Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:13

Salvia pratensis L.
Sp. Pl.: 25 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Salvia pratensis L. - Vol. 2 pg. 505
Salvia pratensis subsp. bertolonii (Vis.) Briq. - Vol. 2 pg. 505
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Salvia pratensis subsp. bertolonii (Vis.) Soó - Vol. 2 pg. 164

Lamiaceae

Salvia comune, Salvia dei prati, Salvia pratense, Erba lupo, Erba moro. English name: Meadow clary.

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne erbacea, non vischiosa, con radice a fittone ingrossato; fusti eretti, tetragoni, pubescenti per peli riflessi, legnosi e ramificati in alto; altezza fino a 70 cm.
Le foglie consistenti, bollose, le basali picciolate, disposte in rosetta, caratterizzate da una nervatura reticolare, margine leggermente crenato o inciso lobato; le cauline, più piccole, sessili sovente semiabbraccianti il fusto. La pagina superiore rugosa, quella inferiore irsuta.
I fiori portati da un breve pedicello, sono azzurro-violetti, raramente rosa o biancastri, 4÷5 verticillastri situati all'ascella di brattee verdi; l'insieme forma una spiga chiusa. Calice bilabiato, irsuto per peli mai bianchi; il tubo calicino più lungo delle 5 lacinie calicine.
Corolla con labbro superiore falcato: sporge lo stilo bifido; labbro l'inferiore patente o riflesso, a margine denticolato.
Gli stami, si comportano come piccole leve: quando un insetto, in cerca di nettare, penetra nel fiore, aziona un meccanismo a bilanciere, che gli ribalta sul dorso il braccio dello stame che porta l'antera: il polline si rovescia allora sul dorso dell'insetto.
I frutti sono tetracheni formati da 4 mericarpi, con semi tondeggianti e brunastri.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).

Antesi: marzo÷novembre

Habitat: Nei pascoli magri, nei prati, nei luoghi sassosi, nelle radure, frequente nei luoghi asciutti e soleggiati. 0÷1.600 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Oltre alla subspecie nominale, sopra descritta, nel nostro territorio è presente:

Salvia pratensis subsp. saccardiana (Pamp.) Poldini.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùSalvieae
GenereSalvia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino “sàlvus” = salvo, con riferimento alle proprietà medicinali di queste piante; oppure sempre dal latino “salvere” = star bene, con la medesima radice il nome tedesco “salbe”,= unguento medicamentoso. Il nome specifico dal latino ''pratensis''= dei prati, indica l'habitat

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Salvia pratensis possiede proprietà simili a Salvia officinalis

Curiosità: La Salvia era conosciuta sin dall'antichità e pare che persino Cleopatra, la usasse per preparare filtri afrodisiaci.
I Galli la consideravano una panacea, in grado di guarire tutti i mali. I druidi la usavano contro febbre, tosse, paralisi, epilessia, ma anche per favorire il concepimento e il conseguente parto. Le era attribuito anche il potere di resuscitare i morti ed entrava come ingrediente in numerosi incantesimi.
Ippocrate ne consigliava l'uso nelle piaghe, gli egiziani la usavano per imbalsamare i morti. I romani la impiegavano per conservare la carne e credevano che rendesse immortali; la chiamavano” erba sacra” e le attribuivano capacità di curare il morso dei serpenti, a condizione che non fosse stata infettata dall'alito venefico dei rospi e per questo pensavano che potessero raccoglierla solo pochi fortunati, abbigliati in modo particolare e dopo avere fatto particolari sacrifici.
Ritroviamo questa credenza nel “Decameron”.
I medici della scuola salernitana si chiedevano:”perché dovrebbe morire l'uomo nel cui giardino cresce la salvia?”
Nei secoli successivi si attribuirono a questa pianta diverse proprietà: quella di far restare incinta la donna che ne avesse bevuto l'infuso per 4 giorni di fila, o quella di curare le affezioni del cavo orale, perché la forma delle foglie ricorderebbe una lingua, oppure il potere di spezzare malie e incantesimi.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D.M., THEURILLAT J.P., 2004. Flora alpina, Zanichelli editore, Bologna
BOWN D., 1995. Encyclopaedia of Herbs and their Uses, Dorling Kindersley, London
CATTABIANI A., 1996. Florario, Arnoldo Mondadori Editore, Milano
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
The International Plant Names Index (IPNI)


Scheda realizzata da: Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Salvia pratensis 1.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis 1.jpg (185.77 KiB) Osservato 15576 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:19

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia pratensis 1.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis 1.jpg (187.02 KiB) Osservato 15474 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:24

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia pratensis 3.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis 3.jpg (155.53 KiB) Osservato 15562 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:25

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia pratensis 4.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis 4.jpg (157.31 KiB) Osservato 15560 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:31

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano (BG), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia pratensis 5.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis 5.jpg (159.67 KiB) Osservato 15550 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 apr 2008, 20:59

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia pratensis fiore bianco.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia pratensis fiore bianco.jpg (94.98 KiB) Osservato 15537 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 gen 2010, 01:40

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Salvia_pratensis.jpg
Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Salvia_pratensis.jpg (191.14 KiB) Osservato 15127 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 gen 2012, 00:49

Salvia pratensis L. subsp. pratensis
Lamiaceae: Salvia dei prati
Montemurlo (PO), gen 2012
Foto di Nino Messina
Allegati
Salvia_pratensis_1.jpg
Salvia_pratensis_1.jpg (188.16 KiB) Osservato 14355 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 mag 2013, 20:24

Salvia pratensis L. subsp. saccardiana (Pamp.) Poldini
Lamiaceae: Salvia dei prati
M. Faverghera (BL), 1300 m, giu 2009
Foto di Pino Perino


a fiori rosa
Allegati
Salvia_pratensis_saccardiana_0.jpg
Salvia_pratensis_saccardiana_0.jpg (78.05 KiB) Osservato 12103 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 mag 2013, 20:24

Salvia pratensis L. subsp. saccardiana (Pamp.) Poldini
Lamiaceae: Salvia dei prati
Val Tramontina (PN), giu 2010
Foto di Gianni Dose
Allegati
Salvia_pratensis_saccardiana_1.jpg
Salvia_pratensis_saccardiana_1.jpg (137.38 KiB) Osservato 12104 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 mag 2013, 20:25

Salvia pratensis L. subsp. saccardiana (Pamp.) Poldini
Lamiaceae: Salvia dei prati
Val Tramontina (PN), giu 2010
Foto di Gianni Dose
Allegati
Salvia_pratensis_saccardiana_2.jpg
Salvia_pratensis_saccardiana_2.jpg (188.81 KiB) Osservato 12104 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Anja » 24 ago 2015, 23:51

Salvia pratensis L.

Osnago (LC), 260 m, mar 2015
Foto di Emma Silviana Mauri

Sviluppo
Salvia_pratensis_sviluppo.jpg
Salvia_pratensis_sviluppo.jpg (163.23 KiB) Osservato 6513 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10943
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Salvia pratensis L. - Salvia dei prati

Messaggioda Anja » 24 ago 2015, 23:53

Salvia pratensis L.

Osnago (LC), 260 m, mar 2015
Foto di Emma Silviana Mauri

Salvia_pratensis_semi.jpg
Salvia_pratensis_semi.jpg (144.76 KiB) Osservato 6511 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10943
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti