Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 20:45

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Soc. Bot. France 105: 339 (1959)

Basionimo: Polypodium carthusianum Vill. - Hist. Pl. Dauphiné 1: 292 (1786)
Altri sinonimi: Dryopteris spinulosa Watt, Nephrodium spinulosum Strempel, nom. illeg.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Vol. 1 pg. 66
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Vol. 1 pg. 98

Dryopteridaceae

Felce certosina

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Felce alta (20) 35 - 60 (100) cm, con rizoma ascendente e strisciante.
Fronde cespitose, erette e gracili, di colore verde chiaro e non svernanti.
Stipite (peduncolo) lungo quasi quanto la lamina, ricoperto di rade palee larghe, monocolori (brune o ferruginose).
Lamina ovato-lanceolata 2 - 3 pennata, non ristretta alla base e priva di ghiandole.
Pinne rade, ben spaziate, di forma triangolare-appuntita con la coppia basale asimmetrica.
Pinnule picciolate, quelle basioscopiche cuneate inferiormente, un po' falcate, pennatopartite o lobulate, mucronate e più grandi di quelle acroscopiche.
Indusio chiaro, piano e morbido.
Sori 0,5 mm di Ø , disposti su 2 file e un po' discosti dalla nervatura mediana.

Tipo corologico: Circumbor. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Europa, Asia e Nordamerica.

Antesi: Giugno - Ottobre

Distribuzione in Italia: La stazione più bassa (Piano Planiziale) si trova nella pianura padano-veneta.
Quella più elevata (Piano Alpino) a 2500 m sulle Alpi Retiche.

Habitat: Boschi freschi e ombrosi, rive ruscelli, a margine di torbiere, stagni e zone paludose da 0 a 2200 m slm.

Immagine


Note, possibili confusioni: Potrebbe essere confusa:

con Dryopteris dilatata (Hoffm.) A. Gray che però presenta palee bicolori, indusio con margine dentato, le fronde quasi sempre svernanti e il portamento più robusto.

con Dryopteris villarii (Bellardi) Woyn. ex Schinz. & Thell. subsp. villarii distinguibile per avere altezza minore (30 - 50 cm), pinne più larghe nella parte mediana, glandule odorose su entrambe le pagine, pinnule mucronate e indusio reniforme.

Tassonomia filogenetica

Pteridophyta
Polypodiopsida
Polypodiidae
OrdinePolypodiales Link
FamigliaDryopteridaceae
Tribù
GenereDryopteris Adans.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il genere deriva dal greco "drys" ="quercia" e "pterís"=" felce". Così venivano chiamate, dai greci, le felci che solevano vegetare ai piedi del tronco delle querce.
Per l'epiteto della specie si fanno 2 ipotesi:
- è legato al nome delle montagne di Chartreuse (Francia meridionale) dove il monaco S. Bruno costruì il primo eremo (Certosa o Monastero) dell'ordine dei certosini.
- dal cognome dei naturalisti tedeschi I. e F. Karthäuser (sec. XVIII),

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Questo genere conosciuto per le sue proprietà antielmintiche già da Dioscoride e Plinio, nella medicina popolare è stata usato per la sua capacità di paralizzare le ventose della tenia e provocandone la successiva espulsione; ciò è dovuto alla presenza nel rizoma, di sostanze come la felicina composta da aspidiolo, albaspirina, acido filicino, filmorone e acido flavaspinico (tra tutti il principio attivo più importante).

Curiosità: Anche questa pianta viene utilizzata dai floricultori per abbellire le composizioni floreali. Le fronde vengono raccolte a Maggio - Giugno e tenuti in frigo per utilizzarle anche nel periodo estivo.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
M. Soster - identikit delle FELCI d'ITALIA - Valsesia Ed. - 2001
H. Martin Jahns - Felci, Muschi, Licheni d'Europa - F. Muzzo Ed. - 1992
RAMEAU J.-C., MANSION D., DUMÈ G., GAUBERVILLE C., 2° vol., Flore forestière française, Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
Enc. Nel Mondo delle Piante - Motta
Museo Civico di Rovereto
Etimologia dei nomi botanici e micologici
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 20:56

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
M. Jòuf Frisanco (PN), mag 2007
Foto di Adriano Bruna
Allegati
Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs.jpg
Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs.jpg (143.59 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 20:58

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
M. Jòuf Frisanco (PN), mag 2007
Foto di Adriano Bruna
Allegati
Dryopteris carthusiana (3).jpg
Dryopteris carthusiana (3).jpg (148.27 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 20:59

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
M. Jòuf Frisanco (PN), mag 2007
Foto di Adriano Bruna
Allegati
Dryopteris carthusiana (1).jpg
Dryopteris carthusiana (1).jpg (142.66 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 21:00

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
M. Jòuf Frisanco (PN), mag 2007
Foto di Adriano Bruna
Allegati
Dryopteris carthusiana (4).jpg
Dryopteris carthusiana (4).jpg (142.2 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 21:01

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
M. Jòuf Frisanco (PN), mag 2007
Foto di Adriano Bruna
Allegati
Dryopteris carthusiana (2).jpg
Dryopteris carthusiana (2).jpg (144.68 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda nino » 05 dic 2011, 21:12

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs
Dryopteridaceae: Felce certosina
Monte Venera (RE),marzo 2008
Foto di Villiam Morelli
Allegati
Dryopteris carthusiana 1.JPG
Dryopteris carthusiana 1.JPG (100.02 KiB) Osservato 2106 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs - Felce certosina

Messaggioda Marinella Zepigi » 14 apr 2014, 12:58

Dryopteris carthusiana (Vill.) H.P. Fuchs

Foto di Andrea Mologni
Allegati
Dryopteris_carthusiana_Andrea_Mologni.jpg
Dryopteris_carthusiana_Andrea_Mologni.jpg (110.36 KiB) Osservato 1337 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15303
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti