Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:07

Scrophularia canina L.
Sp. Pl.: 621 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Scrophularia canina L. - Vol. 2 pg. 538
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Scrophularia canina L. - Vol. 2 pg. 198

Scrophulariaceae

Scrofularia comune, Ruta canina

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne dall'odore caratteristico e sgradevole (cimice), alta 80 - 125 cm, ramosa fin dalla base, glabra e con glandule sessili sparse.
Fusti eretti, marcatamente angolosi, glauchi e fogliosi alla base.
Foglie non coriacee, le inferiori picciolate (2,5 cm), pennato-partite o pennatosette o indivise, verdi e con lamina a contorno triangolare (3 - 5 x 5-10 cm) con 7 - 9 segmenti; quelli del 2° ordine dentato-incisi (2 - 3 cm) e con lembo trilobato.
Infiorescenza di 5 - 82 cm, formante una pannocchia terminale con (3) 5 - 11 (25) fiori.
Fiori alternati, subsessili, posti all'ascella di foglie.
Calice (1-3 mm) con 5 lacinie ovali o suborbiculari a bordo scarioso di 0,2 - 0,5 mm.
Corolla bruno - rossastra con tubo lungo 5 - 6 mm, con labbro superiore (1/3 del tubo) bilobato, riflesso e più breve del tubo, 2 lacinie laterali e il labbro inferiore breve e riflesso, bordo orlato di colore biancastro.
Antere violette.
Stami fertili 4, con staminodio lineare 0,4 - 1 mm, bianchiccio o purpureo.
Ovario supero.
frutto è una capsula biloculare, setticida di 3-6 x 2-5 mm, ovoide, suborbicolare o subconica, apicolata.
Semi bruno-nerastri, con alveoli trasversali, di 0,9 - 1,5 x 0,5 - 1 mm.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: Aprile - Settembre

Habitat: Ghiaie, pietraie, terreni incolti da 0 a 1500 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Specie con portamento polimorfo sia nel portamento che nella forma delle foglie e nel colore della corolla.
E' la specie guida di un gruppo che vivono in ambienti aridi e molto poveri.

Nel territorio italiano vegetano 2 subsp.:

Scrophularia canina subsp. bicolor (Sm.) Greuter nell'areale mediterraneo è più frequente e si distingue per avere la corolla con i 2 lobi superiori con margine bianco o crema; foglie tutte 2-3 pennatifide.

Scrophularia canina L. subsp. canina si differenzia per avere le foglie basali più molli e strette, sempre pennatopartite o pennatosette attenuate alla base con lobi lanceolati o oblanceolati, mentre le superiori sono indivise o trilobate, inoltre nella corolla i lobi superiori sono sempre interamente bruno-rossastri.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaScrophulariaceae Juss.
TribùScrophularieae
GenereScrophularia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deiva dal latino "scrophulae" = "scrofole" con cui si indicava una malattia della pelle e delle mucose, curata già anticamente con piante di questa famiglia (S. nodosa L.).
L'epiteto della specie ricorda che era usata contro la scabbia del cane.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

A parti della pianta, rizoma e sommità fiorale, vengono attribuite, come in tutte Scrophularie (specialmente S. nodosa), proprietà cicatrizzanti, coleretiche, depurative e ipoglicemizzanti per la presenza di saponine, glucosidi, acido malico, butirrico e palmitico. Inoltre sono ricche di vitamina C e D.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
M. Biagioli - G. Gestri - B. Acciai - A. Messina - 2002 - Fiori sulla pietra - Gramma
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
Flora Iberica
M. Blaney - C. Grey - Wilson - Toutes les Fleurs de Méditerranée -Delachaux et Niestlé - 2000


Scheda realizzata da: Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:13

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 1.jpg
Scrophularia canina 1.jpg (131.97 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:14

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 2.jpg
Scrophularia canina 2.jpg (192.27 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:14

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 3.jpg
Scrophularia canina 3.jpg (198.99 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:15

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 4.jpg
Scrophularia canina 4.jpg (190.43 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:15

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 5.jpg
Scrophularia canina 5.jpg (156.26 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:16

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 6.jpg
Scrophularia canina 6.jpg (181.63 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:17

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 7.jpg
Scrophularia canina 7.jpg (187.12 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:17

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 8.jpg
Scrophularia canina 8.jpg (192.9 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:18

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 9.jpg
Scrophularia canina 9.jpg (192.86 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:19

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune - Ruta canina
Monteferrato (PO), 210 m, apr 2011
Foto di Nino Messina
Allegati
Scrophularia canina 10.jpg
Scrophularia canina 10.jpg (155.18 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:22

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune
Bagnoli del Trigno (IS), nov 2010
Foto di Franco Rossi
Allegati
Scrophularia canina 11.jpg
Scrophularia canina 11.jpg (151.67 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda nino » 27 mag 2011, 09:22

Scrophularia canina L.
Scrophulariaceae: Scrofularia comune
Bagnoli del Trigno (IS), nov 2010
Foto di Franco Rossi
Allegati
Scrophularia canina 12.jpg
Scrophularia canina 12.jpg (175.13 KiB) Osservato 3950 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda Anja » 27 apr 2014, 16:32

Scrophularia canina subsp. bicolor (Sm.) Greuter

Assergi (AQ), giu 2010
Foto di Daniela Longo

Scrophularia_canina_19481_92926.jpg
Scrophularia_canina_19481_92926.jpg (114.6 KiB) Osservato 2658 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Scrophularia canina L. - Scrofularia comune

Messaggioda Anja » 27 apr 2014, 16:33

Scrophularia canina subsp. bicolor (Sm.) Greuter

Assergi (AQ), giu 2010
Foto di Daniela Longo

Scrophularia_canina_19481_92924.jpg
Scrophularia_canina_19481_92924.jpg (102.12 KiB) Osservato 2658 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10969
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti