Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 dic 2007, 20:26

Gentiana punctata L.
Sp. Pl.: 227 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Gentiana punctata L. - Vol. 2 pg. 332
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Gentiana punctata L. - Vol. 2 pg. 10

Gentianaceae

Genziana punteggiata

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, con robusto rizoma legnoso ed obliquo, fusti robusti, eretti, semplici; altezza 20÷50 cm.
Le foglie sono opposte, ovali-ellttiche, le basali peduncolate, le cauline sessili e progressivamente minori, con 5÷7 nervi evidenti e parallelli. (Le foglie sono piu' strette di quelle della Gentiana lutea L., ma la nervatura è simile.)
Infiorescenza breve con verticilli di 2÷5 fiori all'apice dei fusti, all'ascella delle foglie superiori.
Fiori in fascetti di 1-2, quello terminale più ricco con 2-6 fiori; calice campanulato e indiviso, con 5-8 denti irregolari ed eretti. La corolla è gialla punteggiata esternamente di bruno-violetto-rossastro, con 5 petali saldati a tubo alla base dei lobi acuti, antere libere, stimmi spiralati.
I frutti sono capsule clavate che racchiudono numerosi piccoli semi.

Tipo corologico: Orof. Centroeurop. - Orofita centroeuropea (Alpi, Giura, Carpazi e talora anche catene piu' meridionali).
Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).

Antesi: Luglio÷Agosto

Habitat: Pascoli alpini, luoghi rocciosi, cespuglieti preferibilmente su substrati silicei; 1.500÷2.600 m.

Immagine


Note di Sistematica: Al gruppo di Gentiana punctata appartengono 2 specie molto simili nell'aspetto, ma con vicarianza geografica. Per il colore della corolla si ricollegano al gruppo di Gentiana lutea, per la forma della corolla invece, si ricollegano al gruppo di Gentiana purpurea.

Gentiana burseri subsp. villarsii (Griseb.) Rouy, con calice diviso fino alla base, presente nelle Alpi Marittime e Monviso.
Gentiana punctata L., con calice indiviso.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineGentianales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaGentianaceae Juss.
TribùGentianeae
GenereGentiana L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal re dell'Illiria Gentius ( II° secolo a.C), che secondo Plinio avrebbe per primo messo in evidenza le proprietà febbrifughe di queste piante. Il nome specifico fa riferimento alla punteggiatura della corolla.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Antica pianta officinale, dalle proprietà simili a quelle della Gentiana lutea L.
Contiene glucosidi amari: genziopicrina, genziamarina, genziina chea umentano la secrezione gastrica per riflesso della stimolazione delle papille gustative.
Le radici hanno proprietà febbrifughe, stimolanti della funzione digestiva, vermifughe e aperitive.
Entra in molte preparazioni come amaro tonico, si usa per stimolare l'appetito.
La Genziana in montagna, godeva e gode ancora, la fama di panacea. Nelle Alpi la si usava macerata nell'aceto, contro tutte le malattie contagiose, si riteneva inoltre che bastasse masticarne un pezzetto ogni giorno per godere lunga vita e una buona vecchiaia. La pianta entrava anche nella formula dello Sciroppo di Lunga vita, e nelle grandi composizioni farmaceutiche del passato
Nel 1800 le radici della Genziana punctata L. venivano utilizzate per estrarre un'acquavite medicinale. Produttori erano i Tirolesi che si stabilivano in Valtellina, pagando una tassa ai comuni proprietari dei pascoli dove si trovava la genziana. Producevano il liquore, che avave un buon mercato nei paesi tedeschi, dove era molto ricercato.
Questa acquavite era ricercata come tonificante, antipiretico e contro la pertosse.
Attenzione: In assenza di fiori, anche la Gentiana punctata L. come la Gentiana lutea L. potrebbe essere confusa con il Veratrum album L., specie tossica che condivide l' habitat.

Curiosità: Le Genziane contengono alcuni dei composti più amari che si conoscano, con i quali si misura scientificamente l'amarezza di altre sostanze.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

Entità protetta a livello regionale (VDA, LOM, VEN, LIG)

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
Flora alpina di Valtellina e Valchiavenna di R. Ferranti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Gentiana-punctata-L.1.jpg
Gentiana-punctata-L.1.jpg (128.55 KiB) Osservato 3808 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 dic 2007, 20:28

Gentiana punctata L.
Foto di Marinella Zepigi
Prealpi Orobie, giu 2007
Allegati
Gentiana-punctata-(7).jpg
Gentiana-punctata-(7).jpg (149.94 KiB) Osservato 3805 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 dic 2007, 20:29

Gentiana punctata L.
Foto di Marinella Zepigi
Prealpi Orobie, giu 2007
Allegati
Gentiana-punctata-(13).jpg
Gentiana-punctata-(13).jpg (139.13 KiB) Osservato 3799 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 dic 2007, 20:29

Gentiana punctata L.
Foto di Marinella Zepigi
Prealpi Orobie, giu 2007
Allegati
Gentiana-punctata-(14).jpg
Gentiana-punctata-(14).jpg (138.91 KiB) Osservato 3793 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 dic 2007, 20:30

Gentiana punctata L.
Foto di Marinella Zepigi
Prealpi Orobie, giu 2007
Allegati
Gentiana-punctata-(19).jpg
Gentiana-punctata-(19).jpg (138.6 KiB) Osservato 3789 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 ott 2009, 10:07

Gentiana punctata L.
Valle Camonica (BS), giu 2007
Foto di Bruno Lanzini
Allegati
Gentiana_punctata_2f4688dd.jpg
Gentiana_punctata_2f4688dd.jpg (128.28 KiB) Osservato 3244 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 ott 2009, 10:07

Gentiana punctata L.
Valle Camonica (BS), giu 2007
Foto di Bruno Lanzini
Allegati
Gentiana_punctata_0.jpg
Gentiana_punctata_0.jpg (130.1 KiB) Osservato 3241 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15355
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Messaggioda Anja » 11 feb 2013, 02:43

Gentiana punctata L.

Passo di Blumone (BS), 2500 m, ago 2010
Foto di Alessandro Federici

DSC_0801.JPG
DSC_0801.JPG (181.8 KiB) Osservato 2391 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Gentiana punctata L. - Genziana punteggiata

Messaggioda Anja » 11 feb 2013, 02:45

Gentiana punctata L.

Passo di Blumone (BS), 2500 m, ago 2010
Foto di Alessandro Federici

DSC_0798%20Gentiana%20punctata.JPG
DSC_0798%20Gentiana%20punctata.JPG (197.66 KiB) Osservato 2391 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti