Carex echinata Murray - Carice stellare

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Carex echinata Murray - Carice stellare

Messaggioda Daniela Longo » 24 mar 2012, 20:32

Carex echinata Murray
Prodr. Stirp. Gott. 76 (1773)

Sinonimi: Carex stellulata Gooden.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Carex stellulata Good. - Vol. 3 pg. 652
Carex stellulata var. grypos - Vol. 3 pg. 652
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Carex echinata Murray - Vol. 2 pg. 792

Cyperaceae

Carice stellare

Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

Descrizione: Pianta erbacea, perenne, cespitosa, alta 20-50 cm (raramente raggiunge 80 cm), con radice fascicolata da rizoma, senza stoloni e con fusto eretto, robusto, scabro in alto, senza nodi.
Foglie rigide, piane, sottili, larghe 1,5-2,5 mm, con guaine corte, chiuse, giallo-brune.
Fiori poco appariscenti, unisessuali, monoici, senza perianzio, sostituito da brattee erbacee (glume) ovato-acuminate, bruno-ialine lunghe 1,5 mm; infiorescenza formata da 4-7 spighe pauciflore brevissime distanziate di pochi mm, con pochi fiori inferiori maschili e 6-15 fiori superiori femminili; fiori maschili ridotti a 3 stami; fiori femminili con 3 carpelli formanti un ovario uniloculare con 1 stilo a 2 stimmi.
Frutto : nucula racchiusa in un otricello bruno-chiaro, lucido, formato da una gluma avviluppante, con i margini saldati tra loro, ma aperta all’apice, dove fuoriesce lo stilo; otricelli larghi 1-1,4 mm e lunghi 3,5 mm, con larghezza massima presso la base e prolungati in alto in un lungo becco, patenti a stella.

Tipo corologico: Anfiatl. - Presente sui due lati dell'Atlantico (Nordamerica ed Europa).

Antesi: maggio-agosto

Distribuzione in Italia: Diffusa sui rilievi in quasi tutte le regioni italiane.

Habitat: Torbiere basse alcaline, sorgenti, prati umidi tra 700 e 2300 metri di altitudine

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Carex comprende circa 2000 specie distribuite su tutto il globo, prevalentemente in regioni umide, temperate o fredde.
Benché le specie del genere appaiano macroscopicamente simili alle Poaceae, queste ultime possiedono un perigonio formato da 2 tepali ed i fiori sono tutti ermafroditi. Le specie di Carex, così come quelle di tutti gli altri generi delle Cyperaceae, hanno invece fiori unisessuali, del tutto privi di perigonio

Note, possibili confusioni: Le spighe brevissime e ravvicinate e gli otricelli patenti a stella rendono Carex echinata Murray facilmente distinguibile da specie affini.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
Commelinidi
OrdinePoales Small
FamigliaCyperaceae Juss.
TribùCariceae
GenereCarex L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "kéiro" io taglio, con riferimento al bordo tagliente delle foglie di molte specie di questo genere.
Il nome specifico deriva dal greco "ekhínos" il riccio: spinoso.

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Carex echinata Murray - Carice stellare

Messaggioda Daniela Longo » 24 mar 2012, 20:34

Carex echinata Murray
Cyperaceae: Carice stellare
Vallone del Bars (CN), 2250 m, lug 2010
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex_echinata_25036_118333.jpg
Carex_echinata_25036_118333.jpg (102.66 KiB) Osservato 1495 volte
Carex_echinata_25036_118334.jpg
Carex_echinata_25036_118334.jpg (119.91 KiB) Osservato 1495 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Carex echinata Murray - Carice stellare

Messaggioda Daniela Longo » 24 mar 2012, 20:35

Carex echinata Murray
Cyperaceae: Carice stellare
Parco M.Avic (AO), 2100 m, ago 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
Carex_echinata_6c71e8f1.jpg
Carex_echinata_6c71e8f1.jpg (145.93 KiB) Osservato 1495 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti