Carthamus pinnatus Desf. - Cardoncello siciliano

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Carthamus pinnatus Desf. - Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 16:54

Carthamus pinnatus Desf.
Fl. Atlant. 2: 258 (1799)

Sinonimi: Carduncellus pinnatus (Desf.) DC.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Carduncellus pinnatus (Desf.) DC. - Vol. 3 pg. 211

Asteraceae

Cardoncello siciliano

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, glabra e glauca, con scapo fiorale monocefalo, subnullo o brevemente caulescente, di 3-5 (raramente 20) cm, disposto al centro della rosetta.
Foglie (2-2,5 x 8-10 cm) in rosetta basale appressata al suolo, pennatosette, con (8)11-13 segmenti di 5 x 10-14 mm, ovali o lanceolati, perpendicolari, acuti, spinescenti al margine e all'apice, muniti spesso alla base di un'orecchietta.
Capolini solitari all'apice dello scapo, circondati da brattee simili alle foglie, ma ridotte, lunghe quanto l'involucro o più corte; involucro cilindrico di 4-5 cm di Ø, con squame embriciate, erette, ovale-lanceolate (11 x 25 mm), dilatate e carnose alla base e terminanti in un'appendice bruna pettinato-fimbriata.
Fiori tutti tubulosi, ermafroditi, di colore roseo-violaceo, con tubo filiforme di 25 mm e lacinie della corolla di 10-20 mm.
Ricettacolo provvisto di peli. Ovario infero.
Il frutto è una cipsela di circa 7 mm, un po' rugosa, provvista di pappo rosso-bruno a setole pennate.

Tipo corologico: SW-Medit. - Zone sud occidentali del Mediterraneo.

Antesi: maggio÷luglio

Distribuzione in Italia: Specie archeofita a distribuzione sudmediterrano-occidentale, presente dal Marocco alla Libia. In Italia solo in SIC

Habitat: Incolti, pascoli, garighe, luoghi aridi calcarei, da 0 a 1400 m s.l.m.
Specie termofila, eliofila e xerofila.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùCarthameae
GenereCarthamus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva probabilmente dall'arabo 'qurtum' o 'qortum' che significa "zafferano", in allusione ai pigmenti gialli contenuti nei fiori di alcune specie del genere, particolarmente in C. tinctorius L.
L'epiteto specifico dal lat. 'pinnatus, -a, -um', pennato, per la forma delle foglie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

I semi di Carthamus pinnatus contengono pregiati acidi grassi polinsaturi, atti a combattere il colesterolo, ma tale 'olio di cartamo' viene prevalentemente estratto dai congeneri C. lanatus e C. tinctorius.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. III), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:13

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128881.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128881.jpg (193.01 KiB) Osservato 2925 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:17

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128883.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128883.jpg (168.96 KiB) Osservato 2925 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:19

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128887.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128887.jpg (186.81 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:20

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128886.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128886.jpg (72.03 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:21

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128885.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128885.jpg (97.02 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:22

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128888.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128888.jpg (69.58 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:24

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128882.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128882.jpg (130.33 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. -Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 29 mag 2011, 17:25

Carthamus pinnatus Desf.

Pilato (TP), 500 m, mag 2011
Foto di Beppe Di Gregorio

Carthamus_pinnatus_27372_128889.jpg
Carthamus_pinnatus_27372_128889.jpg (180.65 KiB) Osservato 2924 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Carthamus pinnatus Desf. - Cardoncello siciliano

Messaggioda Anja » 13 nov 2012, 00:56

Carthamus pinnatus Desf.

Parco delle Madonie (PA), mag 2012
Foto di Beppe De Gregorio

Carthamus%20pinnatus%20-%20Quacella%20-%2019-05-2012%2011_25_461.JPG
Carthamus%20pinnatus%20-%20Quacella%20-%2019-05-2012%2011_25_461.JPG (254.24 KiB) Osservato 2418 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11005
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti