Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda gio_bucco » 12 ott 2011, 16:45

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Willdenowia 15(1): 74 (1985)

Basionimo: Scabiosa crenata var. pseudisetensis Lacaita - Nuovo Giorn. Bot. Ital. ser. 2, 28: 147 (1921)
Altri sinonimi: Scabiosa pseudisetensis (Lacaita) Pignatti
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Scabiosa pseudisetensis (Lacaita) Pign. - Vol. 2 pg. 672

Caprifoliaceae

Vedovina della Basilicata

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne alta fino a 1 metro, con fusti erbacei ampiamente ramosi lignificati nella parte basale, simile a Lomelosia crenata (Cirillo) Greuter & Burdet subsp. crenata che in genere è di minori dimensioni.
Foglie opposte, glabre, meno coriacee della subsp. crenata, più divise e di maggiori dimensioni, lunghe più di 4 cm, lirate o 1-2 pennatosette con segmenti larghi 1 mm, senza stipole.
Infiorescenza a capolini, diametro 2-2,5 cm, solitari raggiati al termine di ciascun ramo, composti da numerosi fiori in genere ermafroditi circondati da un involucro di squame, corolla rosa-pallido con 5 lobi (petali), quelli periferici a quattro lobi con l’esterno di maggiori dimensioni e margine crenato.
Calice con 5 reste chiare, il doppio dell’involucretto.
Stami generalmente 4 inseriti nel tubo della corolla, completamente liberi ed uscenti dalla corolla.
Infruttescenza con acheni di 2 mm irsuti, avvolti dall’involucretto 1,5 mm.
Impollinazione: entomofila

Tipo corologico: Endem. Ital. - Presente allo stato spontaneo solo nel territorio italiano.

Antesi: da giugno ad agosto

Habitat: Caratteristica dei pendii arenacei ed argillosi ricchi di silice (anche se di recente segnalata su substrato calcareo) da 300 a 1000 m.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Lomelosia è costituito da circa 50 specie distribuite per lo più dalla regione mediterranea al Medio Oriente.

Gli ultimi aggiornamenti sistematici hanno aggregato le Dipsacaceae nella famiglia delle Caprifoliaceae e Scabiosa pseudisetensis (Laicata) Pign. è stata sostituita con la nuova denominazione di Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet.
Per la determinazione del genere Lomelosia, appartenente alla tribù delle Scabioseae, è necessario raccogliere la caratteristica infruttescenza composta da involucretti membranosi e ben evidenti.
Per l’Italia vengono descritte tre sottospecie che si completano con Lomelosia crenata subsp. dallaportae (Boiss.) Greuter& Burdet con foglie basali intere ed areale limitato al Gargano (PUG), mentre la più diffusa Lomelosia crenata (Cirillo) Greuter & Burdet subsp. crenata ha minori dimensioni della pianta.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineDipsacales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCaprifoliaceae Juss.
Tribù
GenereLomelosia Rafin.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere di derivazione greca “lôma, -àtos” che significa bordo, orlo che allude probabilmente agli acheni con corona membranacea piana, quello specifico “crenata” per la particolare conformazione del margine dei petali, mentre “pseudisetensis” potrebbe essere riconducibile al falso aspetto setaceo/filiforme delle foglie.

Principali Fonti
CARRUGGIO F., FORTE L., 2008 - Notula alla Checklist della flora vascolare italiana n. 1494. Inform. Bot. Ital., 40 (2): 256.
CARUSO G., 2007 - Notula alla Checklist della flora vascolare italiana n. 1274. Inform. Bot. Ital., 39 (1): 239.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated Checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore.
CORBETTA F., PIRONE G., 1996 - La flora e le specie vegetali di interesse fitogeografico in Basilicata. In: AA.VV., 1996 – Risorsa Natura in Basilicata. Regione Basilicata.


Scheda realizzata da Giovanni Buccomino

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
P1050409_Lomelosia_crena_Pseu_fiore_frutto_sotto.jpg
P1050409_Lomelosia_crena_Pseu_fiore_frutto_sotto.jpg (197.44 KiB) Osservato 1665 volte
gio_bucco
Moderatore
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 07 giu 2010, 12:55

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda gio_bucco » 12 ott 2011, 16:47

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Parco regionale Gallipoli-Cognato, Pietrapertosa (PZ), 640 m, lug 2011
Foto di Giovanni Buccomino


P1050410_Lomelosia_crenata_pseud_fiore_frutto_sopra.jpg
P1050410_Lomelosia_crenata_pseud_fiore_frutto_sopra.jpg (195.79 KiB) Osservato 1664 volte
gio_bucco
Moderatore
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 07 giu 2010, 12:55

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda gio_bucco » 12 ott 2011, 16:48

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Parco regionale Gallipoli-Cognato, Pietrapertosa (PZ), 640 m, lug 2011
Foto di Giovanni Buccomino
Allegati
P1050411_Lomelosia_crenata_.jpg
P1050411_Lomelosia_crenata_.jpg (194.02 KiB) Osservato 1664 volte
gio_bucco
Moderatore
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 07 giu 2010, 12:55

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:28

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_1.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_1.jpg (119.77 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:29

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_2.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_2.jpg (83.6 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:29

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_3.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_3.jpg (71.14 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:29

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_4.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_4.jpg (52.05 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:30

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_5.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_5.jpg (71.54 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet - Vedovina della Basilicata

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 ott 2011, 13:30

Lomelosia crenata subsp. pseudisetensis (Lacaita) Greuter & Burdet
Caprifoliaceae: Vedovina della Basilicata
Fardella (PZ), 800 m, lug 2010
Foto di Franco Caldararo
Allegati
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_7.jpg
Lomelosia_crenata__pseudisetensis_7.jpg (135.44 KiB) Osservato 1652 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti