Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Daniela Longo » 31 mar 2012, 21:20

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron
J. Bot. Soc. Bot. France 1: 98 (1997)

Basionimo: Ligusticum ferulaceum All. - Mélanges Philos. Math. Soc. Roy. Turin 5: 80 (1774)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ligusticum ferulaceum All. - Vol. 2 pg. 227
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Ligusticum ferulaceum All. - Vol. 1 pg. 1128

Apiaceae

Motellina piemontese

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, alta 20-60 cm, completamente glabra, con fusto eretto od ascendente, avvolto alla base da fibre scure, striato, solcato, robusto, ramoso o quasi corimboso in alto.
Foglie spiralate, generalmente ammassate alla base della pianta, di colore verde scuro, 3-pennatosette, con segmenti d'ultimo ordine capillari o lineari, sottili, larghi comunque meno di 2 mm, con divisioni ultime brevi, lineari, mucronate, con punta cartilaginea scura.
Fiori ermafroditi ed attinomorfi, tetraciclici, pentameri; infiorescenza in ombrelle composte 20-30 raggi con brattee numerose, pennatosette, con margine membranoso ed involucretto a più bratteole lanceolate, senza papille; calice ridotto a 5 dentelli; corolla a 5 petali bianchi; 5 stami , 2 carpelli formanti un ovario infero biloculare, 2 stili liberi, divergenti, ingrossati alla base in un cuscinetto (stilopodio) persistente nel frutto, lunghi il doppio dello stilopodio.
Frutto : ovoide, lungo 3-7 mm, glabro, composto da 2 acheni saldati lungo un asse centrale; acheni compressi sul dorso, con 5 nervi e 4 canali resiniferi sul dorso, senza ali.

Tipo corologico: Endem. W-Alpica - Endemica alpica delle Alpi occidentali.

Antesi: giugno-agosto

Distribuzione in Italia: Presente solo nelle Alpi occidentali.

Habitat: Rupi pietraie prati montani tra 1500 e 2100 metri di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: Recenti lavori di biosistematica su base genetico-molecolare hanno prodotto la suddivisione del genere Ligusticum in tre generi: Coristospermum, Mutellina e Pachypleurum.

Note, possibili confusioni: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron si distingue dalle altre due specie appartenenti al genere, Coristospermum cuneifolium (Guss.) Bertol. e Coristospermum seguieri (Jacq.) Banfi, Galasso & Soldano, per la presenza di numerose brattee dell’involucro persistenti; queste ultime sono inoltre piante più alte e con ombrella terminale a 30-50 raggi; gli areali di distribuzione sono infine disgiunti.
Si distingue da Pachypleurum mutellinoides (Crantz) Holub , sicuramente presente in Piemonte, perché quest’ultima è pianta di dimensioni ridotte, con un’unica ombrella a 7-15 raggi.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineApiales Nakai
FamigliaApiaceae Lindl.
Tribù
GenereCoristospermum A. Bertoloni


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "korystos" pieno, colmo e "sperma" seme: pieno di semi.
L’epiteto specifico deriva da "ferula" sferza, bacchetta e anche da un genere delle Apiaceae: simile alla ferula.

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Daniela Longo » 31 mar 2012, 21:22

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron
Apiaceae: Motellina Piemontese
Argentera (CN), 2100 m, lug 2011
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Coristospermum_ferulaceum_30020_141294.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30020_141294.jpg (109.44 KiB) Osservato 1751 volte
Coristospermum_ferulaceum_30020_141301.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30020_141301.jpg (153.98 KiB) Osservato 1751 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Daniela Longo » 31 mar 2012, 21:22

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron
Apiaceae: Motellina Piemontese
Argentera (CN), 2100 m, lug 2011
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Coristospermum_ferulaceum_30020_141296.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30020_141296.jpg (138.57 KiB) Osservato 1751 volte
Coristospermum_ferulaceum_30020_141300.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30020_141300.jpg (62.75 KiB) Osservato 1751 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Daniela Longo » 31 mar 2012, 21:24

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron
Apiaceae: Motellina Piemontese
Vallone del Piz (CN), 1800 m, lug 2011
Foto di Daniela Longo
Allegati
Coristospermum_ferulaceum_30461_143420.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30461_143420.jpg (194.28 KiB) Osservato 1751 volte
Coristospermum_ferulaceum_30461_143422.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30461_143422.jpg (189.54 KiB) Osservato 1751 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Daniela Longo » 31 mar 2012, 21:25

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron
Apiaceae: Motellina Piemontese
Vallone del Piz (CN), 1800 m, lug 2011
Foto di Daniela Longo
Allegati
Coristospermum_ferulaceum_30461_143421.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30461_143421.jpg (185.15 KiB) Osservato 1751 volte
Coristospermum_ferulaceum_30461_143424.jpg
Coristospermum_ferulaceum_30461_143424.jpg (146.5 KiB) Osservato 1751 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron - Motellina piemontese

Messaggioda Marinella Zepigi » 29 mar 2014, 19:54

Coristospermum ferulaceum (All.) Reduron

Foto di Renzo Salvo
Allegati
Coristospermum_ferulaceum_Renzo_Salvo.jpg
Coristospermum_ferulaceum_Renzo_Salvo.jpg (61.4 KiB) Osservato 1167 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti