Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 feb 2012, 18:55

Ribes alpinum L.
Sp. Pl.: 200 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ribes alpinum L. - Vol. 1 pg. 536
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Ribes alpinum L. - Vol. 1 pg. 724

Grossulariaceae

Ribes alpino, Deutsch: Alpen-Johannisbeere
English: Alpine Currant
Español: Grosellero de los Alpes
Français: Groseillier des Alpes


Forma Biologica: NP - Nano-Fanerofite. Piante legnose con gemme perennanti poste tra 20 cm e 2 m dal suolo.

Descrizione: Piccolo arbusto deciduo di 0,6-1,5(2) m, privo di spine, con fusti eretti e intricati; corteccia liscia, grigio-nerastra, sfogliante a maturità; rami giovani grigio-argentati; gemme affusolate di 10 mm
Foglie alterne e spiralate, senza stipole, verde-chiare e lucide, troncate o cuneate alla base e sparsamente pelose sulla pagina superiore, glabre su quella inferiore; lamina piccola, di 2-3(4) cm, generalmente più lunga che larga, profondamente palmato-lobata con 3(5) segmenti inciso-dentati ± ottusi all'apice; picciolo pubescente, molto più corto della lamina.
Fiori pentameri, attinomorfi, giallo-verdastri, di ca 3,5(4) mm, funzionalmente unisessuali ma con organi rudimentali dell'altro sesso (quindi pianta incompletamente dioica) sono disposti in racemi ascellari ± eretti, ghiandolosi, accompagnati da brattee scariose (4-10 mm), peloso-ghiandolose al margine, più lunghe dei pedicelli fiorali.
Infiorescenze maschili multiflore, le femminili pauciflore, più brevi, sempre erette anche quando i frutti sono maturi.
Calice gamosepalo, glabro, concresciuto all'ovario, con lobi (1,5-2,5 mm) petaloidi, ellittici, patenti o riflessi, persistenti.
Corolla con 5 petali minuscoli, liberi, eretti, 4-5 volte più corti dei lobi calicini.
Stami 5, episepali. Ovario infero uniloculare. Ricettacolo slargato a coppa. Stili 2, ± saldati alla base.
Il frutto è una bacca polisperma subsferica, rossa e lucida a maturità, di ca 6 mm di Ø, commestibile ma insipida e farinosa.
Impollinazione: entomogama
Disseminazione: endozoocora
Numero cromosomico: 2n=16

Tipo corologico: Eurosiber. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.

Antesi: giugno÷agosto

Habitat: Boschi radi e freschi (faggete, conifere), margini boschivi e stazioni rocciose del piano culminale, preferibilmente su substrato calcareo, da 500 a 1900 m s.l.m.
Specie mesofila.

Immagine


Note di Sistematica: L'unico genere della famiglia delle Grossulariaceae, prima inclusa nelle Saxifragaceae. Comprende ca 150 specie arbustive distribuite nelle zone temperate dell'emisfero boreale, spesso coltivate per i frutti commestibili o come piante ornamentali.

Congeneri presenti nel nostro territorio:

Ribes aureum Pursh (neofita casuale)

Ribes nigrum L. (neofita casuale, coltivato e talvolta inselvatichito)

Ribes multiflorum Kit. ex Roem. & Schult.
Presente con la sottospecie nominale e con Ribes multiflorum subsp. sandalioticum Arrigoni (endemismo sardo)

Ribes petraeum Wulfen

Ribes rubrum L. (anche coltivato nelle sue numerose varietà e talvolta inselvatichito)

Ribes sardoum Martelli (endemismo sardo)

Ribes spicatum Robson (neofita casuale)

Ribes uva-crispa L.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineSaxifragales Bercht. & J.Presl
FamigliaGrossulariaceae DC.
TribùRibesieae
GenereRibes (Ser.) A. Braun


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal lat. medioevale 'ribes', risalente all'arabo 'ribas', nome di una pianta acidula menzionata dai medici arabi. Il vocabolo manca nella letteratura greco-romana e appare per la prima volta verso 1290 negli scritti di Simon Januensis, lessicografo e medico italiano.
L'epiteto specifico dal lat. 'alpinus, -a, -um' in chiaro riferimento all'habitat della pianta.

Curiosità: Le foglie del genere Ribes vengono spesso attaccate da una 'ruggine del pino', Cronartium ribicola, un fungo che trova nelle foglie di ribes un ospite alterno prima di poter diffondersi sul pino che è il suo ospite abituale.

Attenzione: Entità protetta a livello regionale (UMB, MOL)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. I), Edagricole, Bologna, 1982
J.-C. Rameau; D. Mansion; G. Dumé; C. Gauberville -Flore forestière française (vol. 2), Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF, 2008
Flora Iberica
Rothmaler, Exkursionsflora von Deutschland, Bd. 3, Spektrum Akademischer Verlag, Heidelberg, 2009
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Corneliuson, J. -Växternas namn, Wahlström & Widstrand, Stockholm, 2000
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:48

Ribes alpinum L.

Lucoli (AQ), 1350 m, apr 2011
Foto di Enzo De Santis

Ribes_alpinum_26394_124287.jpg
Ribes_alpinum_26394_124287.jpg (195.28 KiB) Osservato 2396 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:52

Ribes alpinum L.

Lucoli (AQ), 1350 m, apr 2011
Foto di Enzo De Santis

Ribes_alpinum_26394_124288.jpg
Ribes_alpinum_26394_124288.jpg (129.75 KiB) Osservato 2395 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:53

Ribes alpinum L.

Lucoli (AQ), 1350 m, apr 2011
Foto di Enzo De Santis

Ribes_alpinum_26394_124289.jpg
Ribes_alpinum_26394_124289.jpg (80.55 KiB) Osservato 2395 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:55

Ribes alpinum L.

Lucoli (AQ), 1350 m, apr 2011
Foto di Enzo De Santis

Ribes_alpinum_26394_124291.jpg
Ribes_alpinum_26394_124291.jpg (105.14 KiB) Osservato 2395 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:56

Ribes alpinum L.

Lucoli (AQ), 1350 m, apr 2011
Foto di Enzo De Santis

Ribes_alpinum_26394_124290.jpg
Ribes_alpinum_26394_124290.jpg (69.11 KiB) Osservato 2395 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 13 feb 2012, 20:58

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, mag 2012
Foto di Silvano Radivo

Fiori femminili
6aRibes_alp.jpg
6aRibes_alp.jpg (175.8 KiB) Osservato 2135 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:08

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo

Corteccia bruno-argentata
1Ribes_alp%20.jpg
1Ribes_alp%20.jpg (195.97 KiB) Osservato 2139 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:09

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo

2Ribes_alp%20.jpg
2Ribes_alp%20.jpg (180.03 KiB) Osservato 2139 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:11

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, mag 2012
Foto di Silvano Radivo

Foglia pentalobata a lembo peloso
3Ribes_alp%20.jpg
3Ribes_alp%20.jpg (175.29 KiB) Osservato 2138 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:18

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, lug 2010
Foto di Silvano Radivo

Bacche immature
6Ribes_alp%20.jpg
6Ribes_alp%20.jpg (168.01 KiB) Osservato 2137 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:20

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, ago 2010
Foto di Silvano Radivo

Racemi eretti con bacche mature
7Ribes_alp%20.jpg
7Ribes_alp%20.jpg (188.82 KiB) Osservato 2137 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ribes alpinum L. - Ribes alpino

Messaggioda Anja » 06 lug 2012, 23:21

Ribes alpinum L.

Pontebba (UD), 1500 m, ago 2010
Foto di Silvano Radivo

8Ribes_alp%20.jpg
8Ribes_alp%20.jpg (164.81 KiB) Osservato 2137 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti