Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

 

Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 21:47

Helleborus foetidus L.
Sp. Pl.: 558 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Helleborus foetidus L. - Vol. 1 pg. 280
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Helleborus foetidus L. - Vol. 1 pg. 120

Ranunculaceae

Elleboro puzzolente, Elleboro fetido, Elleboro nero, Stinking hellebore, Dungwort, Bear's foot, Hellébore fétide

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, suffruticosa, con apparato radicale formato da grosse radici scure, fusti legnosi alla base, ramosi, striscianti poi eretti inguainati dalle foglie morte. Altezza 20÷60 cm.
Le foglie di colore verde molto scuro, persistenti, lungamente picciolate, le inferiori palmate, finemente suddivise in 3÷9 segmenti sottili, leggermente ricurvi a margine dentato, di dimensioni notevoli, sino a 30 cm. Verso l'apice del fusto le foglie sono intere e assumono aspetto di brattee.
Infiorescenza 3÷15 flora, i fiori ad apertura scalare sono campanulati, penduli, con 5 tepali obovati di colore verde acido e margine listato di colore purpureo.
I frutti sono follicoli, connati alla base, con rostro uncinato.

Tipo corologico: S-Europ. - Europa meridionale.
Subatl. - Europa occidentale e anche piu' ad oriente nelle zone a clima suboceanico.

Antesi: gennaio÷aprile.

Habitat: margine dei boschi cedui, luoghi sassosi e cespugliosi, in mezz'ombra, generalmente sino a 1.000 m, raramente sino a 1.800 m s.l.m.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRanunculaceae Juss.
TribùHelleboreae
GenereHelleborus C. A. Meyer in Ledeb.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere pare sia di origine greca da da "Hellèboros" fiume greco che attraversa la città di Antkyra, dove nell'antichità si utilizzava contro la pazzia una pianta locale dello stesso genere: l'Helleborus orientalis; i greci ritenevano infatti che l'Elleboro curasse la pazzia. Il nome specifico indica il presunto odore fetido che emanerebbe la pianta. Non concordo, questa non è certamente una specie profumata, le foglie stropicciate, emanano un odore lievemente acre, ma non certamente fetido.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

L'elleboro fetido ha proprietà vermifughe e narcotiche ma, è assolutamente sconsigliata l'automedicazione in quanto pianta velenosa.
In abruzzo, gli allevatori di bestiame utilizzano il decotto della pianta per farne impacchi da applicare sulle ferite in via di cicatrizzazione.
Vecchia consuetudine, ancor cara alla gente del luogo, è la raccolta dell' Helleborus foetidus (in dialetto "munnuo") nel mese di novembre per la ramazzatura dei forni a legna. La pianta fresca viene avvolta attorno ad un bastone e così strofinata all'interno del forno.
Ibridi di Helleborus foetidus, sono piante ideali per colorare, nei giardini, le aree ombreggiate che si creano sotto gli alberi decidui.

Curiosità: Questa pianta è visitata dai bombi e non è raro vederla ricoperta di formiche.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
D'ANDREA M., Le piante officinali del Parco Nazionale d'Abruzzo.
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Marinella Zepigi con la collaborazione di Gianluca Nicolella

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Helleborus_foetidus.jpg
Helleborus foetidus L. subsp foetidus
Helleborus_foetidus.jpg (212.39 KiB) Osservato 5271 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 21:51

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 2.jpg
Helleborus foetidus 2.jpg (168.07 KiB) Osservato 5833 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 21:55

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, mar 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 3.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 21:57

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, mar 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 4.jpg
Helleborus foetidus 4.jpg (142.43 KiB) Osservato 5811 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 22:01

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 5.jpg
Helleborus foetidus 5.jpg (148.42 KiB) Osservato 5808 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 22:03

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 6.jpg
Helleborus foetidus 6.jpg (162.16 KiB) Osservato 5804 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 03 apr 2008, 22:04

Helleborus foetidus L.
Piangaiano, apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus foetidus 7.jpg
Helleborus foetidus 7.jpg (138.18 KiB) Osservato 5795 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 16 gen 2010, 00:58

Helleborus foetidus L.
Piangaiano (BG), mar 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Helleborus_foetidus.jpg
Helleborus foetidus L. subsp foetidus
Helleborus_foetidus.jpg (140.3 KiB) Osservato 5270 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Giuliano » 31 gen 2011, 13:51

Helleborus foetidus L.
Fossone (Ms), m 60, feb 2005
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Helleborusa-foetidusN6027.jpg
Helleborusa-foetidusN6027.jpg (179.91 KiB) Osservato 5097 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

 

Re: Helleborus foetidus L. - Elleboro fetido

Messaggioda Marinella Zepigi » 22 mag 2014, 19:28

Helleborus foetidus L.

Foto di Gianluca Nicolella e Riccardo Luciano
Allegati
Helleborus_foetidus_Gianluca_Nicolella_Riccardo_Luciano.jpg
Helleborus_foetidus_Gianluca_Nicolella_Riccardo_Luciano.jpg (80.96 KiB) Osservato 3172 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite