve ovate, ottuse o troncate all’apice. Semi numerosi, bruno-lucenti con tubercoli biancastri.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Subatl. - Europa occidentale e anche piu' ad oriente nelle zone a clima suboceanico.

Antesi: Marzo÷Maggio

Habitat: Incolti aridi, pascoli, su sabbie silicee e suoli acidi dal livello del mare fino a 800 m.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Tuberaria include circa una ventina di specie originarie dell’Europa; in Italia sono presenti 6 specie appartenenti al genere.

Tuberaria guttata (L.) Fourr. si distingue bene dalle altre congeneri quando è presente la macchia bruna alla base dei petali, che è assente in tutte le altre specie tranne che in Tuberaria inconspicua (Thiéb.-Bern. ex Pers.) Willk. dove può essere presente una piccola macchia. Se assente può essere confusa con Tuberaria inconspicua (Thiéb.-Bern. ex Pers.) Willk. (= T. plantaginea (Willd.) Gallego), molto simile e spesso ritenuta di dubbio valore tassonomico, che è minore in ogni parte con foglie basali e cauline inferiori più sottili, sepali esterni mai più larghi di 1,3 mm, gli interni ellittici, con capsula membranacea a valve ellittiche rastremate all’apice ed in genere a fioritura precoce. Si riconosce da Tuberaria acuminata (Viv.) Grosser perché quest’ultima ha sepali molto simili nelle due serie e accrescenti alla fioritura. Si riconosce infine da Tuberaria praecox Grosser e da Tuberaria villosissima (Pomel) Grosser perché queste hanno peduncoli alla fioritura più brevi dei sepali.

E’ frequente la formazione di ibridi tra le varie specie e retroincroci tra gli ibridi e i progenitori.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMalvales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCistaceae Juss.
Tribù
GenereTuberaria Spach


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino "túber" tubero, bitorzolo.
Il nome specifico deriva dal latino "gútta" goccia per la macchia scura presente sui petali di questa specie.

Proprietà ed utilizzi:
Tuberaria guttata (L.) Fourr. è talvolta utilizzata come pianta ornamentale per giardini rocciosi.

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 12 mar 2011, 17:15

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Cistaceae: Fior gallinaccio comune
Spotorno (SV), 500 m, mag 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Tuberaria_guttata_3f4b5bed.jpg
Tuberaria_guttata_3f4b5bed.jpg (71.19 KiB) Osservato 2420 volte
Tuberaria_guttata_30fefbce.jpg
Tuberaria_guttata_30fefbce.jpg (99.82 KiB) Osservato 2420 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 12 mar 2011, 17:16

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Cistaceae: Fior gallinaccio comune
Spotorno (SV), 500 m, mag 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Tuberaria_guttata_9394d89e.jpg
Tuberaria_guttata_9394d89e.jpg (127.3 KiB) Osservato 2420 volte
Tuberaria_guttata_65364f1a.jpg
Tuberaria_guttata_65364f1a.jpg (131.23 KiB) Osservato 2420 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 12 mar 2011, 17:17

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Cistaceae: Fior gallinaccio comune
Spotorno (SV), 500 m, mag 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Tuberaria_guttata_ab2840af.jpg
Tuberaria_guttata_ab2840af.jpg (178.36 KiB) Osservato 2420 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 13 mar 2011, 16:49

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Cistaceae: Fior gallinaccio comune
Alliste (LE), 30m, mar 2011.
Foto di Lucio De Lucia
Allegati
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (3).JPG
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (3).JPG (132.6 KiB) Osservato 2417 volte
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (5).JPG
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (5).JPG (197.81 KiB) Osservato 2417 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Daniela Longo » 13 mar 2011, 16:50

Tuberaria guttata (L.) Fourr.
Cistaceae: Fior gallinaccio comune
Alliste (LE), 30m, mar 2011.
Foto di Quintino Giovanni Manni
Allegati
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (6).JPG
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (6).JPG (131.89 KiB) Osservato 2417 volte
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (8).JPG
Tuberaria guttata (L.) Fourr. (8).JPG (107.65 KiB) Osservato 2417 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9508
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Anja » 11 apr 2014, 17:15

Tuberaria guttata (L.) Fourr.

Sestri Ponente (GE), 410 m, mag 2011
Foto di Carlo Cibei

Tuberaria_guttata_26892_126593.jpg
Tuberaria_guttata_26892_126593.jpg (144.18 KiB) Osservato 1577 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10927
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Anja » 11 apr 2014, 17:16

Tuberaria guttata (L.) Fourr.

Sestri Ponente (GE), 410 m, mag 2011
Foto di Carlo Cibei

Tuberaria_guttata_26892_126595.jpg
Tuberaria_guttata_26892_126595.jpg (131.12 KiB) Osservato 1577 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10927
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Anja » 22 giu 2014, 22:17

Tuberaria guttata (L.) Fourr.

Monte Comero (FC), 850 m, giu 2014
Foto di Giorgio Faggi

2.jpg
2.jpg (178.17 KiB) Osservato 1482 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10927
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Tuberaria guttata (L.) Fourr. - Fior gallinaccio comune

Messaggioda Anja » 22 giu 2014, 22:17

Tuberaria guttata (L.) Fourr.

Monte Comero (FC), 850 m, giu 2014
Foto di Giorgio Faggi

4.jpg
4.jpg (193.3 KiB) Osservato 1482 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10927
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti