Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:43

Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Hort. Kew. 2: 415 (1789)

Basionimo: Geranium malacoides L. - Sp. Pl.: 680 (1753)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Vol. 2 pg. 15
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Vol. 1 pg. 1062

Geraniaceae

Becco di grù malvaceo

Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.
T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale o bienne, alta 10-50 cm, con fusti ascendenti o eretti, scanalati, ispidi per setole rivolte verso il basso.
Foglie intere con nervatura pennata e lamina più lunga che larga; foglie basali con picciolo di 4-6 cm, ovali, larghe 2-3 cm e lunghe 3-6 cm, dentellate e lievemente lobate; foglie cauline simili, subsessili e più piccole.
Fiori ermafroditi, attinomorfi, 5ciclici, 5meri, in ombrelle a 3-8 raggi su peduncoli subeguali alle foglie; brattee alla base del capolino numerose, ispide, membranose, ovate; calice formato da 5 sepali liberi lunghi 5-6 mm; fiore a 5 petali purpurei o liliacini lunghi 5-9 mm; 5 stami, opposti ai sepali, alternati a 5 staminoidi squamiformi tutti saldati alla base; ovario supero; stili concresciuti in un becco che prolunga l'ovario; stimmi lineari.
Frutto su peduncoli di 1 cm, alla fruttescenza spesso ripiegati, formato da una porzione inferiore avvolta dal calice ed un becco lungo 2-3 cm; la porzione inferiore contiene 5 acheni lunghi 5-6 mm, portanti all'apice dell'achenio 2 fossette con creste concentriche, bruni, con sparse setole eretto-patenti rossastre di 0,5 mm; gli acheni a maturità si separano per avvolgimento igroscopico dello stilo, che si lacera in reste ritorte a spirale.

Tipo corologico: Medit. - Mediterraneo.
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).
Macarones. - Macaronesia.

Antesi: febbraio-novembre

Habitat: Incolti, bordi di strade, pascoli aridi, vigne, rudereti, ed anche infestante gli orti dal livello del mare a 1300 metri.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Erodium è presente in Italia con una quindicina di specie, con areale prevalentemente insulare e peninsulare.
Erodium malacoides (L.) L'Hér. è presente in Italia con la sola sottospecie nominale.
Tra le specie con foglie basali a lamina intera potrebbe essere confuso con Erodium alnifolium Guss. che presenta però foglie a perimetro circolare e fossette all'apice dell'achenio senza creste. L'areale di Erodium alnifolium Guss., inoltre è prevalentemente ristretto all'Italia meridionale, alle isole e alle coste della Toscana.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineGeraniales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaGeraniaceae Juss.
Tribù
GenereErodium L'Hér.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco “erodios” , airone, per la forma dei frutti, simili al becco dell'airone. Il nome specifico deriva dal greco “malache”, malva, per le foglie simili alla malva.

Curiosità: Anche altri generi della famiglia Geraniaceae hanno ricevuto il loro nome per la somiglianza del loro frutto con il becco dei trampolieri.
Geranium deriva dal greco “geranòs” che significa gru e Pelargonium deriva dal greco “pelargòs” che significa cicogna.

I semi di Erodium vengono lanciati fuori dal frutto e possono attaccarsi al pelo degli animali grazie alle lunghe reste spiralate; in questo modo vengono diffusi; le reste spiralate permettono ai semi di penetrare facilmente nel terreno, quando cambia l'umidità atmosferica.

Principali Fonti
Pignatti - Flora d'Italia - Edagricole
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di), 2005 - An annotated checklist of the Italian vascular flora - Palombi Editori
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:45


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Pianta intera
Framura (SV), 200 m, feb 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Erodium-malacoides2 framura febbraio 2008.jpg
Erodium-malacoides2 framura febbraio 2008.jpg (147.57 KiB) Osservato 4228 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:46


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Ombrelle con brattee membranose
Framura (SV), 200 m, feb 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Erodium-malacoides4 framura febbraio 2008.jpg
Erodium-malacoides4 framura febbraio 2008.jpg (142.41 KiB) Osservato 4226 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:47


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Fiore
Framura (SV), 200 m, feb 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Erodium-malacoides5 framura febbraio 2008.jpg
Erodium-malacoides5 framura febbraio 2008.jpg (125.76 KiB) Osservato 4220 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:48


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Frutti
Framura (SV), 200 m, feb 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Erodium-malacoides6 framura febbraio 2008.jpg
Erodium-malacoides6 framura febbraio 2008.jpg (137.06 KiB) Osservato 4220 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:49


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Fiori
Mortola Superiore (IM), 400 m, apr 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
erodium-malacoides7 grammondo aprile 2005.jpg
erodium-malacoides7 grammondo aprile 2005.jpg (131.16 KiB) Osservato 4217 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Daniela Longo » 17 apr 2008, 18:50


Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Fiori
Mortola Superiore (IM), 400 m, apr 2005
Foto di Daniela Longo
Allegati
erodium-malacoides8 grammondo aprile 2005.jpg
erodium-malacoides8 grammondo aprile 2005.jpg (145.62 KiB) Osservato 4212 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9498
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2010, 20:43

Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Larino (CB), ott 2006
Foto di Franco Rossi
Allegati
Erodium_malacoides_8.jpg
Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Erodium_malacoides_8.jpg (49.54 KiB) Osservato 3957 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15282
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Marinella Zepigi » 10 feb 2010, 20:44

Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Larino (CB), ott 2006
Foto di Franco Rossi
Allegati
Erodium_malacoides_9.jpg
Erodium malacoides (L.) L'Hér.
Erodium_malacoides_9.jpg (73.88 KiB) Osservato 3956 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15282
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Erodium malacoides (L.) L'Hér. - Becco di grù malvaceo

Messaggioda Marinella Zepigi » 20 apr 2014, 20:30

Erodium malacoides (L.) L'Hér.

Foto di Emma Silviana Mauri
Allegati
Erodium_malacoides_Emma_Silviana_Mauri.jpg
Erodium_malacoides_Emma_Silviana_Mauri.jpg (85.03 KiB) Osservato 2794 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15282
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti