Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Giuliano » 08 dic 2007, 13:04

Campanula rapunculus L.
Sp. Pl.: 164 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Campanula rapunculus L. - Vol. 2 pg. 687
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Campanula rapunculus L. - Vol. 2 pg. 308

Campanulaceae

Campanula commestibile, Raponzolo, Raperonzolo

Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.

Descrizione: Pianta erbacea bienne con fittone ingrossato, lungo fino a 10 cm, bianco e carnoso, fusiforme.
Fusto glabro o soltanto leggermente peloso, sottile, angoloso, eretto, semplice o ramificato in alto, scarsamente fogliato, alto fino a 100 cm.
Le foglie basali sono disposte in rosetta, si sviluppano alla fine dell’autunno o in primavera, sono oblunghe-obovate con lembo verde chiaro, ondulato e con margine denticolato che si attenua in un picciolo. Dalla primavera inoltrata, con lo sviluppo dello scapo fiorale, si formano le foglie superiori ridotte (1,5 cm), lanceolate o lineari, alterne e rade, sessili.
I fiori ascellari di colore blu-lillacino, raramente anche rosei o bianchi, riuniti in grappoli o pannocchie rade, lunghe e strette, sono picciolati con un calice glabro a 5 denti lineari, patenti o riflessi, lunghi più della metà della corolla gamopetala di 1-2 cm, glabra, più lunga che larga, divisa in cinque lobi a lesina, poco allargati e ripiegati all'infuori, che misurano circa un terzo della stessa. Stilo semplice, peloso, 3 stimmi, 5 stami liberi con filamento gonfio alla base.
Il frutto è una capsula deiscente con molti semi.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.
Paleotemp. - Eurasiatiche in senso lato, che ricompaiono anche nel Nordafrica.

Antesi: Maggio a Settembre.

Habitat: Vegeta in ogni luogo, ma preferisce terreni calcarei e si sviluppa su terreni incolti, ai bordi di strade, nei campi e prati aridi, cigneti e oliveti fino 1500 m di altitudine.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaCampanulaceae Juss.
TribùCampanuleae
GenereCampanula L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico descrive la forma del fiore, mentre quello specifico la forma della radice fittonante simile a una rapa, dal latino rapunculus = piccola rapa.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Per uso esterno le sue foglie vengono utilizzate con applicazioni, per combattere le verruche, e l’infuso dei suoi fiori come preparato per gargarismi.
E’ pianta commestibile ed assai ricercata, infatti in cucina le radici sono usate crude in insalata per il sapore dolciastro dovuto all'inulina e le sue foglie basali arricchiscono col loro sapore amarognolo, ma gradevole, in miscuglio con altre erbe, le insalate, le zuppe, le minestre e le torte. Poiché la sua radice non contiene amido ma inulina la quale scindendosi produce levulosio anziché glucosio, può essere consumata tranquillamente anche dai diabetici.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia - S.Pignatti
Flora Helvetica - K. Lauber, G. Wagner
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora - F.Conti, G.Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Campanula-rapunculusDSCN298.jpg
Campanula-rapunculusDSCN298.jpg (137.95 KiB) Osservato 12404 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Campanula rapunculus L.

Messaggioda Giuliano » 08 dic 2007, 13:07

Campanula rapunculus L.
Fossone (MS), mag 2007
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Campanula rapunculus_12.jpg
Campanula rapunculus_12.jpg (145.73 KiB) Osservato 12395 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Campanula rapunculus L.

Messaggioda Giuliano » 08 dic 2007, 13:14

Campanula rapunculus L.
Fossone (MS), giu 2007
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Campanula rapunculus_11.jpg
Campanula rapunculus_11.jpg (141.63 KiB) Osservato 12392 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Campanula rapunculus L.

Messaggioda Giuliano » 08 dic 2007, 13:16

Campanula rapunculus L.
Vallecchia (SP), giu 2005
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Campanula-xwDSCN2988.jpg
Campanula-xwDSCN2988.jpg (133.95 KiB) Osservato 12353 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Campanula rapunculus L.

Messaggioda Giuliano » 20 dic 2007, 19:35

Campanula rapunculus L.
Colonnata (MS), giu 2005
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Campanula rapunculus_162.jpg
Campanula rapunculus_162.jpg (147.14 KiB) Osservato 12278 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

 

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 ott 2009, 00:21

Campanula rapunculus L.
Maranola (LT), mag 2008
Foto di Franz Neidl
Allegati
Campanula_rapunculus_1.jpg
Campanula_rapunculus_1.jpg (133.66 KiB) Osservato 11135 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15272
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 ott 2009, 00:21

Campanula rapunculus L.
Maranola (LT), mag 2008
Foto di Franz Neidl
Allegati
Campanula_rapunculus_2.jpg
Campanula_rapunculus_2.jpg (103.06 KiB) Osservato 11134 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15272
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Anja » 27 giu 2010, 19:05

Campanula rapunculus L.

Chiaravalle, Alseno (PC), 60 m, giu 2010
Foto di Enrico Romani

1c-Campanula-rapunculus-F-10-1t-ER.JPG
1c-Campanula-rapunculus-F-10-1t-ER.JPG (93.63 KiB) Osservato 10976 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Anja » 27 giu 2010, 19:08

Campanula rapunculus L.

Chiaravalle, Alseno (PC), 60 m, giu 2010
Foto di Enrico Romani

1e-Campanula-rapunculus-F-10-1f-ER.JPG
1e-Campanula-rapunculus-F-10-1f-ER.JPG (91.86 KiB) Osservato 10976 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Anja » 28 feb 2014, 21:21

Campanula rapunculus L.

Cesena (FC), 20 m, feb 2014
Foto di Giorgio Faggi

Foglie basali
Campanula_rapunculus_59425_271917.jpg
Campanula_rapunculus_59425_271917.jpg (186.64 KiB) Osservato 6650 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10887
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Campanula rapunculus L. - Raperonzolo

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 mar 2014, 20:23

Campanula rapunculus L.

Foto di Enrico Romani e Giorgio Faggi
Allegati
Campanula_rapunculus2_Enrico_Romani_Giorgio_Faggi.jpg
Campanula_rapunculus2_Enrico_Romani_Giorgio_Faggi.jpg (47.11 KiB) Osservato 6519 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15272
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti