Vaccinium uliginosum L. - Mirtillo falso

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Vaccinium uliginosum L. - Mirtillo falso

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:48

Vaccinium uliginosum L.
Sp. Pl.: 350 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Vaccinium uliginosum L. - Vol. 2 pg. 264
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Vaccinium uliginosum L. - Vol. 1 pg. 624

Ericaceae

Mirtillo falso, Falso mirtillo, Mirtillo di palude

Forma Biologica: Ch frut - Camefite fruticose. Piante perenni con fusti legnosi, ma di modeste dimensioni.

Descrizione: Pianta a portamento arbustivo, alta fino a 75 cm, perenne, con fusti eretti o parzialmente prostrati, a sezione circolare, ramosissimi, contorti, a corteccia grigio-scura; radice a rizoma.
Foglie caduche, spiralate, con breve picciolo e lamina da ellittica ad obovata (4-12 x 6-25 mm), spatolate con massima larghezza nella parte mediana, arrotondate all’apice, intere, membranose, opache di sopra e glauco-pruinose di sotto, glabre e senza ghiandole, di colore verde scuro e con nervatura reticolata; stipole assenti.
Fiori solitari o a gruppi di 2 o 3, all'ascella di foglie, penduli, su peduncoli lunghi al massimo come la corolla, ermafroditi, tetrametri o pentameri, pentaciclici, attinomorfi, gamopetali; calice con sepali uniti e denti di 1.5 mm, arrotondati, scariosi ed arrossati; corolla di 4-6 mm, urceolata, bianco-rosea con petali completamente saldati in corolla a coppa a lobi brevissimi, revoluti o leggermente riflessi; stami 10, con filamenti glabri e antere deiscenti per poro apicale con appendici subulate; 5 carpelli saldati in un ovario infero portante 1 stilo incluso nella corolla.
Frutto: bacca bluastra e pruinosa, subsferica, con diametro di 7-10 mm con stilo e residui del calice persistenti, dolciastra ed insipida, con al suo interno semi di 1 mm.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: Maggio Luglio

Habitat: Specie acidofila non nitrofila, si ritrova dal piano montano a quello alpino in megaforbieti, ontanete, peccete, torbiere acide, brughiere oltre il limite del bosco tra 1300 e 3000 metri.

Entità protetta a livello regionale (LOM)

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Vaccinium include circa 450 specie prevalentemente distribuite nell’emisfero boreale e soprattutto in climi temperati e freddi. In Italia sono presenti 5 specie.

Vaccinium uliginosum L. è presente in Italia con due sottospecie:
Vaccinium uliginosum L. subsp. uliginosum (sopra descritta), tetraploide (2n = 48), pianta di dimensioni maggiori, eretta, con foglie lunghe fino a 25 mm quasi sessili e pedicelli fiorali lunghi quanto la corolla, che ha lobi molto revoluti; vive prevalentemente in paludi acide e boschi torbosi.

Vaccinium uliginosum subsp. microphyllum (Lange) Tolm., diploide (2n = 24), pianta alta fino a 40 cm, parzialmente prostrata, con foglie lunghe fino a 15 mm distintamente peduncolate, pedicelli fiorali lunghi 1-3 mm e lobi della corolla riflessi o appena revoluti; è presente in Italia in tutto l’areale della specie.

Note, possibili confusioni: Vaccinium uliginosum L. si distingue da Vaccinium myrtillus L. per le foglie che quest’ultimo ha ellittiche, acute all’apice e dentellate sui bordi, di un verde più chiaro e non glauche di sotto.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineEricales Bercht. & J.Presl
FamigliaEricaceae Juss.
TribùVaccinieae
GenereVaccinium L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere lo si trova già in Virgilio per designare i mirtilli neri. Deriva dal greco arcaico "vakintos" "hyakintos" che originariamente significava "giacinto a fiore blu". Il nome latinizzato venne usato per designare una bacca blu, appunto il mirtillo nero. L’attribuzione esatta di questo vocabolo latino alla pianta del mirtillo non è però sicura, in quanto nell’opera di P.A. Mattioli (1567) lo stesso termine è riferito ad altre piante.
Il nome specifico deriva da da "ulígo-ulíginis", umidità del terreno.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Ha proprietà antisettiche, astringenti, carminative.
I frutti possono essere destinati al consumo fresco o per marmellate e confetture come nel caso di Vaccinium myrtillus L., anche se sono molto meno gustosi.
Le foglie sono anche utilizzate per fare un infuso simile al tè.

Curiosità: Le bacche di Vaccunium uliginosum L. venivano mescolate in Siberia all'estratto di Amanita muscaria e il tutto veniva consumato come inebriante.
Probabilmente costituivano uno dei tanti additivi alla birra. Sono indicativi i nomi tedeschi di queste bacche: Trunkelbeere (Bacche ubriache), Rauschbeere (Bacche dell'ebbrezza) e Schwindelbeere (Bacche delle vertigini).
Si è quindi ipotizzata una possibile tossicità dei frutti di Vaccinium uliginosum L., ma finora non è stato rinvenuto alcun principio attivo a cui attribuirla.
Sono stati però riportati casi di intossicazione con eccitazione psicomotoria, vomito, midriasi, vertigini vampe di calore, disturbi visivi, difficoltà nella deglutizione, stanchezza dopo aver ingerito circa 300 g di mirtillo uliginoso, mentre altri autori non hanno rilevato alcun disturbo dopo l'ingestione anche di grandi quantitativi di bacche.
E’ stato proposto, ma le ricerche al riguardo sono ancora in corso, la tossicità di Vaccinium uliginosum L. sia dovuta al fungo Sclerotinia megalospora, che talvolta parassita i frutti di questa specie.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
FROHNE D., PFÄNDER H.J., 2005. Poisonous plants: a handbook for doctors, pharmacists, toxicologists, biologists and veterinarians, Wiley-Blackwell


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L.

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:50

Vaccinium uliginosum L. subsp. microphyllum (Lange) Tolm.
Ericaceae: Falso mirtillo
Schwartzhorn (BZ), 2100m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
1Vaccinium uliginosum microphyllum46 varena luglio 2010.jpg
1Vaccinium uliginosum microphyllum46 varena luglio 2010.jpg (142.47 KiB) Osservato 6450 volte
2Vaccinium uliginosum microphyllum49 varena luglio 2010.jpg
2Vaccinium uliginosum microphyllum49 varena luglio 2010.jpg (182.79 KiB) Osservato 6450 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L.

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:51

Vaccinium uliginosum L. subsp. microphyllum (Lange) Tolm.
Ericaceae: Falso mirtillo
Val Maira(CN), 1600m, lug 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
3Vaccinium uliginosum microphyllum13 val-maira luglio 2008.jpg
3Vaccinium uliginosum microphyllum13 val-maira luglio 2008.jpg (160.84 KiB) Osservato 6448 volte
4Vaccinium uliginosum microphyllum16 val-maira luglio 2008.jpg
4Vaccinium uliginosum microphyllum16 val-maira luglio 2008.jpg (150.87 KiB) Osservato 6448 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L.

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:52

Vaccinium uliginosum L. subsp. microphyllum (Lange) Tolm.
Ericaceae: Falso mirtillo
Champorcher (AO), 1800m, ago 2009
Foto di Daniela Longo
Allegati
5Vaccinium uliginosum microphyllum90 champorcher agosto 2009.jpg
5Vaccinium uliginosum microphyllum90 champorcher agosto 2009.jpg (234.59 KiB) Osservato 6448 volte
6Vaccinium uliginosum microphyllum91 champorcher agosto 2009.jpg
6Vaccinium uliginosum microphyllum91 champorcher agosto 2009.jpg (103.6 KiB) Osservato 6448 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L.

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:55

Vaccinium uliginosum L. subsp. microphyllum (Lange) Tolm.
Ericaceae: Mirtillo falso
Fanano (MO), giu 2003
Foto di Patrizia Ferrari
Allegati
7Vaccinium_uliginosum_b144bc42.jpg
7Vaccinium_uliginosum_b144bc42.jpg (149.68 KiB) Osservato 6448 volte
8Vaccinium_uliginosum_dacf508a.jpg
8Vaccinium_uliginosum_dacf508a.jpg (141.07 KiB) Osservato 6448 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L.

Messaggioda Daniela Longo » 05 apr 2011, 22:56

Vaccinium uliginosum L. subsp. microphyllum (Lange) Tolm.
Ericaceae: Mirtillo falso
Fanano (MO), giu 2003
Foto di Patrizia Ferrari
9Vaccinium_uliginosum_896778a4.jpg
9Vaccinium_uliginosum_896778a4.jpg (145.83 KiB) Osservato 6448 volte


Vaccinium uliginosum L.
Ericaceae: Falso mirtillo
Bormio (SO), 1700 m, giu2010
Foto di Pierfranco Arrigoni
Allegati
10Vaccinium_uliginosum_18183_87283.jpg
10Vaccinium_uliginosum_18183_87283.jpg (112.68 KiB) Osservato 6448 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9471
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Vaccinium uliginosum L. - Mirtillo falso

Messaggioda Anja » 01 set 2013, 18:26

Vaccinium uliginosum L.

Vezza D'Oglio (BS), 2000 m, ago 2013
Foto di Andrea Mologni

042%20-%20Vaccinium%20uliginosum.JPG
042%20-%20Vaccinium%20uliginosum.JPG (182.2 KiB) Osservato 4874 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10865
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti